laRegione
Hockey
05.04.19 - 11:030

Arno Del Curto riperde il posto: lo Zurigo non lo vuole più

L'ex coach del Davos in gennaio prese il posto di Serge Aubin: gli Zsc Lions campioni in carica erano sesti, hanno finito la regular season fuori dai playoff.

Arno Del Curto non guiderà più lo Zurigo. I campioni svizzeri in carica e l’ex allenatore storico del Davos hanno deciso di interrompere la collaborazione.

Il bilancio sportivo non giocava certo a favore di Del Curto, visto che gli Zsc Lions non sono riusciti a qualificarsi per i playoff. Il contratto non è stato rinnovato nemmeno ai due assistenti Michael Liniger e Mathias Seger. Il primo tornerà ai Gck Lions, il secondo lascia il mondo dell’hockey su ghiaccio. 

Licenziato in dicembre dal Davos, Del Curto (62 anni) il 14 gennaio aveva preso il posto di Serge Aubin. Allora – quando mancavano diciassette partite al termine della regular season – gli Zsc Lions erano sesti in classifica, con tre punti di margine sulla riga. All’ultima giornata di campionato, il 4 marzo, sono stati sconfitti 3-2 a Ginevra dal Servette, che li ha così esclusi dalla corsa per il titolo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
curto
posto
lions
zurigo
zsc lions
zsc
davos
arno
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile