laRegione
nattinen-e-fora-regalano-tre-punti-preziosi-all-ambri-piotta
Nättinen e Fora, due tra i protgonisti della serata (Ti-Press)
+6
Hockey
21.11.20 - 22:130
Aggiornamento : 22.11.20 - 19:46

Nättinen e Fora regalano tre punti preziosi all'Ambrì Piotta

Alla Valascia, i leventinesi battono il Ginevra ma (ri)perdono Conz. For: 'Partita strana, ma siamo stati bravi a mantenere la concentrazione'

C'è tanto Ginevra Servette nei minuti iniziali della partita della Valascia, con un Ambrì Piotta che deve prima di tutto badare a coprire in retrovia anziché cercare di imbastire una vera trama offensiva. E infatti gli ospiti vanno a procurasi già una buona occasione per sbloccare il risultato con Jacquemet, che dopo appena un minuto e spiccioli manda il disco a stamparsi sul palo alle spalle di Conz, tornato titolare a difesa della porta leventinese dopo essere entrato a partita in corso a Rapperswil. Nonostante la sensibile supremazia della formazione di Emond, il gol lo trova quella di Cereda, a 4 contro 4, quando a poco dalla prima sirena Fora con un tiro da distanza ravvicinata batte Manzato. Poi, proprio alla sirena, Tömmernes carica alla testa Trisconi, e il Ginevra si ritrova così in inferiorità numerica per i seguenti 5 minuti e privato del difensore svedese per tutto il resto dell'incontro.

Un siluro di Nättinen frutta il raddoppio 

Non capitalizzati i 5 minuti di superiorità, giocati in modo solo sufficiente, e sprecato un altro powerplay (da annotare il palo colpito da Hächler, con tiro forse deviato da Novotny), al terzo tentativo con l'uomo in più i biancoblù fanno nuovamente centro, stavolta grazie a una fiondata di Nättinen che si infila nell'incrocio alla sinisra di Manzato. E così alla seconda pausa gli uomini di Cereda ci arrivano in doppio vantaggio: 2-0. 

 Nei minuti iniziali del terzo tempo Conz deve lasciare il posto a Ciaccio, vittima probabilmente di una contrazione muscolare. E alla prima occasione, il Ginevra batte il nuovo entrato con Karrer, accorciando le distanze. Il Ginevra moltiplica gli sforzi, e a poco pi?u du 2 minuti dal termine Emond chiama il timeout e toglie il portiere per mandare in pista un sesto uomo di movimento. E l'Ambrì si ritrova in 4 per l'espulsione di Fora. Ma Ciaccio abbassa la saracinesca, permettendo ai leventinesi di mettere le mani su tre pesanti punti, per la classifica e per il morale.

«È stata una partita sicuramente strana, caeratterizzata da parecchie interruzioni - commenta a fine gara Michael Fora -. Ma siamo riusciti a mantenere la concentrazione, e questo ci ha permesso di vincerla».


L'uscita di scena di Conz (Ti-Press)

Ambrì Piotta - Ginevra Servette (1-0 1-0 0-1) 2-1

Reti: 19'40" Fora (Nättinen, Grassi/esp. Fohrler, Winnik) 1-0. 30'17" Nättinen (Fora, Zwerger/esp. Fehr) 2-0.44'32" Karrer (Omark, Fehr/esp. Fora, Winnik) 2-1.

Ambrì Piotta: Conz (44'13" Ciaccio); Fora, Ngoy; Hächler, Fischer; Fohrler, Pezzullo; Zaccheo Dotti; Trisconi, Kostner, Grassi; Rohrbach, Novotny, Kneubuehler; Nättinen, Flynn, Zwerger; Dal Pian, Goi, Neuenschwander; Mazzolini.

