laRegione
Hockey
22.02.19 - 21:590
Aggiornamento 23.02.19 - 00:10

Per l'Ambrì stavolta nulla da fare

I biancoblù si arrendono al Friborgo al termine di una serata contraddistanta da due gol dell'ex Lukas Lhotak e poi chiusa da Marchon, prima del 3-1 di Hofer

Venerdì privo di soddisfazioni per i ragazzi di Luca Cereda sul ghiaccio della Bcf Arena, in una partita che si apre senza moltissime emozioni, ma con il Friborgo più propositivo e meritatamente in vantaggio grazie a Lhotak (mentre Miller sfiora il raddoppio a tu per tu con Conz), dal canto suo l’Ambrì-Piotta vive di fiammate sporadiche.

Il secondo periodo si apre con il raddoppio dello stesso Lhotak, allo scadere di una superiorità numerica. Ma la seconda rete dell’ex sveglia i suoi ex compagni che da lì in poi entrano veramente in partita, tuttavia i ragazzi di Luca Cereda non riescono a sfruttare più di un minuto a 5 contro tre. Quindi il secondo tempo si chiude sul 2-0 per i padroni di casa.

Nel terzo conclusivo Luca Cereda prova a rimescolare le linee, ma senza particolari risultati, escluso un contropiede sprecato da Zwerger. E a poco meno di due minuti dal sessantesimo Nathan Marchon infila anche il 3-0 a porta vuota. Infine Hofer nega lo shutout a Berra, in power-play, ma non c’è più tempo per tentare veramente la rimonta.

Potrebbe interessarti anche
Tags
luca
lhotak
cereda
luca cereda
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved