laRegione
Losanna
1
Rapperswil
0
fine
(0-0)
Sciaffusa
1
SC Kriens
1
2. tempo
(1-1)
Servette
0
Wil
0
1. tempo
(0-0)
Lucerna
0
Lugano
0
1. tempo
(0-0)
S.Gallo
0
Thun
0
1. tempo
(0-0)
NISHIKORI K. (JPN)
Wawrinka S. (SUI)
19:50
 
Friborgo
Bienne
19:45
 
Lakers
Losanna
19:45
 
Langnau
Ambrì
19:45
 
Losanna
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
0-0
Rapperswil
0-0
1-0 NGANGA IGOR
84'
 
 
84' 1-0 NGANGA IGOR
Venue: Olympique de la Pontaise.
Turf: Natural.
Capacity: 15,850.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
1 - 1
2. tempo
1-1
SC Kriens
1-1
1-0 CICEK TUNAHAN
5'
 
 
 
 
8'
1-1 SIEGRIST NICO
5' 1-0 CICEK TUNAHAN
SIEGRIST NICO 1-1 8'
Venue: Stadion Breite.
Turf: Natural.
Capacity: 4,200.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Servette
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Wil
0-0
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Lucerna
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Lugano
0-0
7'
 
 
7'
Venue: Swissporarena.
Turf: Natural.
Capacity: 16,490.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
S.Gallo
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Thun
0-0
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
NISHIKORI K. (JPN)
0 - 0
19:50
Wawrinka S. (SUI)
ATP-S
ROTTERDAM NETHERLANDS
Winner plays Monfils.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Friborgo
LNA
0 - 0
19:45
Bienne
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Lakers
LNA
0 - 0
19:45
Losanna
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Langnau
LNA
0 - 0
19:45
Ambrì
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Losanna
1
Rapperswil
0
fine
(0-0)
Sciaffusa
1
SC Kriens
1
2. tempo
(1-1)
Servette
0
Wil
0
1. tempo
(0-0)
Lucerna
0
Lugano
0
1. tempo
(0-0)
S.Gallo
0
Thun
0
1. tempo
(0-0)
NISHIKORI K. (JPN)
Wawrinka S. (SUI)
19:50
 
Friborgo
Bienne
19:45
 
Lakers
Losanna
19:45
 
Langnau
Ambrì
19:45
 
Losanna
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
0-0
Rapperswil
0-0
1-0 NGANGA IGOR
84'
 
 
84' 1-0 NGANGA IGOR
Venue: Olympique de la Pontaise.
Turf: Natural.
Capacity: 15,850.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
1 - 1
2. tempo
1-1
SC Kriens
1-1
1-0 CICEK TUNAHAN
5'
 
 
 
 
8'
1-1 SIEGRIST NICO
5' 1-0 CICEK TUNAHAN
SIEGRIST NICO 1-1 8'
Venue: Stadion Breite.
Turf: Natural.
Capacity: 4,200.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Servette
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Wil
0-0
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Lucerna
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Lugano
0-0
7'
 
 
7'
Venue: Swissporarena.
Turf: Natural.
Capacity: 16,490.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
S.Gallo
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Thun
0-0
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
NISHIKORI K. (JPN)
0 - 0
19:50
Wawrinka S. (SUI)
ATP-S
ROTTERDAM NETHERLANDS
Winner plays Monfils.
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Friborgo
LNA
0 - 0
19:45
Bienne
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Lakers
LNA
0 - 0
19:45
Losanna
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Langnau
LNA
0 - 0
19:45
Ambrì
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 19:08
Hockey
21.01.18 - 00:010

Chiesa e tanto rigore difensivo

Il Lugano completa il weekend perfetto, ventiquattr'ore dopo il successo a Losanna. Ireland: 'Una sfida da playoff'

Ottimo affare per il Lugano, che ventiquattro ore dopo il netto successo a Losanna, batte anche lo Zugo, agganciandolo al secondo posto in classifica. Alla Resega la partita viene decisa già al 4'34” da Chiesa, lesto a fiondarsi su un disco respinto da Stephan su precedente conclusione di Bertaggia. Agli uomini di Ireland basta quella rete per chiudere i primi 20’ in vantaggio. Perché per il resto del periodo iniziale, nonostante diverse buone occasioni su entrambi i fronti (sul fronte bianconero da citare in particolare quelle di Romanenghi e Reuille, mentre per lo Zugo i più pericolosi sono Stalberg e McIntyre), il punteggio non cambia più. Si va avanti di rendita nel secondo tempo, con quell’unica rete di margine in favore dei bianconeri che continua a resistere. Passano i minuti ma il punteggio non cambia. Anche perché Merzlikins sale in cattedra respingendo tutti i tentativi avversari. Si arriva così al 60' con quell'unico gol siglato da Chiesa. E il Lugano chiude il weekend con 6 punti: davvero un ottimo affare.

"Sono orgoglioso di questo gruppo: sapevamo che non sarebbe stata una partita facile contro lo Zugo, soprattutto dopo il nostro rientro a notte fonda da Losanna, ma alla fine siamo riusciti a venirne a capo – sottolinea a fine partita il coach del Lugano Greg Ireland –. Sono fiero di come hanno risposto i miei ragazzi, restando concentrati sul disco. È`stata una partita intensa, come una autentica sfida da playoff".

Ai Giochi ci sarà anche Lajunen

A margine della partita, è pure stata annunciata l'ufficializzazione della convocazione di Jani Lajunen da parte del selezionatore della Finlandia per il torneo olimpico. Il numero 24 diventa il terzo giocatore con la maglia del Lugano a staccare il biglietto per Pyeongchang, dopo Lapierre e Sanguinetti e in attesa delle convocazioni di Fischer per quel che riguarda la Nazionale rossocrociata (che dovrebbero arrivare lunedì), presente alla Resega per la partita tra Lugano e Zugo.

 

Tags
lugano
chiesa
partita
zugo
losanna
ireland
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved