laRegione
lo-zurigo-si-tiene-stretto-antonio-marchesano
08.03.22 - 17:29

Lo Zurigo si tiene stretto Antonio Marchesano

La società tigurina ha prolungato di un anno, fino al 2024, il contratto con il 31enne centrocampista ticinese, autore di 11 gol e 4 assist in stagione

Lo Zurigo non ha nessuna intenzione di fare a meno di Antonio Mascherano. La società tigurina ha infatti comunicato di aver prolungato il contratto del centrocampista ticinese, trascinatore della squadra che sta dominando la Super League con 11 gol e 4 assist (a cui si aggiungono 4 reti e un passaggio decisivo in Coppa Svizzera), fino a giugno 2024, ossia un anno dopo la precedente scadenza. Giunto al Letzigrund nel 2016 dopo essere cresciuto nelle giovanili del Bellinzona e nel Team Ticino, prima di vestire le maglie di Locarno, Biaschesi, Acb, Winterthur e Bienne, il 31enne bellinzonese da allora ha firmato 46 reti e altrettanti assist in 180 presenze.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
antonio marchesano fc zurigo super league
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
9 ore
Il Lugano saluta l’Europa, ma lo fa a testa alta
Buona prestazione dei bianconeri che a Netanya contro il Beer Sheva dominano il primo tempo, sbagliano un rigore e nella ripresa vanno sotto
nuoto
11 ore
Svizzera ai piedi del podio nella staffetta a crawl
Noè Ponti e compagni
Calcio
12 ore
‘Al City giocavo sempre meno, sprecando gli anni migliori’
Raheem Sterling spiega in questo modo la sua partenza verso il Chelsea
CALCIO
13 ore
Riparte l’eterno duello tra Real Madrid e Barcellona
Dal 2000 solo cinque volte la Liga non è finita nella bacheca dei due club più prestigiosi. Catalani sul mercato nonostante la voragine finanziaria
BASKET
14 ore
Maurice Monnier: ‘Scelte sempre sbagliate’
Il decano del basket elvetico non risparmia critiche ai club e alle Nazionali giovanili
ATLETICA
16 ore
Europei, Ajla Del Ponte rinuncia ai 100 metri
La ticinese non si sente abbastanza competitiva, farà soltanto la staffetta
ATLETICA
18 ore
Athletissima, il cast è definito
Grandi nomi come sempre al meeting losannese del 26 agosto
Tennis
19 ore
Toronto, Bencic elimina Serena Williams
Vittoria facile per la sangallese, che liquida la statunitense 6-2, 6-4
Calcio
1 gior
Torna la Serie A fra novità e vecchi difetti
Sabato ricomincia il campionato italiano, che rimane interessante malgrado l’innegabile declino evidenziato negli ultimi anni
calcio
1 gior
All’Eintracht non riesce la sorpresa, la Supercoppa è del Real
Djibril Sow e compagni sconfitti a Helsinki per 2-0 dalle reti di David Alaba e del solito Karim Benzema
© Regiopress, All rights reserved