laRegione
Sion
0
Zurigo
0
1. tempo
(0-0)
Wil
0
AC Bellinzona
0
1. tempo
(0-0)
Spezia
0
Napoli
3
fine
(0-0)
Torino
Udinese
15:00
 
TSITSIPAS S. (GRE)
1
ANDRADE A. (ECU)
0
2 set
(7-6 : 1-0)
20.09.21 - 14:10
Aggiornamento: 17:16

L’Fc Lugano conferma Mattia Croci-Torti in panchina

Il 39enne allenatore ha firmato un nuovo contratto fino al termine della stagione 2022-23. Dalla Asf arriva l’ok al passaggio del 100% della proprietà del club

l-fc-lugano-conferma-mattia-croci-torti-in-panchina
(TI-Press)

Mattia Croci-Torti resterà alla guida della prima squadra dell’Fc Lugano. Lo ha comunicato oggi “con piacere” il club bianconero. Il 39enne fa parte dello staff tecnico bianconero da quattro stagioni (con una breve parentesi a Mendrisio), durante le quali “ha dimostrato competenze e capacità apprezzate dai calciatori, dal resto dello staff e dalla dirigenza”, recita il comunicato. Mattia Croci-Torti si è legato al club con un nuovo contratto valido fino al termine della stagione 2022-23. Il Lugano comunica che ad affiancarlo sulla panchina, compatibilmente con i suoi attuali impegni lavorativi, sarà ancora Carlo “Cao” Ortelli. Per poter permettere a Mattia Croci-Torti di guidare la squadra, in attesa dell’ottenimento del patentino Uefa Pro, il club ha richiesto e ricevuto un’autorizzazione provvisoria all’Asf.

Ok dalla Federazione al passaggio di proprietà

Asf che, intanto ha comunicato il suo benestare al passaggio del 100% del capitale azionario della società alla Walden Football LLC, essendo pienamente soddisfatti i criteri finanziari e di integrità del nuovo acquirente. Il passaggio di proprietà ora è quindi definitivo. Dopo l’accettazione del trasferimento della proprietà del pacchetto azionario, la SFL ha infatti unicamente richiesto che la garanzia bancaria venga trasferita dagli Stati Uniti ad un istituto bancario sul suolo elvetico entro il 30 novembre 2021.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
16 ore
Grazie a Klok il Lugano decolla e atterra sopra il Kloten
Dopo lo Zugo, i bianconeri mettono sotto anche gli Aviatori e salgono al nono posto in classifica, strappandolo proprio alla formazione zurighese
Tennis
17 ore
Stan ottiene il punto decisivo: Svizzera alle finali di Davis
In svantaggio 2-1 dopo la sconfitta nel doppio, i rossocrociati ribaltano la sfida con la Germania grazie ai successi di Hüsler e Wawrinka
Sci
1 gior
A Chamonix lo slalom parla svizzero: primo Zenhäusern, 3° Yule
Due svizzeri sul podio dello slalom per la prima volta dal 1978. Fuori il francese Noel, in testa dopo la prima manche. Primo podio greco con Ginnis
IL DOPOPARTITA
1 gior
‘Volevamo questa reazione’. E il Lugano torna decimo
I bianconeri battono lo Zugo per la quarta volta (su quattro) e si riscattano dopo la partitaccia con il Friborgo. Guerra: ‘Ma non è ancora finita’
IL DOPOPARTITA
1 gior
Ambrì ancora beffato. ‘Sono tre punti buttati’
I biancoblù pagano il 2-0 e vengono sconfitti dall’Ajoie nonostante un largo dominio. Chlapik: ‘Usiamo la rabbia per reagire a Zurigo’.
Tennis
1 gior
Davis, dopo il venerdì Svizzera e Germania sull’1-1
Il successo di Hüsler non basta: nulla da fare per Stan Wawrinka nel duello con il numero uno tedesco Alexander Zverev
Hockey
1 gior
Ambrì, una sconfitta che non ci voleva
La compagine biancoblù si è inchinata all’Ajoie davanti ai propri tifosi: all’overtime decide tutto un gol di Frossard.
Hockey
1 gior
Il Lugano rialza la testa a Zugo e torna a casa con tre punti
Gli uomini di Luca Gianinazzi riescono nuovamente a prevalere sui campioni svizzeri: 4-1 il risultato finale alla BossardArena
CALCIO
1 gior
Il nuovo ‘Nacho’ ha sete di riscatto
Dopo un anno difficile sul piano personale e deludente in campo, Ignacio Aliseda è tornato sereno: ‘Voglio mostrare al Lugano tutte le mie qualità’
Formula 1
1 gior
La Ford torna in Formula 1 con la Red Bull
Il costruttore automobilistico statunitense fra tre anni farà ritorno nel Circus che aveva abbandonato nel 2004
© Regiopress, All rights reserved