laRegione
ZVEREV A. (GER)
2
NAKASHIMA B. (USA)
0
3 set
(7-6 : 6-3 : 5-6)
KORDA S. (USA)
ALCARAZ C. (ESP)
21:00
 
yakin-punta-su-okafor-per-l-attacco-panchina-per-gavranovic
12.11.21 - 20:00

Yakin punta su Okafor per l’attacco, panchina per Gavranovic

Per la partitissima contro l’Italia il tecnico rossocrociato schiera dal primo minuto l’attaccante del Salisburgo. In campo subito anche Steffen e Vargas.

Roma – Per guidare un attacco rossocrociato orfano di diverse pedine quali Seferovic, Embolo, Zuber e Fassnacht (infortunati come Elvedi, Xhaka e Kobel) nella partitissima contro l’Italia che vale (quasi) un Mondiale, Murat Yakin ha scelto Noah Okafor, 21enne del Salisburgo in ottima forma in questo inizio di stagione (9 gol in 10 partite, compresi due in Champions League) che aveva esordito nella nazionale maggiore nelle finali di Nations League 2019 (giocando 7 minuti, mentre con la U21 rossocrociata ha già realizzato 4 reti in 8 presenze). Solo panchina per Mario Gavranovic. Alle spalle dell’ex attaccante del Basilea giostrerà Shaqiri, mentre Steffen e Vargas (preferito a Garcia) saranno le ali di Freuler e Zakaria a centrocampo, con licenza di affiancare Shaqiri in fase offensiva. In difesa davanti a Sommer come previsto Widmer, Akanji, Schär e Rodriguez.

Roberto Mancini, pure confrontato a diverse assenze quali ad esempio Chiellini, Verratti e Immobile, ha risposto schierando l’Italia che tutti si aspettavano, ossia secondo l’ormai collaudatissimo 4-3-3 con Donnarumma in porta, Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi e Emerson in difesa, Barella, Jorginho e Locatelli a metà campo e infine il tridente offensivo formato da Chiesa, Insigne e Belotti al centro.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
italia-svizzera qatar 2022

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Tennis
1 ora
Jil Teichmann fa fuori Azarenka e vola agli ottavi a Parigi
La 24enne di Bienne ha vinto al tie-break del terzo set la battaglia contro l’ex numero uno al mondo e ora se la vedrà con l’americana Stephens
Ciclismo
3 ore
Lo zurighese Schmid battuto solo da Bouwman a Castelmonte
L’olandese fa sua la 19esima tappa del Giro d’Italia precedendo il corridore elvetico e altri compagni di fuga. Tutto immutato nella generale
Hockey
3 ore
L’Hc Lugano tra la gente studiando i prossimi colpi di mercato
Il club bianconero presente a Lugano Marittima. Domenichelli: ‘Sì, l’idea è avere a disposizione un portiere straniero, ma bisogna avere pazienza’
Tennis
5 ore
Belinda Bencic cede a Leylah Fernandez e saluta Parigi
La sangallese si è inchinata in tre set alla talentuosa canadese nel terzo turno del Roland Garros
hockey
7 ore
La Svizzera e quelle scelte per il futuro pagate nel presente
Al Mondiale in Finlandia chiusosi in modo deludente, i vertici elvetici hanno preferito elementi come Riat ed Egli agli esperti Brunner e Diaz
Hockey
7 ore
Mondiali, nel 2026 appuntamento in Svizzera
Sfumata, causa Covid, l’edizione 2020, il nostro Paese ospiterà la rassegna iridata tra quattro anni a Zurigo e Friborgo. Nel ’24 ragazze U18 in Ticino?
Calcio
8 ore
Dopo il derby con il Chiasso la festa granata per la promozione
Sabato al termine della sfida con i rossoblù (che inizierà alle 16), l’Acb attende dalle 18 i propri tifosi per festeggiare il ritorno in Challenge League
Hockey
23 ore
Giovedì nero in salsa rossocrociata: si torna a casa
Dopo sette vittorie, al Mondiale in Finlandia la Nazionale di Fischer incassa la sua prima sconfitta. Ma è decisiva: in semifinale vanno gli Stati Uniti
Ciclismo
1 gior
Il belga De Bondt beffa gli sprinter a Treviso
Nell’ultima tappa (la 18ª) piatta del Giro d’Italia 2022 il corridore dell’Apecin ha battuto allo sprint i tre compagni di fuga. Carapaz sempre in rosa
calcio
1 gior
‘È stato un lungo percorso, ora mi godo ogni momento’
Mattia Bottani è arrivato al ritiro della Nazionale, dove ha già ricevuto le lodi di Pier Tami: ‘Ha fatto un grosso passo in avanti di personalità’
© Regiopress, All rights reserved