laRegione
YMER M. (SWE)
0
TSITSIPAS S. (GRE)
2
3 set
(2-6 : 2-6 : 0-3)
RUUD C. (NOR)
SONEGO L. (ITA)
18:20
 
l-fc-lugano-ha-di-nuovo-un-presidente-sara-philippe-regazzoni
26.01.22 - 10:57
Aggiornamento : 14:35

L’Fc Lugano ha di nuovo un presidente, sarà Philippe Regazzoni

Classe ‘69, Regazzoni è attinente di Balerna ma residente a Küssnacht e da 25 anni è attivo nell’ambito assicurativo.

L’Fc Lugano ha infine un nuovo presidente che risponde al nome di Philippe Regazzoni. Lo ha annunciato il Ceo del club bianconero Martin Blaser. Classe ’69, Regazzoni è attinente di Balerna ma residente a Küsnacht (non parla italiano ma tedesco e inglese) e da 25 anni è attivo nell’ambito riassicurativo. Dopo un’esperienza di otto anni in Patria presso Swiss Re, ha assunto il ruolo di Ceo nella sede di Londra. Di rientro in Svizzera è poi passato a ricoprire lo stesso ruolo in Amlin Ag e, carica che ricopre tutt’oggi, Toa Re Europe. È sposato e padre di due figli, Lorenzo e Caterina. Il suo filo diretto con il calcio è proprio quest’ultima, che milita nell’Fc Zurigo femminile e nella nazionale svizzera U19, della quale è co-capitana.

La poltrona di numero uno del club era rimasta vacante da quando ad agosto Angelo Renzetti (azionista di maggioranza con il 60 per cento delle azioni) e Leonid Novoselskiy (minoranza) avevano ceduto le rispettive quote societarie al nuovo patron bianconero, il miliardario statunitense Joe Mansueto, chiudendo un’era che aveva visto lo stesso Renzetti ricoprire il ruolo appunto di presidente per undici anni (dal 2010) e di proprietario del club per nove (dal 2012).

«Lo scorso 30 settembre Angelo Renzetti ha dato le dimissioni ufficiali e da quel giorno siamo rimasti senza presidente – ha spiegato Blaser –. Con piacere oggi annunciamo l’arrivo in questo ruolo di Philippe Regazzoni. Non sarà un presidente che parlerà molto con i media a livello sportivo, ma sarà importante per la serietà e la strategia dell’azienda, con il suo punto forte nella corporate governance».

La direzione del club ha specificato come, una volta completate le pratiche amministrative, il neopresidente sarà presentato a fine febbraio, mentre nel Consiglio d’amministrazione siederanno anche il Ceo Martin Blaser, che assumerà formalmente il ruolo di vicepresidente e delegato, e Georg Heitz.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fc lugano martin blaser

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
12 min
L’Acb si prende il derby
Le reti nel primo tempo di Mozzone ed Edgar consentono agli uomini di Schällibaum di battere 2-0 il Chiasso
calcio
9 ore
‘Abbiamo il destino in mano e vogliamo salvarci senza aiuti’
Il Team Ticino U21 di Moresi e dell’assistente Rota all’ultima, decisiva, fatica. Il vice: ‘Stagione che forgia il carattere dei giovani’
Calcio
12 ore
La vendetta di Salah contro il potere Real
Quattro anni dopo Kiev, il Liverpool del gioco spettacolare affronta il Madrid, la squadra dell’ordine costituito che vince prima di entrare in campo
formula 1
21 ore
Montecarlo, il sogno di Charles Leclerc
Il ferrarista, padrone di casa, è stato il più veloce nelle prove libere. Ci sono però le incognite della meteo e della tenuta del motore
Tennis
22 ore
Jil Teichmann fa fuori Azarenka e vola agli ottavi a Parigi
La 24enne di Bienne ha vinto al tie-break del terzo set la battaglia contro l’ex numero uno al mondo e ora se la vedrà con l’americana Stephens
Ciclismo
1 gior
Lo zurighese Schmid battuto solo da Bouwman a Castelmonte
L’olandese fa sua la 19esima tappa del Giro d’Italia precedendo il corridore elvetico e altri compagni di fuga. Tutto immutato nella generale
Hockey
1 gior
L’Hc Lugano tra la gente studiando i prossimi colpi di mercato
Il club bianconero presente a Lugano Marittima. Domenichelli: ‘Sì, l’idea è avere a disposizione un portiere straniero, ma bisogna avere pazienza’
Tennis
1 gior
Belinda Bencic cede a Leylah Fernandez e saluta Parigi
La sangallese si è inchinata in tre set alla talentuosa canadese nel terzo turno del Roland Garros
hockey
1 gior
La Svizzera e quelle scelte per il futuro pagate nel presente
Al Mondiale in Finlandia chiusosi in modo deludente, i vertici elvetici hanno preferito elementi come Riat ed Egli agli esperti Brunner e Diaz
Hockey
1 gior
Mondiali, nel 2026 appuntamento in Svizzera
Sfumata, causa Covid, l’edizione 2020, il nostro Paese ospiterà la rassegna iridata tra quattro anni a Zurigo e Friborgo. Nel ’24 ragazze U18 in Ticino?
© Regiopress, All rights reserved