laRegione
la-svizzera-giochera-a-ginevra-e-a-san-gallo-in-nations-league
03.02.22 - 11:31
Aggiornamento: 15:25

La Svizzera giocherà a Ginevra e a San Gallo in Nations League

La selezione di Yakin ospiterà allo Stade de Genève la Spagna (9 giugno) e il Portogallo (12), mentre il 27 settembre riceverà al Kybunpark la Cechia

È a Ginevra che la Svizzera disputerà i suoi due impegni casalinghi di Nations League del prossimo giugno. Giovedì 9 (ore 20.45) Shaqiri e compagni ospiteranno allo Stade de Genève la Spagna e domenica 12 (sempre alle 20.45) il Portogallo. La terza partita in casa del girone della competizione Uefa avrà invece luogo al Kybunpark di San Gallo martedì 27 settembre (pure alle 20.45) contro la Repubblica Ceca.

Ginevra e San Gallo sembrano portare bene alla Nati. Proprio allo Stade de Genève Murat Yakin ha infatti festeggiato la sua prima vittoria da allenatore della Nazionale in una partita ufficiale in occasione del 2-0 rifilato all’Irlanda del Nord lo scorso mese di ottobre. Nelle sei partite di qualificazione finora andate in scena nell’impianto ginevrino, la Svizzera è sempre uscita vincitrice. Le ultime partite disputate al Kybunpark risalgono invece alla preparazione per Euro 2020 la scorsa estate, con i padroni di casa che avevano superato 2-1 gli Stati Uniti e per 7-0 il Liechtenstein.

Ricordiamo che i rossocrociati torneranno in campo il 26 marzo in amichevole a Londra contro l’Inghilterra e tre giorni dopo a Zurigo con il Kosovo, mentre a inizio giugno inizierà il suo percorso nella Nations League 2022/2023 con le trasferte contro Repubblica Ceca (il 2) e Portogallo (5).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
asf murat yakin nations league nazionale svizzera
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Tennis
1 gior
Wawrinka contro Murray come prima portata a Cincinnati
Sfida dal sapore nostalgico all’Atp 1000 a stelle e strisce, tra il vodese (Atp 3222) e lo scozzese, numero 48 delle gerarchie
Nuoto
1 gior
Noè Ponti davanti a tutti nelle qualificazioni
Il locarnese vola in semifinale dei 100 m delfino con il miglior tempo e nuovo primato nazionale: 51"56
il ritratto
1 gior
Serena Williams, il tennis corpo a corpo
Lascia dopo 23 Slam. Il suo fisico massiccio ed esplosivo è sempre stato al centro dell’attenzione, mostrando il razzismo di chi la criticava
calcio
1 gior
Bellinzona in letargo, l’Aarau ne approfitta
Brutta prestazione e seconda sconfitta stagionale per i granata, mai realmente in partita contro gli argoviesi: uno 0-4 che non fa una grinza.
hockey
1 gior
L’Ambrì ne fa sei ai Rockets
L’amichevole di Biasca finisce sull’1-6, in gol i nuovi acquisti Hofer, Zündel, Shore e Chlapik e per i biaschesi di Bennett
nuoto
1 gior
Roman Mityukov migliora il suo record nei 200 dorso
Il 22enne migliora il suo stesso primato e si qualifica per la finale con il primo tempo assoluto. Ugolkova ottava nei 100 stile libero
Altri sport
2 gior
Ducarroz soltanto quinta
Due sbavature tengono la ginevrina fuori dal podio continentale
ATLETICA
2 gior
Crouser e Lavillenie al Galà dei Castelli
Altri due nomi importanti si aggiungono alla lista dei presenti al meeting del prossimo 12 settembre. Il pesista Usa è fresco di titolo mondiale a Eugene
HOCKEY
2 gior
Seconda sconfitta per la Svizzera U20
Ai Mondiali di Edmonton i giovani rossocrociati sono stati battuti 7-1 dagli Stati Uniti. Quarti di finale appesi alle sfide con Germania e Austria
NUOTO
2 gior
Mityukov, Ugolkova e Mamié in semifinale agli Europei
La ticinese ha ottenuto il 13º tempo nei 50 rana. Non ce l’hanno fatta, invece, Julia Ullmann (50 rana) e la staffetta 4x100 quattro stili mista
© Regiopress, All rights reserved