laRegione
Hockey
15.09.19 - 23:040

Wild in pista e Fiala non c'è. Perché manca il permesso

Dopo aver strappato un contratto da sei milioni di dollari a St. Paul, il 23enne sangallese dovrà pazientare per calzare i pattini nella nuova stagione

A St. Paul è di nuovo tempo di ghiaccio. Ma, secondo quanto riportano i quotidiani nordamericani, in pista Kevin Fiala non c'è. Ed è un'assenza che salta all'occhio, quella del ventitrenne attaccante sangallese, che proprio la settimana scorsa aveva sottoscritto un contratto da sei milioni di dollari con la franchigia dei Wild. Nulla di grave, comunque: per l'ex attaccante dei Nashville Predators il problema è legato al permesso di lavoro, e il talento lanciato dall'Uzwil dovrà attenderne il rinnovo prima di poter mettere piede in pista.

Dal suo debutto in Nhl, nel marzo del 2015, Fiala ha già totalizzato 241 partite nel campionato più bello del mondo, mettendo a segno 110 punti (di cui 53 reti) con i colori di Nashville e, appunto, Minnesota. E nel suo palmarès figura pure la medaglia d'argento ai Mondiali due anni fa a Copenaghen in maglia rossocrociata.

Potrebbe interessarti anche
Tags
pista
wild
dollari
paul
sangallese
contratto
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile