laRegione
CALCIO
08.06.22 - 16:30
Aggiornamento: 16:59

A Franco Foda la pesante eredità di Breitenreiter

Lo Zurigo ha scelto in Germania l’erede dell’allenatore che ha condotto la squadra alla conquista del titolo nazionale

a-franco-foda-la-pesante-eredita-di-breitenreiter

Franco Foda (56 anni) è il nuovo allenatore dello Zurigo. Il tedesco ha sottoscritto un contratto valido fino al 2024. Foda prende il posto del connazionale André Breitenreiter, partito in direzione della Bundesliga e di Hoffenheim dopo aver portato il club di Ancillo Canepa al titolo svizzero.

Foda è stato selezionatore della Nazionale austriaca dopo Marcel Koller, dall’autunno 2017 a fine marzo 2022. Il suo principale traguardo raggiunto è stata la qualifica della selezione biancorossa per Euro 2020, torneo nel quale è stata eliminata dall’Italia negli ottavi di finale (2-1 dopo i tempi supplementari). L’Austria ha però mancato l’accesso ai Mondiali 2022, battuta dal Galles nella semifinale dei playoff (2-1).

Prima di assumere le redini della Nazionale, Foda aveva già lavorato in Austria, più precisamente a Graz, dove nel 2011 aveva portato lo Sturm al titolo austriaco. Da luglio 2012 ad agosto 2013, aveva assunto le redini del Kaiserslautern, prima di far ritorno a Graz.

Il nuovo tecnico dei campioni svizzeri può contare anche su un’onesta carriera da giocatore (più di 300 partite in Bundesliga con 20 reti). Difensore di ruolo con due selezioni nella Mannschaft, ha vestito, tra le altre, le maglie di Kaiserslautern, Bayern Leverkusen, Stoccarda e anche Basilea, squadra con la quale ha disputato qualche incontro nella primavera 1997.

«Ho subito avuto ottime sensazioni dopo aver parlato con la famiglia Canepa e con il direttore sportivo Marinko Jurendic – ha affermato Foda –. Ci siamo intesi immediatamente e sono certo che assieme potremo fare grandi cose».

Dal canto suo, il numero uno dei tigurini si è detto soddisfatto della scelta... «Siamo convinti che saprà continuare a sviluppare la prima squadra grazie a personalità ed esperienza».

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
14 ore
La Sam domina il Neuchâtel, i Tigers resistono un tempo al Vevey
Una vittoria e una sconfitta nel turno infrasettimanale. Decisivi due parziali: la Spinelli piazza un 32-0, il Lugano incassa un 10-29
hockey
16 ore
‘Sono sorpreso, contento e orgoglioso’
Grande onore per il linesman Eric Cattaneo, scelto per la finale di Champions: ‘Rispetto al campionato non c’è la stessa conoscenza con i giocatori’
Rugby
17 ore
Sergio Parisse lascia il rugby: è nel XV ideale di ogni tempo
L’ex capitano della nazionale italiana si ritirerà a giugno. Con lui, nel team migliore di sempre secondo ‘PlanetRugby’, anche il compagno Castrogiovanni
pugilato
20 ore
Tiago Pugno diventa professionista
Il 30enne pugile ticinese è ora alla ricerca di risorse economiche per lanciare al meglio la seconda parte di carriera
TENNIS
20 ore
La Svizzera sfida la Germania con un Wawrinka nel motore
Coppa Davis, da venerdì a domenica a Treviri affronta la squadra del campione olimpico Alexander Zverev
Altri sport
22 ore
Tom Brady annuncia il (nuovo) ritiro
L’uomo dei record, 45 anni, ha detto in un video che lascerà il football, stavolta ‘per davvero’
Hockey
22 ore
Ecco i 25 convocati di Fischer per i Beijer Hockey Games
Si gioca a Zurigo e Malmö, con Fora, Mirco e Marco Müller, Thürkauf, Heim, Eggenberger e Bichsel
Calcio
1 gior
Non valido il contratto di Ziyech al Psg
I documenti relativi al trasferimento dal Chelsea sono giunti fuori tempo massimo alla Lega francese di calcio
Hockey
1 gior
L’hockey stravagante di Sankt Moritz ’48
75 anni fa, al termine di una lunga pausa forzata, per ospitare i primi Giochi dopo la pace ritrovata furono scelte la Svizzera e le nevi engadinesi
il dopopartita
1 gior
L’Ambrì espugna Zugo ‘con la testa e con la lotta’
Uno spunto di Heed dopo 14" di overtime regala la decima vittoria da due punti ai suoi. Pestoni: ‘Ora sottovalutare l’Ajoie sarebbe un errore gigantesco’.
© Regiopress, All rights reserved