Ginevra Servette: Manzato; Karrer, Maurer; Jacquemet, Tömmernes; Völlmin, Le Coultre; Mercier; Damien Riat, Vermin, Omark; Smirnovs, Fehr, Winnik; Moy, Richard, Rod; Aranud Riat, Berthon, Vouillamoz; Fritsche.

Arbitri: Stricker, Staudenmann; Gnemmi, Pitton.

Note: 30 spettatori. Penalità: 7 x 2’ contro l'Ambrì Piotta; 6 x 2' più 1 x 5' e p.p. (20'00" Tömmernes) contro il Ginevra Servette. Tiri in porta: 33-32 (6-10, 18-6, 9-16). Ambrì Piotta senza Bianchi, D'Agostini, Isacco Dotti, Horansky, Incir e Müller (infortunati); Ginevra Servette privo di Miranda, Patry (infortunati), Guebey, Kast, Smons (soprannumero). Pali: 11'02" Jacquemet, 28'15" Hächler. Al 59'01" timeout Ginevra Servette, poi senza portiere fino al termine. Premiati quali migliori in pista Fora e Karrer.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 10 immagini
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 FANTASY HOCKEY
1
OjeOje
13250
2
Minoly
11359
3
Fazz17
11173
4
HCLM
10651
5
Luganesina
10492
6
Wee
9125
7
O la va O la spacca
8945
8
Capseicina Peppers
8849
9
Highliner Giazz
8829
10
HC Petronilla
8603
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
Fasel e l'abbraccio a Lukashenko: ‘Preso alla sprovvista’
L'elvetico presidente dell'Iihf ha svelato i retroscena dell'incontro con il leader bielorusso e spiegato che per i Mondiali 'c'è un piano B da ottobre'.
Motori
5 ore
La Dakar si chiude con l'ennesimo lutto: morto Cherpin
Durante l'ultima tappa che ha incoronato Benavides nelle moto e Peterhansel nelle auto è giunta la notizia del decesso (il 76esimo) del centauro francese
Hockey
5 ore
Josi nella storia: è il più prolifico elvetico in Nhl
Fornendo un assist nel successo 3-1 di Nashville contro Columbus il difensore bernese ha toccato quota 450 punti e ha così superato Mark Streit
l'intervista
10 ore
Il virus mette i giovani in panchina, è un'adolescenza al contrario
Contro la pandemia, divieto di fare sport per i maggiori di 16 anni. Quali gli effetti sui ragazzi? Intervista allo psicologo e psicoterapeuta Giona Morinini
Hockey
18 ore
Bobby Sanguinetti si ritira: l'annuncio sul web
L'ex difensore del Lugano sceglie Instagram per comunicare la sua scelta. A soli 32 anni, "dopo aver avuto del tempo per riflettere"
BASKET
18 ore
La conferma di Brooklyn: Harden ha firmato
Si è consumato il divorzio fra il miglior realizzatore dell'Nba e gli Houston Rockets. I quali, però, gli rendono omaggio. "Gli saremo per sempre grati"
MOTOCICLISMO
19 ore
Marquez morde il freno: 'Evoluzione soddisfacente'
Migliorano le condizioni del pilota iberico della Honda, che punta al rientro in pista per le prime date del Motomondiale, dopo l'infezione a un braccio
Hockey
23 ore
Villa e Zanetti, la scelta verde del Lugano
Per far fonte all'emergenza in difesa Pelletier punta sui giovani. Dopo Ugazzi, altri Juniores pronti a fare il loro esordio in National League
Sci alpino
23 ore
Camille Rast: ‘La mia carriera inizia adesso’
La 21enne vallesana, sesta a Flachau con il pettolare 57, ha forse superato il lungo riadattamento allo sci dopo un crac al ginocchio e la mononucleosi
FORMULA 1
1 gior
Charles Leclerc positivo al Covid-19
Il monegasco della Ferrari ha sintomi lievi e si trova in isolamento al suo domicilio di Montecarlo. È il quinto polita colpito dal coronavirus
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile