laRegione
14.08.20 - 14:12
Aggiornamento: 16.08.20 - 14:11

National League, il campionato di hockey inizierà il 1° ottobre

Slitta di due settimane l'ingaggio d'apertura della stagione 2020/21. Gestione del numero massimo di spettatori ammessi affidata ai cantoni

national-league-il-campionato-di-hockey-iniziera-il-1-ottobre
Due settimane in più per prepararsi (Ti-Press)

Due giorni dopo le nuove disposizioni del Consiglio federale, la Lega svizzera di hockey, riunita a Ittigen, ha preso la sua decisione. L'ingaggio d'apertura dei campionati di National e Swiss Legue verrà dato giovedì 1° ottobre, dunque due settimane più tardi rispetto al programma originale. Alla base di questa decisione, ovviamente, c'è il limite dei 1'000 spettatori ammessi alle partite, che verrà appunto a decadere alla fine di settembre.

Le partite saranno soggette all'autorizzazione cantonale, il che rappresenta una grande sfida per National e Swiss League. Il potere decisionale sulla definizione della capacità massima consentita in ogni pista secondo il concetto di protezione dovrebbe spettare anche alle autorità cantonali.

Sollecitata una soluzione comune

E nel frattempo si lavora per trovare una linea comune per tutte le società. A questo proposito, in collaborazione con le autorità politiche e i direttori sanitari cantonali, l'obiettivo della Lega è quello di trovare una soluzione uniforme per tutti i club per quanto riguarda il tasso di occupazione degli stadi e di ottenere un permesso permanente per l'intera stagione. I club di National e Swiss League chiedono di poter giocare la lega almeno con la massima capacità di posti a sedere.

A Ittigen, l'assemblea della Lega ha inoltre approvato il concetto quadro per la protezione delle infrastrutture elaborato dalla Direzione della Lega. Questo concetto prevede un obbligo generale di indossare mascherine, un obbligo di posti a sedere, un obbligo di registrazione e di ricerca di contatti, nonché una riassegnazione delle aree dei tifosi ospiti, la cui presenza sarà vietata. Queste regole sono valide per tutti gli stadi.

Misurazione della temperatura raccomandata

Cibo e bevande possono essere consumati solo nei posti a sedere (fatta eccezione per le aree di ristorazione presenti all'interno degli stadi). I club saranno inoltre tenuti a gestire il flusso di persone sul perimetro e all'interno dello stadio per evitare la folla. Si raccomanda inoltre ai club di misurare la temperatura corporea degli spettatori prima di entrare nello stadio. Tutti i giocatori e i membri dello staff di tutti i club saranno testati per il Covid-19 tre giorni prima della partita di coppa o partita di campionato. Questo vale anche per tutti gli arbitri delle squadre di Elite Sport e Regio League che partecipano alla Coppa Svizzera.

Nel corso del campionato sarà obbligatorio un test di screening in presenza di sintomi. La frequenza di eventuali test di screening aggiuntivi sarà a discrezione dei club. La procedura da seguire in presenza di uno o più test Covid-19 positivi dipende dalle prescrizioni del medico cantonale competente.

Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
EHC Rofels
6159
2
HC Kaski Male
6125
3
HC Aspi Capitals
6042
4
GregBeaud
5919
5
Team Belozoglu
5907
6
LucHC Lions
5872
7
Chop
5871
8
SV Rokaner
5832
9
ASIA TEAM
5806
10
TrigoAce1
5793
TOP NEWS Sport
QATAR 2022
11 ore
Murat Yakin ammette: ‘Sono responsabile di quanto successo ieri’
Conferenza stampa di bilancio per la Svizzera a poche ore dall’uscita di scena dal Mondiale
Hockey
15 ore
Fischer chiama Mirco Müller, Calvin Thürkauf (e Michael Fora)
A Friborgo, per gli Swiss Ice Hockey Days, il selezionatore dei rossocrociati schiererà due bianconeri
Ciclismo
16 ore
Charly Gaul, l’uomo delle imprese leggendarie
In occasione di ciò che sarebbe stato il suo 90° compleanno, ricordiamo la storia vincente ma triste del ciclista lussemburghese, scalatore leggendario
Qatar 2022
1 gior
Shaqiri: ‘Dobbiamo solo chiedere scusa alla gente’
Enorme la delusione rossocrociata al termine di una gara in cui nulla ha funzionato come ci si attendeva
gallery
Qatar 2022
1 gior
Che umiliazione
La Svizzera non è pervenuta e con il Portogallo viene rispedita a casa con un pesantissimo 6-1
QATAR 2022
1 gior
I rigori mandano il Marocco in Paradiso e la Spagna a casa
Gli africani per la prima volta ai quarti di finale dopo una partita difensiva. Gli iberici deludenti e senza idee sbagliano tre volte dal dischetto
Angolo Bocce
1 gior
Alessandro Eichenberger e Aramis Gianinazzi vincono in Austria
La giovane coppia dell’Ideal di Coldrerio si è imposta nel torneo internazionale di Hard, contro i chiassesi Peschiera e Dalle Fratte
Hockey
1 gior
Qualche settimana d’assenza per Kostner e Kneubuehler
Contro il Rapperswil i due hanno subito una contusione alla spalla sinistra, rispettivamente un infortunio muscolare al torace
COSE DELL'ALTRO MONDO
1 gior
Mr. Irrilevant, anche gli ultimi hanno il loro giorno di gloria
Scelto quale 262° giocatore al draft 2022, Brock Purdy è salito agli onori della cronaca con San Francisco. Ma nella Nfl la carriera è molto breve
TIRI LIBERI
1 gior
I progetti del basket svizzero sembrano usciti da un incubo
Dall’assurdità di una fase a orologio basata sulla classifica della scorsa stagione a una Coppa Svizzera che produce palestre vuote
© Regiopress, All rights reserved