laRegione
CALCIO
12.11.21 - 15:40
Aggiornamento: 17:49

Il Brasile vola in Qatar con un gol di Paquetà

La Seleçao è la quarta Nazionale qualificata per la fase finale. In Sudamerica su 10 squadre soltanto il Venezuela è virtualmente escluso dalla lotta

il-brasile-vola-in-qatar-con-un-gol-di-paqueta

Dopo Germania, Danimarca e, ovviamente Qatar, una quarta elezione si è qualificata per i Mondiali del prossimo inverno. Si tratta del Brasile, grazie al successo 1-0 ottenuto a San Paolo contro la Colombia (gol di Paquetà su assist di Neymar). Il ticket iridato premia il percorso quasi perfetto dei verdeoro, con undici vittorie in dodici partite, per 27 reti all’attivo e soltanto 4 al passivo. Grazie al successo sui “cafeteros”, il Brasile rimane l’unica Nazionale a essersi qualificata per tutte le edizioni della Coppa del mondo. A questo punto, il Brasile può affrontare a cuor leggero l’Argentina nella sfida di San Juan in programma martedì: sarà la rivincita della finale di Copa America dello scorso luglio al Maracana (0-1), ma pure il primo appuntamento delle qualificazioni a Qatar 2022, dopo che la partita d’andata, lo scorso 5 settembre era iniziata, ma subito sospesa per la nota vicenda dell’ingresso in campo delle forze sanitarie intenzionate a far rispettare la quarantena Covid a quattro giocatori argentini. In classifica, con 34 punti il Brasile precede di nove lunghezze l’Argentina (in campo questa sera a mezzanotte ora svizzera a Montevideo per il Clasico del Rio de la Plata contro l’Uruguay). Al terzo posto con 20 punti l’Ecuador, mentre la Celeste è attualmente quarta a quota 16, a pari merito con il Cile (spareggiante) e la Colombia. A cinque turni dalla conclusione, anche Perù (14), Paraguay e Bolivia (12) possiedono ancora speranze di agguantare la qualificazione.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
Tre giornate e multa a Bachofner
Dopo la carica alla balaustra ai danni di Bykov, squalifica e 3’200 fr. di ammenda per l’attaccante dello Zurigo
Qatar 2022
15 ore
Il Giappone che non t’aspetti: primo posto di gruppo
Dopo i tedeschi, i nipponici mandano al tappeto anche la Spagna, che però va comunque agli ottavi: i primi sfideranno i croati, i secondi i marocchini
Qatar 2022
16 ore
La vittoria non basta: dopo i belgi, anche i tedeschi a casa
La vittoria per 4-2 sul Costarica non permette alla Germania di evitare la seconda eliminazione di fila dopo la fase a gironi a un Mondiale
Hockey
16 ore
Colpo Bienne, da Buffalo arriva Riley Sheahan
Liberato dall’impegno con i Sabres, il trentunenne centro canadese ha firmato con i Seeländer un contratto valido sino a fine stagione
Calcio
19 ore
Juventus, l’Uefa indaga su violazioni del fair play finanziario
L’inchiesta della Federcalcio europea mira a verificare la corrispondenza al vero della situazione finanziaria che permise la transazione in agosto
Qatar 2022
20 ore
Per la Svizzera è giunta l’ora della verità
Contro la Serbia ci si gioca un posto agli ottavi. Le due squadre sono al completo. Sow: ‘Dobbiamo provocare più occasioni da rete’
Qatar 2022
20 ore
Il Marocco batte anche un Canada senza ambizioni ed è primo
Ziyech ed En-Nesyri regalano agli africani la loro seconda qualificazione alla fase a eliminazione diretta a un Mondiale, dopo quella del 1986
Qatar 2022
20 ore
Con un po’ di fortuna la Croazia manda a casa il Belgio
La sfida tra secondi e terzi dell’ultimo Mondiale termina 0-0 e spedisce i balcanici agli ottavi e i Diavoli rossi a casa
Sci
21 ore
Gli esami in Svizzera confermano: trauma cranico per Caviezel
Di rientro da Lake Louise, il trentaquattrenne si è sottoposto a nuovi esami che hanno convalidato la tesi canadese. Tuttavia sono previsti nuovi test
SPORTS AWARDS
22 ore
Noè, Lara e gli altri dei di Olimpia tra i finalisti di Zurigo
Anche i due ticinesi nominati per la serata di Gala dell’11 dicembre, dove verranno eletti i successori di Marco Odermatt e Belinda Bencic
© Regiopress, All rights reserved