laRegione
Formula 1
02.08.18 - 21:080
Aggiornamento 23:50

Ora Lauda è gravissimo

In ospedale da settimane, l'ex pilota sottoposto a trapianto di polmoni. Stando ai media austriaci, tutto è iniziato con la sottovalutazione di sintomi influenzali

Niki Lauda versa in condizioni critiche in un ospedale di Vienna, dov'è stato sottoposto a un trapianto di polmone. È quanto ha reso noto stasera la clinica universitaria austriaca. «Chiediamo rispetto per la privacy della famiglia, per questo motivo non ci sarà uno statement ufficiale», si legge in un breve comunicato stampa dell'ospedale. Il trapianto è stato eseguito da Walter Klepetko, primario di chirurgia toracica, e Konrad Hoetzenecker.

Lauda, tre volte campione del mondo, è ricoverato in ospedale ormai da qualche settimana, dopo che aveva dovuto interrompere le vacanze con la famiglia ad Ibiza (infatti, ex ferrarista non aveva assistito alla gara di formula 1 a Hockenheim, il 22 luglio, né a quella in Ungheria il 29). Secondo alcuni media austriaci, il patron della compagnia aerea Laudamotion, durante il soggiorno in Spagna avrebbe sottovalutato i sintomi di un'influenza. Quando le sue condizione sono peggiorate, il tre volte campione del mondo avrebbe poi deciso di rientrare in patria con il suo jet privato. Dopo alcuni giorni in rianimazione, le condizioni di Lauda erano migliorate al punto di giustificare il suo trasferimento in un altro reparto. Oggi, però, le condizioni sono peggiorate di nuovo ed è stato sottoposto al delicato intervento di un trapianto dei polmoni. In passato Lauda aveva già subito due trapianti di reni.

Tags
lauda
trapianto
ospedale
condizioni
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved