laRegione
Marocco
0
Spagna
0
supplement
(0-0 : 0-0 : 0-0)
CALCIO
03.10.22 - 15:26
Aggiornamento: 18:28

Anche 32 bambini tra le vittime del massacro di Malang

Delle 125 vittime, la più giovane aveva due o tre anni. Il governo indonesiano formerà una commissione d’inchiesta, molte Ong chiedono sia indipendente

anche-32-bambini-tra-le-vittime-del-massacro-di-malang

Tra le 125 vittime accertate degli scontri avvenuti sabato nello stadio di Malang a margine di una partita tra il locale Arema Fc e gli arcirivali del Persebaya Surabaya, figurano anche 32 ragazzi. Lo rendono noto le autorità indonesiane, le quali chiedono a gran voce che i responsabili di uno dei peggiori massacri della storia del calcio vengano puniti. "Sulla base dei dati a nostra disposizione, su 125 persone decedute 32 sono ragazzi, il più giovane dei quali è un bambino di due o tre anni", ha indicato all’Afp un responsabile del Ministero delle donne e della protezione dell’infanzia. Il panico venutosi a creare dopo il lancio di gas da parte della polizia, ha causato pure oltre 300 feriti, molti dei quali versano tra la vita e la morte negli ospedali di Malang, città situata nell’Est dell’isola di Giava.

Il dramma è iniziato quando un gruppo di tifosi dell’Arema ha invaso il terreno da gioco a seguito della sconfitta (3-2) della loro squadra. Le forze dell’ordine hanno reagito sparando gas lacrimogeni verso le tribune di uno stadio che può contenere 42’000 persone e che nella circostanza era al completo. Gli spettatori si sono così precipitati verso le strette uscite e molti di loro sono morti soffocati o calpestati. La polizia, tra le cui forze si contano due decessi, si è giustificata definendo l’accaduto "una sommossa", ma molti testimoni oculari l’accusano di aver reagito in maniera sproporzionata, causando di fatto la morte di decine di persone.

Il presidente dell’Arema, Gilang Widya Pramana, ha presentato le scuse in diretta televisiva: "In quanto presidente dell’Arema Fc mi assumo l’intera responsabilità per gli incidenti. Presento le mie profonde scuse alle vittime, ai loro familiari, agli indonesiani e alla Liga 1". La squadra ha reso visita al luogo degli incidenti, vestita con T-shirt nere e ha reso omaggio alle vittime deponendo fiori, prima di concentrarsi al centro del campo per pregare.

Il presidente indonesiano Joko Widodo ha annunciato l’apertura di un’inchiesta e un indennizzo alle famiglie delle vittime di 50 milioni di rupie (3200 dollari). Associazioni di difesa dei diritti dell’uomo hanno chiesto che le indagini siano condotte da una commissione indipendente e che la polizia renda conto dell’uso di lacrimogeni in uno spazio fondamentalmente chiuso. Amnesty International ha auspicato che le udienze siano pubbliche, mentre Human Rights Watch ha sottolineato come "la perdita di queste vite non può rimanere senza risposta" e ha chiesto alla Fifa di condurre una sua inchiesta e di renderla pubblica. Il ministro dell’Interno, Mahfud MD ha dichiarato che la commissione verrà formata nel corso delle prossime ore e ne faranno parte membri del governo, analisti, personalità universitarie e responsabili del mondo dello sport e dei media.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Angolo Bocce
2 ore
Alessandro Eichenberger e Aramis Gianinazzi vincono in Austria
La giovane coppia dell’Ideal di Coldrerio si è imposta nel torneo internazionale di Hard, contro i chiassesi Peschiera e Dalle Fratte
Hockey
2 ore
Qualche settimana d’assenza per Kostner e Kneubuehler
Contro il Rapperswil i due hanno subito una contusione alla spalla sinistra, rispettivamente un infortunio muscolare al torace
COSE DELL'ALTRO MONDO
3 ore
Mr. Irrilevant, anche gli ultimi hanno il loro giorno di gloria
Scelto quale 262° giocatore al draft 2022, Brock Purdy è salito agli onori della cronaca con San Francisco. Ma nella Nfl la carriera è molto breve
TIRI LIBERI
3 ore
I progetti del basket svizzero sembrano usciti da un incubo
Dall’assurdità di una fase a orologio basata sulla classifica della scorsa stagione a una Coppa Svizzera che produce palestre vuote
CALCIO
5 ore
Fissata la prima amichevole, sabato il Lugano ospita il Monza
La compagine di Serie A a Cornaredo dalle 14. Oggi l’inizio della prevendita (agibili solo tribuna principale e spalti)
Qatar 2022
19 ore
L’arte del pallone: il Brasile non dà scampo alla Corea
Primo tempo a passo di danza in un lunedì senza storia, con la selezione di Tite che liquida la pratica degli ottavi segnando quattro gol
HOCKEY
20 ore
L’ipocrisia dell’ibrido. Mottis: ‘Che formazione sia’
L’inverno rigido di una Swiss League che attende di conoscere il proprio destino dopo aver sopravvalutato se stessa. ‘Quei 400 mila franchi ora mancano’
Altri sport
21 ore
Riesaminate le provette dei Giochi 2012: 73 casi di doping
Immane lavoro dell’Ita su richiesta del Comitato olimpico internazionale: oltre 2700 campioni analizzati, trentun medaglie ritirate e 46 riassegnate
Qatar 2022
23 ore
Ai rigori vince la Croazia
I giapponesi non reggono la pressione e dal dischetto sbagliano 3 volte su 4
QATAR 2022
23 ore
Tutti i numeri di Kylian Mbappé
Il 24enne francese sta riscrivendo una parte dei libri di storia del calcio. È il primo giocatore ad aver totalizzato 9 reti mondiali ad appena 23 anni
© Regiopress, All rights reserved