laRegione
lo-zurigo-per-due-derby-senza-la-sua-s-dkurve
26.11.21 - 11:53
Aggiornamento: 16:27

Lo Zurigo per due derby senza la sua Südkurve

Lo ha deciso la Swiss Football League in seguito agli scontri a margine dell’ultima stracittadina del 23 ottobre. Multe di 20mila franchi ai due club

La Südkurve (il settore D) dello stadio Letzigrund rimarrà chiusa nei prossimi due derby tra Zurigo e Grasshopper in cui saranno i primi a ospitare il match. Lo ha deciso la Swiss Football League in seguito agli scontri a margine dell’ultima stracittadina del 23 ottobre (3-3), quando i sostenitori dello Zurigo appunto si erano spostati verso la porzione di stadio riservata ai tifosi avversari lanciando loro diversi oggetti, fuochi d’artificio compresi.

Il primo derby della Limmat toccato da questa misura sarà quello del 2 o 3 aprile 2022. Da notare come un terzo derby è a rischio ma con la condizionale (per 3 anni), mentre la Commissione di disciplina della Sfl ha pure inflitto alle due società (che hanno la possibilità di presentare ricorso entro cinque giorni) una multa di 20’000 franchi ciascuna.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fc zurigo grasshopper letzigrund
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ciclismo
2 ore
Nairo Quintana squalificato a posteriori dal Tour
Il colombiano si vede togliere il sesto posto conquistato a luglio sulle strade francesi a causa di un irregolarità nell’utilizzo del tramadolo
ciclismo
2 ore
Marlen Reusser ripete il titolo continentale a cronometro
L’elvetica bissa a Monaco il successo dell’anno scorso di Trento, precedendo l’olandese Van Dijk
Hockey
3 ore
Goran Bezina si ritira a 42 anni
Il difensore vallesano dice basta dopo oltre mille partite giocate
Calcio
6 ore
Elon Musk vuole acquistare lo United, ma è solo uno scherzo
In un tweet il miliardario si era detto interessato, ma poco dopo ha smentito
Tennis
6 ore
Nuova sconfitta per Serena Williams
A Cincinnati l’americana eliminata dalla Raducanu
NUOTO
6 ore
Europei, Djakovic in finale dei 400 sl
Terzo tempo delle qualificazioni per il turgoviese, che precede anche Popovici
Altri sport
20 ore
Sfuma all’ultimo l’oro di Ehammer. E pure quello di Mujinga
L’appenzellese superato all’ultimo nel decathlon è costretto ad accontentarsi dell’argento. La bernese, invece, beffata al fotofinish da Lückenkemper
hockey
20 ore
Prima vittoria del Lugano sul ghiaccio di Biasca
I bianconeri si impongono 4-1 contro i Ticino Rockets, nella sera del debutto di Granlund. Di Thürkauf, Riva, Ugazzi e Mirco Müller le quattro reti.
NUOTO
1 gior
Niente podio per Noè: il ticinese è quinto nei 200 delfino
In apertura al Foro Italico il ticinese chiude alle spalle di Milak, Marton, Razzetti e Carini. ‘Ho fatto la mia gara, ma stavolta ho visto la Madonna’
BASKET
1 gior
In ricordo di Angelo Ghirlanda e Franco Casalini
Franco Facchinetti lavorò con entrambi: ‘Due grandissimi maestri’
© Regiopress, All rights reserved