laRegione
nations-league-spagna-in-finale-a-spese-dell-italia
Stavolta le lacrime sono di gioia (Keystone)
06.10.21 - 23:11

Nations League, Spagna in finale a spese dell’Italia

A San Siro, gli iberici ‘vendicano’ lo smacco europeo del 6 luglio a Londra. E attendono di conoscere il nome della sfidante

È la Spagna la prima finalista della seconda edizione della Nations League. Che sfiderà la vincente della seconda semifinale, fra Francia e Belgio. La Roja si è dunque presa la sua rivincita sugli Azzurri dopo l’eliminazione ai calci di rigore in semifinale agli ultimi Europei: a San Siro il match è infatti finito 2-1 per gli iberici, fermando a quota 37 la striscia di risultati utili consecutivi dell’Italia (l’ultima sconfitta prima di oggi risaliva infatti al 10 settembre 2018, contro il Portogallo, pure nella Nations League).

A pesare particolarmente sull‘esito della sfida di San Siro è stato il rosso sventolato al 42’ a Leonardo Bonucci, il pilastro difensivo dell’undici di Mancini dopo la sua seconda ammonizione. Cinque minuti più tardi infatti la Spagna ha trovato il raddoppio, ancora con Ferran Torres, già autore del primo punto della serata al 17’.

Costretta a giocare in dieci uomini per tutta la ripresa, l’Italia ha comunque lottato fino alla fine nel tentativo di staccare il biglietto per l’ultimo atto del torneo continentale e per aggiungere un’altra tacca alla sua striscia di imbattibilità. Ci è anche andata vicina, dimezzando lo scarto all’83’ con Lorenzo Pellegrini in una rapida ripartenza. Ma la selezione di Luis Enrique ha saputo resistere fino al triplice fischio dell’arbitro, riscattandosi così dallo smacco subìto la sera del 6 luglio a Londra.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
calcio italia nations league spagna

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ATLETICA
2 ore
Anche i 200 metri respingono Sha’Carri Richardson
Ai trials statunitensi la 22enne sprinter dopo aver fallito nei 100 (i batteria) è stata eliminata in semifinale anche sulla distanza doppia
CORSA D'ORIENTAMENTO
5 ore
Staffetta amara per la Svizzera ai Mondiali in Danimarca
Un clamoroso errore di Joy Hadorn in seconda frazione impedisce agli elvetici di salire sul podio e li costringe a un amaro quarto posto. Oro alla Svezia
CICLISMO
5 ore
Robin Froidevaux e Caroline Baur nuovi campioni svizzeri
A Steinmaur il vodese ha preceduto Reichenbach, Stüssi e Schmid. In campo femminile, argento per la ticinese Linda Zanetti nelle U23
BOXE
1 gior
Il giorno che Mike sbranò le orecchie a Holyfield
25 anni fa su un ring del Nevada Mike Tyson si rese protagonista di un episodio davvero clamoroso
atletica
2 gior
Us Ascona protagonista nella prima giornata degli Svizzeri
Oro di Gian Vetterli nel lancio del disco, argento di Ajla Del Ponte sui 100 m, bronzo di Emma Piffaretti nel lungo. Mujinga Kambundji da record
nuoto
2 gior
Noè Ponti chiude ottavo nella finale dei 100 delfino
Vince Kristof Milak, mentre Noè crolla nel finale ed è ultimo
CALCIO
2 gior
‘A Lugano per ultimare il mio apprendistato’
Lukas Mai, nuovo difensore centrale dei bianconeri, chiamato a sostituire Maric: ‘La dirigenza mi ha fatto capire di essere davvero interessata a me’
TENNIS
2 gior
A Wimbledon Wawrinka pesca l’italiano Sinner
Subito un pezzo grosso per il vodese, presente a Londra grazie a una wild card. In campo femminile, Golubic contro Petkovic, Bencic contro Wang
NUOTO
2 gior
Sasha Touretski eliminata, resta solo Noè Ponti
La ginevrina non ha superato le batterie dei 50 stile libero e ha chiuso con il 21° tempo. Il ticinese ultimo svizzero ancora impegnato ai Mondiali
CALCIO
3 gior
Roman Hangarter e Mijat Maric, nuovi acquisti del Team Ticino
Lo zurighese prenderà il posto di Immersi quale responsabile tecnico, mentre l’ex difensore bianconero rivestirà il ruolo di talent manager
© Regiopress, All rights reserved