laRegione
KONTAVEIT A. (EST)
0
TOMLJANOVIC A. (AUS)
1
2 set
(6-7 : 1-2)
Canada
0
Danimarca
1
1. tempo
(0-1)
superlega-la-uefa-annulla-le-sanzioni-ai-club-ribelli
(Keystone)
28.09.21 - 08:09
Aggiornamento : 13:31

Superlega, la Uefa annulla le sanzioni ai club ‘ribelli’

La federazione europea ritira tutti i provvedimenti disciplinari contro tutte le dodici società coinvolte nel progetto ‘Super League’

La UEFA ha deciso di annullare tutti i procedimenti disciplinari, già sospesi, contro i 12 club ammutinati della Super League, ha annunciato l’organismo in un comunicato lunedì. La decisione è stata presa in risposta a una sentenza del tribunale di Madrid.

Le sanzioni disciplinari “in relazione al cosiddetto progetto ‘Super League’ sono dichiarate nulle, senza alcun pregiudizio, come se le procedure non fossero mai state avviate”, ha detto la UEFA.

Questa decisione riguarda sia i nove club che avevano ufficialmente lasciato il progetto Super League (Tottenham, Arsenal, Manchester City, Manchester United, Chelsea, Liverpool, Atletico Madrid, Inter e Milan) sia i tre ammutinati rimasti che erano ancora legati al progetto (Real Madrid, Juventus e Barcellona) e che la UEFA ha minacciato di escludere dalle competizioni europee.

Il 7 maggio, l’UEFA aveva annunciato sanzioni, soprattutto finanziarie, contro questi nove club, che si erano ritirati, con i quali aveva detto di aver raggiunto un accordo, dopo le loro scuse e il riconoscimento del loro “errore”.

"Sanzione mascherata”

Un tribunale commerciale di Madrid aveva chiesto all’UEFA il 1° luglio di “annullare” quella che considerava una “sanzione mascherata” contro le stesse nove squadre di calcio.

Tra le “misure di reintegrazione" accettate da questi nove club, e infine abbandonate, c’era la rinuncia al 5% dei loro introiti delle competizioni UEFA per una stagione, una donazione “globale” di 15 milioni di euro alle “comunità locali” del calcio europeo o una multa di 100 milioni di euro se avessero cercato di giocare una competizione "non autorizzata”.

Il magistrato di Madrid aveva anche esortato la UEFA ad annullare i procedimenti disciplinari contro Real Madrid, Barcellona e Juventus, che erano stati sospesi fino a nuovo ordine dall’organismo europeo dal 9 giugno, dicendo che era una “flagrante inosservanza” della sua stessa decisione dello scorso aprile che vietava le sanzioni. L’organismo, presieduto da Aleksander Ceferin, ha minacciato Real, Barcellona e Juventus di esclusione dalle competizioni europee.

Questi 12 club avevano annunciato la creazione in aprile di una Super League, una competizione privata e lucrativa basata sul principio di un campionato chiuso, fondata da 12 club dissidenti e destinata a soppiantare la Champions League.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
super league superlega uefa

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
1 ora
L’Fcl e una squadra da (ri)costruire, con il Crus e per l’Europa
Il giorno dopo la conclusione di una trionfale stagione, la società bianconera ha voluto fare il punto gettando già lo sguardo alla prossima annata
CALCIO
1 ora
Alex Frei è il nuovo allenatore del Basilea
L’ex attaccante rossoblù, fresco di promozione in Super League con il Winterthur, ha firmato un contratto di due anni con il club che lo ha lanciato
Tennis
1 ora
Stan Wawrinka deve già salutare il Roland Garros
Il 37enne vodese, rientrato sul circuito solo a fine marzo dopo oltre un anno di stop, è stato sconfitto al primo turno in quattro set dal francese Moutet
Hockey
1 ora
Nico Hischier, tutta la stoffa del capitano
Terzo elvetico ad avere la ‘C’ sulla maglia in Nhl dopo Streit e Josi, il ventitreenne vallesano si gode il ruolo di leader. ‘Ma non sono certo l’unico’
Hockey
1 ora
Helsinki, capolinea dell’avventura italiana
La selezione di Ireland e Huras perde il posto nell’élite, battuta 5-2 da un Kazakistan migliore. Repubblica Ceca ai quarti grazie a 1-0 calcistico
basket
2 ore
Il Riva è terzo. ‘E dire che per alcuni non avevamo stimoli’
Buona stagione della squadra di Valter Montini, nonostante le tante giovani in campo e qualche infortunio di troppo
Formula 1
20 ore
Verstappen e una serenità figlia (anche) della cura dei dettagli
Con la doppietta in Spagna le Red Bull hanno ripreso il comando del Mondiale ai danni di una Ferrari che ha tradito Leclerc sul più bello
Hockey
21 ore
La Svizzera e la rimonta della domenica: fanno sei su sei
Primo tempo pessimo, poi gli elvetici escono alla distanza e vincono 5-2. Ma perdono per strada Scherwey: per l’attaccante del Berna il Mondiale è finito
Calcio
21 ore
Acb, un bel successo per festeggiare la promozione
I granata, ormai certi della salita in Challenge League, battono 3-2 l’Étoile Carouge con un gol di Souza nel recupero.
Calcio
23 ore
Il Milan non trema ed è campione d’Italia!
La squadra di Pioli nell’ultima giornata di Serie A si è imposta 3-0 in casa del Sassuolo e ha chiuso il campionato con 2 punti di vantaggio sull’Inter
© Regiopress, All rights reserved