laRegione
Luca Bruno
Formula 1
29.11.17 - 12:030
Aggiornamento : 11.12.17 - 18:22

Ecco l'Alfa Romeo Sauber

Le indiscrezioni circolavano da qualche settimana, ora arriva l'ufficialità. A partire dalla prossima stagione la nuova denominazione della Sauber sarà Alfa Romeo Sauber F1 Team. Alfa Romeo torna dunque nel mondo delle competizioni sportive dopo 30 anni. La partnership tra Alfa Romeo e Sauber comprende una cooperazione a livello tecnologico, strategico e commerciale. Lo stemma dell'Alfa Romeo sarà presente sulla monoposto di Hinwil.

Sergio Marchionne, Ceo della Fiat Chrysler, di cui Alfa Romeo fa parte, commenta con soddisfazione la nuova partnership: "l'accordo con la Sauber è un passo importante per far tornare a risplendere il nostro marchio. Alfa Romeo ha contribuito alla storia dell'automobilismo. I fans dell'Alfa Romeo potranno tornare a fare il tifo in Formula 1. Siamo determinati a scrivere un nuovo capitolo della nostra unica e leggendaria storia sportiva. Il brand stesso, inoltre, potrà beneficiare dello scambio tecnico e strategico con un partner di esperienza indiscussa come la Sauber ".

Pascal Picci, Chairman, Sauber, è soddisfatto: "è un piacere accogliere Alfa Romeo, siamo fieri che un marchio così importante abbia scelto di lavorare con noi. Per noi è una grande opportunità, contiamo che sia una unione duratura e piena di successi"- 

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
3 ore
Lo Xamax rimpiazza Magnin con Henchoz
La sconfitta con il Basilea costringe i neocastellani a reagire: la squadra al tecnico friborghese, il cui arrivo alla Maladière in realtà è un ritorno
CALCIO
4 ore
Jacobacci: 'C'è della rabbia, è inutile negarlo'
La giornata sfortunata di Yao, il difensore nigeriano, permette allo Young Boys di imporsi. Nel primo tempo i ticinesi falliscono troppe occasioni da rete
Formula 1
7 ore
Bottas trionfa in Austria, in un Gp dall'epilogo pirotecnico
Soltanto undici vetture arrivano al traguardo della prima corsa stagionale. Sul podio anche Leclerc e l'incredulo Norris, mentre Hamilton si fa male da solo
BOCCE
8 ore
A Lugano prime bocciate dopo la pausa forzata
Ieri al Centro nazionale allenamento collegiale per i quadri rossocrociati. Con il ritorno nella selezione maggiore del navigato Tiziano Catarin
CALCIO
8 ore
Lugano, quattro nuovi innesti per affrontare lo Young Boys
Jacobacci ha scelto di mandare in campo da primo minuto Jefferson, Sasere, Guidotti e Holender. Assenti Custodio, Gerndt, Maric e Bottani
Tennis
10 ore
Tiafoe contagiato, ma ad Atlanta lo show va avanti
Lo statunitense annuncia su Twitter la sua positività al Covid. In Georgia, però, gli organizzatori annunciano che si continuerà a giocare. Polemiche o no
ATLETICA
1 gior
Ajla non ha avversarie: 11''32, miglior crono europeo
In Italia la ticinese sui 100 firma il personale stagionale, che è anche il più basso a livello continentale. Ma il suo tempo di riferimento resta l'11''21
Calcio
1 gior
Il Lugano sogna in grande: dopo il Basilea nel mirino l'Yb
Reduce dallo storico successo contro i renani, la squadra di Jacobacci è attesa dalla trasferta in casa dei campioni svizzeri: 'Cerchiamo il colpaccio'.
Hockey
1 gior
Igor Larionov, il Professore ha una nuova cattedra
Il leggendario ex attaccante che passò dal Ticino guiderà l'Under 20 russa. 'Sogno una squadra bella da vedere, che diverta i ragazzi. E che abbia successo'
Football americano
2 gior
Svolta storica nella Nfl: è la fine dei Redskins?
La Nfl scende in campo contro il razzismo, e la squadra di Washington, sotto pressione, medita di cambiare il suo nome
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile