laRegione
Keystone
Formula 1
20.02.20 - 16:280
Aggiornamento : 21:51

La Mercedes e quel volante che fa (già) discutere

Ai test invernali al Motmelò spunta il Das, dispositivo che cambia la convergenza delle Frecce d'argento mentre sono in pista. 'La Fia ha dato luce verde'

Nemmeno il tempo di cominciare la stagione, che si è ufficialmente aperta ieri al Montmelò, con i primi test invernali, e nel Circus c'è già qualcosa che fa discutere. Al centro della polemica c'è il nuovissimo sterzo in dotazione alla nuova W11, un sistema a dir poco rivoluzionario visto che, da ciò che si riesce a capire dalle primissime immagini della monoposto in pista in Catalogna, permetterebbe al pilota di modificare la convergenza delle ruote anteriore in corsa semplicemente tirando il volante verso di sé.

'Sono abbastanza sicuro che il sistema risponde a tutti i requisiti'

Campione del mondo costruttori da ben sei stagioni di fila, la scuderia tedesca afferma che il nuovo dispositivo è compatibile con i regolamenti in vitore. «Ne parliamo da qualche tempo – risponde, a precisa domanda, il direttore tecnico delle Frecce d'argento James Allison –, e le regole sono abbastanza chiare su cosa è permesso e cosa no, e io sono abbastanza sicuro che il sistema risponde a tutti i requisiti».

Regolamenti che vietano qualsiasi modifica alle sospensioni mentre la monoposto è in movimento, ma Allison precisa che il dispositivo (denominato 'Das', che sta per Dual axis steering) non avrebbe alcuna influenza sulla direzione della vettura. 

'Sto cercando di capire come funziona'

La novità sembra incuriosire e parecchio il cinque volte campione del mondo Lewis Hamilton. «Ho potuto provarlo soltanto una volta, in mattinata, e stiamo ancora cercando di capire come funziona», dice il pilota britannico. «Sul piano della sicurezza non ci sono problemi, infatti la Fia ha dato luce verde al progetto, ed è molto incoraggiante vedere che il nostro team continua ad innovare per rimanere davanti». 

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile