laRegione
FORMULA 1
10.09.21 - 20:08

Valtteri Bottas partirà per primo nella corsa sprint

Gp d'Italia, a Monza il finlandese più veloce del compagno di squadra Hamilton. Domani mezz'ora di gara per stabilire la griglia di partenza

valtteri-bottas-partira-per-primo-nella-corsa-sprint

Fresco della sottoscrizione di un contratto pluriennale quale guida dell'Alfa Romaeo - Sauber, Valtteri Bottas ha dominato le prove libere del Gran premio d'Italia, in programma domenica sul circuito di Monza. A bordo della sua Mercedes, il finlandese domani partirà davanti a tutti – e in particolare davanti al suo compagno di squadra Lewis Hamilton – sulla griglia della prova sprint che costruirà l'effettivo schieramento di partenza in vista della gara vera e propria.

Dietro alle due Mercedes hanno chiuso la Red Bull dell'olandese Max Verstappen, reduce dalla brillante vittoria di una settimana fa davanti al pubblico amico di Zandvoort che gli ha permesso di superare Hamilton nella classifica del Mondiale, e la McLaren di Lando Norris. Le due Ferrari sono finite al settimo e ottavo posto, con Carlos Sainz che ha preceduto Charles Leclerc. I due hanno comunque concesso più di nove decimi al miglior tempo di Bottas. Decimo posto per Antonio Giovinazzi al volante dell'Alfa Romeo - Sauber, mentre il compagno di squadra Robert Kubica, seconda guida al posto di Kimi Raikkonen ancora alle prese con il Covid-19, non si è qualificato dopo la prima sessione (19º tempo).

Nonostante la supremazia di Bottas, che ha lasciato Verstappen a mezzo secondo, nulla è deciso per la griglia di partenza del Gp. Domani alle 16.30 andrà in scena, per la seconda volta in questa stagione, la corsa sprint che era stata testata per la prima volta a Silverstone e sulla cui utilità futura si spera che Monza posa dire qualcosa di più. Va comunque ricordato che i primi tre classificati del mini Gp verrano ricompensati in punti: 3 al primo, 2 al secondo e 1 al terzo. 

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
Tre punti d’oro per un affarone: l’Ambrì espugna Langnau
I biancoblù colgono un importantissimo successo nell’Emmental e fanno 4 su 4 contro i Tigrotti in stagione. Decisivo l’apporto della prima linea
CALCIO
3 ore
Aliseda all’ultimo respiro, il Lugano strappa un punto al Gc
Partita senza grosse emozioni che si chiude con un pareggio tutto sommato giusto e accettabile da entrambe le squadre
Basket
5 ore
Domati i Leoni ginevrini, Sam all’ultimo atto
A Montreux il Massagno di Robbi Gubitosa non stecca e si qualifica per l’ultimo atto di Coppa della Lega
Sci
10 ore
Shiffrin ancora davanti a tutte: 85esima vittoria per lei
La statunitense vince anche fra i paletti stretti di Spindleruv Mlyn e ora tallona Stenmark. Terzo posto per Wendy Holdener.
Tennis
11 ore
È Aryna Sabalenka la regina d’Australia
La bielorussa fa suo il primo Slam dell’anno. Battuta in finale, in tre set, Elena Rybakina al termine di una sfida durata due ore e mezza
Sci
11 ore
Rientro riuscito: Odermatt fa suo il primo superG di Cortina
Il nidvaldese non lascia scampo alla concorrenza. Ad accompagnarlo sul podio il norvegese Kilde (secondo a 35 centesimi) e l’italiano Casse
Calcio
18 ore
‘Carmelo Bene, male tutti gli altri’
In un libro di recente pubblicazione vengono raccolti alcuni degli scritti a sfondo sportivo firmati da un maestro del teatro italiano del Novecento
IL DOPOPARTITA
23 ore
Il Lugano ci prende gusto. ‘Però cerchiamo di badare al sodo’
Quarto successo filato per i bianconeri di Gianinazzi, che si confermano anche contro l’Ajoie. Il coach. ‘A me, però, la prima mezz’ora è piaciuta meno”
Altri sport
1 gior
Pattinaggio artistico, bronzo europeo per Lukas Britschgi
Lo sciaffusano grazie al miglior programma libero della carriera sale sul podio di Helsinki, alle spalle del francese Siao Him Fa e dell’italiano Rizzo
Hockey
1 gior
Il Lugano non si ferma e liquida anche l’Ajoie
I bianconeri, ora a 55 punti, non hanno lasciato scampo ai giurassiani, piegati 5-2 alla Cornèr Arena.
© Regiopress, All rights reserved