laRegione
CALCIO
26.06.22 - 15:46

Ardaiz passa dallo Sciaffusa al Lucerna

Ritorno in Super League per l’uruguaiano ex Lugano che la scorsa stagione era stato il miglior realizzatore della Challenge League (20 reti)

ardaiz-passa-dallo-sciaffusa-al-lucerna

Joaquin Ardaiz cambia maglia. Lasciato lo Sciaffusa in Challenge League, vestirà quella del Lucerna in Super League. Per l’uruguaiano si tratta di un ritorno nella massima serie, dopo la stagione 2020-21 trascorsa con il Lugano, invero senza grandi soddisfazioni (3 reti in 26 apparizioni). A Sciaffusa, per contro, il 23enne sudamericano ha trovato una sua importante dimensione e con 20 reti all’attivo è diventato il miglior realizzatore del campionato cadetto, in una stagione conclusa con lo spareggio per la promozione, perso, guardacaso, proprio contro il Lucerna.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
pugilato
1 ora
Tiago Pugno diventa professionista
Il 30enne pugile ticinese è ora alla ricerca di risorse economiche per lanciare al meglio la seconda parte di carriera
TENNIS
1 ora
La Svizzera sfida la Germania con un Wawrinka nel motore
Coppa Davis, da venerdì a domenica a Treviri affronta la squadra del campione olimpico Alexander Zverev
Altri sport
2 ore
Tom Brady annuncia il (nuovo) ritiro
L’uomo dei record, 45 anni, ha detto in un video che lascerà il football, stavolta ‘per davvero’
Hockey
3 ore
Ecco i 25 convocati di Fischer per i Beijer Hockey Games
Si gioca a Zurigo e Malmö, con Fora, Mirco e Marco Müller, Thürkauf, Heim, Eggenberger e Bichsel
Calcio
4 ore
Non valido il contratto di Ziyech al Psg
I documenti relativi al trasferimento dal Chelsea sono giunti fuori tempo massimo alla Lega francese di calcio
Hockey
12 ore
L’hockey stravagante di Sankt Moritz ’48
75 anni fa, al termine di una lunga pausa forzata, per ospitare i primi Giochi dopo la pace ritrovata furono scelte la Svizzera e le nevi engadinesi
il dopopartita
17 ore
L’Ambrì espugna Zugo ‘con la testa e con la lotta’
Uno spunto di Heed dopo 14" di overtime regala la decima vittoria da due punti ai suoi. Pestoni: ‘Ora sottovalutare l’Ajoie sarebbe un errore gigantesco’.
IL DOPOPARTITA
17 ore
Lugano in bianco in un martedì nero. ‘Questione di feeling’
Cinque schiaffi nel primo tempo, triste primato di una partita che si spegne subito. Gianinazzi ‘Probabilmente, un domani gestirei la cosa diversamente’
Altri sport
18 ore
Hockey su prato, Lugano promosso in Serie B Indoor
Decisivi i due successi ottenuti contro Grasshopper e Berna al torneo finale di Prima Lega a Zurigo
Hockey
19 ore
Tim Heed regala due punti d’oro all’Ambrì Piotta
Ottima prestazione dei leventinesi a Zugo: la sfida ha premiato la truppa di Cereda, vittoriosa 3-2 dopo l’overtime
© Regiopress, All rights reserved