laRegione
22.09.22 - 22:13
Aggiornamento: 22:37

L’Acb batte il Lugano e si aggiudica il torneo di Giubiasco

Davanti a un migliaio di spettatori i granata segnano due volte nel finale e vincono il triangolare organizzato per l’ottantesimo dell’Usg

di Daniele Neri
l-acb-batte-il-lugano-e-si-aggiudica-il-torneo-di-giubiasco
Ti-Press/Golay
I granata festeggiano il gol del definitivo 2-0

Per festeggiare l’ottantesimo di fondazione l’US Giubiasco ha organizzato un triangolare con la partecipazione di Lugano e Bellinzona oltre naturalmente alla squadra di casa. Buona l’affluenza di pubblico, circa un migliaio di persone presenti al Comunale di Giubiasco, in cui sono state disputate tre partite di 45 minuti ciascuna. La prima, tra il Bellinzona e il Giubiasco, che milita in Terza Lega, è stata molto combattuta: i granata l’hanno spuntata solo di misura. Senza storia invece la seconda, con la compagine di Super League che primeggiando senza problemi contro i padroni di casa. Scontata la finale, ossia il derby tra Lugano e Bellinzona vinto con merito dall‘Acb, che ha si è aggiudicato il trofeo grazie a due reti segnate nei minuti finali, a firma Monti (45’) e Souza (46’).

Il Lugano si è presentato a Giubiasco con molte defezioni, ma con qualche giovane che gioca abitualmente nella seconda squadra. Assenti Bottani, Facchinetti e Arigoni per infortunio, Steffen, Saipi, Haidari e Amoura sono in viaggio con le rispettive nazionali, mentre Sabbatini, Doumbia, Ziegler, Valenzuela e Daprelà erano a riposo, pur se se si sono comunqu allenati nel pomeriggio a Cornaredo.

Intanto arrivano buone notizie dall’infermeria per Croci Torti: dopo lunga assenza per infortunio, il difensore del Lugano Kreshnik Hajrizi è tornato a disposizione dell’allenatore, giocando in ambedue le partite. In campo bianconero si è anche visto il 25enne difensore ivoriano Willie Britto, autore anche di una rete, che in questi giorni si sta allenando con il Lugano. Diversa la storia invece in casa granata, dove Baldo Raineri ha dovuto fare i conti con sole quattro assenze, quelle di Berardi, Ribeiro, Manis e Izmiriouglu.

Giubiasco - Bellinzona 0-1
Rete:
22’ Tosetti 0-1.

Giubiasco - Lugano 0-6
Reti: 3’ Aliseda 0-1, 17’ Babic 0-2, 20’ Britto 0-3 27’ Aliseda 0-4, 30’ Mahmoud 0-5. 41’ Angstmann 0-6.

Bellinzona - Lugano 2-0
Reti: 45’ Monti 1-0, 46’ Souza 2-0

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IPPICA
5 ore
Svizzera in finale a Barcellona: sfiderà il Belgio per i Giochi
In attesa di Steve Guerdat, Schmitz, Schwizer, Rutschi e Fuchs centrano l’atto conclusivo al Premio delle nazioni, dove si giocano il posto a Parigi 2024
Hockey
7 ore
Hischier è costretto a fermarsi: avvio di stagione a rischio
Un problema alla coscia obbliga alla pausa forzata il ventitreenne capitano dei New Jersey Devils, a due settimane dall’inizio del campionato Nhl
SCACCHI
7 ore
‘Hans ha barato!’. Adesso la Federazione vuol vederci chiaro
Dopo le proteste della superstar Magnus Carlsen, la Fide apre l’inchiesta sull’accusa nei confronti del rivale americano che già aveva imbrogliato sul web
Tennis
10 ore
L’exploit di Hüsler: batte Carreño Busta e vola in semifinale
Secondo successo in carriera contro un giocatore piazzato nella top 20 per lo zurighese, che a Sofia riesce a piegare la resistenza dell’iberico in 3 set
MOTOCICLISMO
12 ore
Aegerter passerà alla Superbike
L’elvetico premiato dalla Yamaha per le sue prestazioni in Supersport
Hockey
16 ore
Torneo a Friborgo per la Nazionale in dicembre
Fissato anche un match di gala sul ghiaccio di Zurigo per il 9 febbraio 2023, contro la Finlandia
Calcio
17 ore
Coppa Svizzera, due ottavi di finale nel 2023
Il match di Super League fra Lucerna e Basilea, rimandato al 9 novembre, impedisce di completare il turno di Coppa entro fine anno
CANOA
23 ore
Pagaiando in kayak lungo i 1’230 km del Reno
L’emozionante avventura della scorsa estate di due amici ticinesi appassionati di canoa
Calcio
1 gior
Francia, un’inchiesta giornalistica accusa il presidente del Psg
A due mesi dai Mondiali, Libération pubblica la storia di un imprenditore franco-algerino fermato in Qatar ’perché sapeva troppo su Al-Khelaifi’
Formula 1
1 gior
Il digiuno non spaventa Lewis. ‘Se non vinco non casca il mondo’
Domenica si torna in pista a Singapore e il sei volte campione del mondo spera di non restare per la prima volta a secco. ‘Ho sei occasioni per provarci’
© Regiopress, All rights reserved