laRegione
alex-frei-e-il-nuovo-allenatore-del-basilea
CALCIO
23.05.22 - 18:22
Aggiornamento: 18:37

Alex Frei è il nuovo allenatore del Basilea

L’ex attaccante rossoblù, fresco di promozione in Super League con il Winterthur, ha firmato un contratto di due anni con il club che lo ha lanciato

Alex Frei torna all’ovile. L’ex attaccante rossoblù (42 anni), fresco di promozione in Super League alla testa del Winterthur, ha firmato un contratto di due stagioni con il Basilea. Prima del suo ingaggio da parte del club zurighese, nel quale lavorava da gennaio 2022, Frei aveva diretto per 14 mesi il Wil. In precedenza si era fatto le ossa nel club che lo aveva lanciato, occupandosi delle giovanili del Basilea, dalla U15 alla U21. «Alex ha compiuto un ottimo lavoro in qualità di allenatore – ha affermato David Degen, membro del Consiglio direttivo rossoblù –. Ha fatto molta esperienza sia nelle giovanili, sia in Challenge League e si è guadagnato galloni sul campo».

Anche Alex Frei, che con il Basilea aveva segnato 108 reti in 167 partite, non nasconde la sua soddisfazione... «È un bel momento, non vedo l’ora di affrontare la sfida che mi attende a Basilea. Naturalmente sono consapevole che si tratta di un grande passo, ma lo sto affrontando con rispetto e umiltà. Sono convinto che il Basilea mi renderà un allenatore ancora migliore».

Quattro anni fa, Frei aveva assicurato l’interim dopo il licenziamento di Raphael Wicky. In seguito aveva fatto parte del Consiglio di amministrazione del club, prima di un disaccordo a livello direttivo che nel 2019 lo aveva portato a lasciare la società.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alex frei basilea super league winterthur
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
1 ora
Comincia il Tour fra sospetti e Covid
Timori vecchi e nuovi attorno alla corsa più famosa al mondo che scatta oggi a Copenaghen
ATLETICA
8 ore
Duplantis vola a 6,16 metri, nuovo record del mondo
A Stoccolma, il pupillo di casa ha strabiliato ancora una volta. Bene Mujinga Kambundji nei 200 e la 4x100 con Ajla Del Ponte
CALCIO
10 ore
‘A due settimane dal via, siamo sulla strada giusta’
Mattia Croci-Torti soddisfatto del campo d’allenamento di Malles Venosta, nonostante la sconfitta in amichevole con l’Ingolstadt
Formula 1
11 ore
Hamilton: togliere spazio alle voci del passato
Continua la polemica fra il britannico e Nelson Piquet
TENNIS
13 ore
Wimbledon indigesto alla Svizzera, anche Golubic a casa
La zurighese, unica elvetica a raggiungere il secondo turno, è stata superata in due set dalla ceca Barbora Krejcikova
Calcio
13 ore
Siebatcheu lascia lo Young Boys
Il capocannoniere dello scorso campionato va all’Union Berlino
Hockey
13 ore
‘Ho la sensazione di poter ricevere un buon minutaggio’
Prime pattinate ad Ambrì per il giovane Valentin Hofer, in arrivo dallo Zugo: ‘Fisico, pattinaggio e tiro sono le mie principali qualità’
Hockey
17 ore
Kevin Fiala firma con i Los Angeles Kings
L’attaccante svizzero, scambiato dai Minnesota Wild, giocherà in California le prossime sette stagioni
Calcio
18 ore
Torna Shaqiri e Chicago ritrova il successo
Buona prova dello svizzero dopo l’infortunio alla coscia
calcio
1 gior
‘L’entusiasmo del pubblico può essere la marcia in più’
L’esperienza di Gaetano Berardi al servizio della difesa del Bellinzona. ‘È anche una scelta familiare’.
© Regiopress, All rights reserved