laRegione
Wil
0
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
Xamax
18:30
 
domenicali-assumera-il-controllo-della-formula-1
Formula 1
23.09.20 - 11:470

Domenicali assumerà il controllo della Formula 1

L'ex team principal della Ferrari e amministratore delegato della Lamborghini subentrerà a Chase Carey, in sella dal 2017

L'ex team principal della Ferrari in Formula 1 Ferrari Stefano Domenicali succederà a Chase Carey in veste di amministratore delegato della F1. Lo annunciano varie fonti, tra le quali la Bbc. L'avvicendamento sarebbe già stato comunicato ai responsabili delle varie scuderie.

Domenicali, 55 anni, subentrò nel 2007 a Jean Todt alla testa della Ferari. L'anno successivo vinse il titolo costruttori, l'ultimo conquistato dalla Rossa. Per tre volta ha sfiorato il titolo piloti, sfuggito all'ultima corsa: nel 2008 con Felipe Massa, nel 2010 e 2012 con Fernando Alonso. Nel 2014 rassegnò le dimissioni, in conflitto con il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo, intenzionato a licenziare il direttore della motorizzazione, per incompetenza. Raggiunse così il gruppo Audi e divenne l'amministratore delegato della Lamborghini.

Chase Carey, al quale va il merito di aver funto da mediatore per la firma del nuovo Patto della Concordia, dovrebbe continuare ad avere un ruolo attivo nella direzione della F1, nella quale entrò nel 2017, in seguito all'acquisto della stessa da parte del gruppo americano Liberty Media.

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
GALLERY
Hockey
17 ore
Zaccheo Dotti: 'Dovremmo riuscire noi a fare il primo gol'
All'Ambrì non sono bastati i passi avanti rispetto a martedì. 'In powerplay o a 5 contro 5 le reti devono arrivare', spiega il difensore biancoblù
Hockey
18 ore
'La 'bolla'? Dovesse ricapitarci, sappiamo cosa ci aspetta'
Per Serge Pelletier l'esperienza degli scorsi giorni non è stata tutta negativa. 'Abbiamo dimostrato che si può tornare subito vincenti'
Gallery
Hockey
19 ore
Il Lugano ricomincia con due punti: Davos k.o. all'overtime
Alla Cornèr Arena Arcobello risolve tutto nel prolungamento, e i bianconeri inaugurano il post-quarantena con una vittoria
Hockey
19 ore
L'Ambrì resiste metà partita ma è costretto ancora alla resa
Seconda sconfitta consecutiva per i biancoblù contro i vodesi, nuovamente trascinati da Malgin e Bertschy. Leventinesi traditi dal power-play
Hockey
20 ore
La Regio League si sgancia: in pausa tutti i dilettanti
In Svizzera si ferma tutto l'hockey non professionistico, dalla MySportsLeague fino ai settori giovanili. 'In un simile contesto proseguire non è più possibile'
CICLISMO
1 gior
Giro, ad Asti successo ceco nella tappa della discordia
La terz'ultima tappa va a Cerny, mentre il vallesano Pellaud è ottavo e Keldermann resta in rosa. Mentre non si spegne la polemica: 'Qualcuno pagherà'
Basket
1 gior
A Nosedo la Sam ospita il temibile Neuchâtel
Massagno in campo domani contro la squadra di Goethals: Gubitosa: ‘Una delle migliori squadre del campionato’
Hockey
1 gior
Riecco le porte chiuse, ma l'hockey continua. 'Così fino al 2'
Nonostante quarantene e nuove restrizioni, come la National League anche la Swiss League andrà avanti lo stesso. 'Seguiamo gli sviluppi con inquietudine'
Calcio
1 gior
Un Lugano 'aggressivo e propositivo', finché si può
In un clima sempre più incerto i bianconeri domani ospitano la capolista San Gallo, che negli ultimi 4 scontri diretti ha rifilato loro ben 12 gol
Calcio
1 gior
Rinviata Winterthur-Chiasso, ‘leoni’ in isolamento
Nel frattempo è stata riscontrata anche la positività di un componente dello staff tecnico dei rossoblù, ma la squadra prosegue gli allenamenti
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile