laRegione
Olanda
1
Qatar
0
1. tempo
(1-0)
Ecuador
0
Senegal
0
1. tempo
(0-0)
calcio
06.10.22 - 18:29
Aggiornamento: 18:53

Sei accuse per la tragedia allo stadio

Fra di loro tre poliziotti e il capo del comitato organizzatore della partita

sei-accuse-per-la-tragedia-allo-stadio
Keystone
Il ricordo delle vittime

La polizia indonesiana ha incriminato sei persone, fra cui tre poliziotti, dopo che lo scorso fine settimana, in uno stadio, una calca ha causato la morte di 131 persone, in quella che è stata una delle peggiori tragedie nella storia del calcio.

Fra le persone incriminate ci sono il capo del comitato organizzatore della partita dell’Arema e uno degli addetti alla sicurezza del club, ha dichiarato il capo della polizia nazionale Listyo Sigit Prabowo in una conferenza stampa. I sospetti, identificati dopo alcuni giorni di indagini che hanno portato alla luce "prove", ha aggiunto, sono stati accusati di "negligenza che ha causato la morte" e rischiano fino a cinque anni di carcere.

L’annuncio arriva nel momento in cui nel Paese cresce la rabbia nei confronti della polizia, accusata dai tifosi di aver inasprito la folla durante la partita nella città orientale di Jaa, Malang. La tragedia si è verificata quando i tifosi del club di casa Arema sono scesi in campo per contestare giocatori e funzionari dopo la sconfitta contro i rivali del Persebaya Surabaya.

La polizia ha descritto l’incidente come una sommossa e ha dichiarato che due poliziotti sono stati uccisi. Tuttavia, i sopravvissuti al dramma li hanno accusati di aver reagito in modo eccessivo sparando gas lacrimogeni sugli spalti.

La polizia ha cercato di controllare la folla in campo con i manganelli, secondo quanto riferito da testimoni e filmati, ma questo ha incoraggiato altri tifosi a venire in aiuto di quelli già in campo. Alcune uscite dello stadio erano aperte, ma troppo piccole per consentire il passaggio di tutte le persone.

Leggi anche:

Calca dopo la partita di calcio, almeno 125 morti

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TIRI LIBERI
3 ore
Hervé Coudray, il nuovo factotum del basket elvetico
Il francese è stato nominato responsabile tecnico nazionale. Possiede un importante curriculum nella formazione e una filosofia che si ispira agli Usa
Calcio
5 ore
Gianluca Ferrero nuovo presidente della Juve
L’uomo d’affari 59enne scelto dall’azionista principale per succedere ad Andrea Agnelli
Formula 1
6 ore
Mattia Binotto si è ufficialmente dimesso dalla Scuderia Ferrari
Il team principal lascerà il suo ruolo il 31 dicembre. ‘Giusto compiere questo passo, per quanto sia stata per me una decisione difficile’
Qatar 2022
8 ore
L’ombra delle minacce alle famiglie dei giocatori dell’Iran
La Cnn cita una fonte della sicurezza interna: decine di Pasdaran in Qatar per controllare i giocatori ed evitare proteste e contatti con stranieri
atletica
11 ore
Del Ponte si opera ‘per evitare questo infortunio in futuro’
La ticinese è vittima di una frattura da stress. Coach Meuwly detta i tempi di recupero: ‘Allenamento a pieno regime da metà marzo, gare in estate’
SERIE A
18 ore
Il CdA della Juve si è dimesso in blocco: lascia anche Agnelli
Il dirigente 46enne saluta il club bianconero dopo più di dodici anni: decisive le contestazioni sulle plusvalenze.
Qatar 2022
18 ore
La doppietta di Bruno Fernandes porta il Portogallo agli ottavi
Ottima prestazione che si meritano a pieno merito i tre punti con l’Uruguay, dopo la Corea ci sarà la seconda classificata del girone della Svizzera
volley
19 ore
Bellinzona chiaramente sconfitto dal Therwil
Le basilesi passano all’Arti e Mestieri con un secco 3-0. Valentina Mirandi: ‘Ci siamo fatte sopraffare dalle difficoltà’.
Qatar 2022
19 ore
Yakin: ‘Col Brasile serviva più coraggio’
Freuler: ‘Sapevamo che la gara decisiva sarebbe stata quella coi serbi’
volley
19 ore
Sesta vittoria consecutiva per il Lugano
Kanti Sciaffusa sconfitto al tie break, dopo aver sprecato un match point nel quarto set. Bianconere sempre terze in classifica.
© Regiopress, All rights reserved