laRegione
Venezia
1
Fiorentina
0
fine
(1-0)
Venezia
1
Fiorentina
0
fine
(1-0)
martin-blaser-sara-il-ceo-dell-fc-lugano
Calcio
18.08.21 - 16:320
Aggiornamento : 18:39

Martin Blaser sarà il Ceo dell'Fc Lugano

Con il Ceo di Ringier Sports fa il suo ingresso nel Cda anche Georg Heitz, ex ds del Basilea, oggi attivo ai Chicago Fire. Michele Campana direttore operativo

È in corso la conferenza stampa con la quale la nuova proprietà dell'Fc Lugano intende svelare cosa si cela dietro al progetto tecnico facente capo all'imprenditore americano Joe Mansueto, collegato via zoom con la sala del Palazzo dei Congressi che ospita dirigenti e giornalisti. Nel frattempo, il club attraverso un comunicato stampa ha già reso noto alcuni punti che saranno poi via via chiariti nei dettagli durante la presentazione e le singole relazioni dei presenti.

Martin Blaser, responsabile della divisione sport delle Ringier, già direttore della divisione marketing, vendite e business development del Basilea, sarà il Ceo dell'Fc Lugano Sa. Nel Cda resta per ora anche Angelo Renzetti, il quale assicurerà il passaggio di consegne rimanendo presidente del consiglio d’amministrazione sino a conclusione della procedura di rinnovo della licenza di gioco della Swiss Football League. Nel Consiglio fa il suo ingresso anche Georg Heitz, ex ds del Basilea, oggi attivo ai Chicago Fire. Michele Campana resta nello staff dirigenziale in veste di direttore operativo.

Sulla riorganizzazione dell’area sportiva e del resto dell’area amministrativa - recita il comunicato - il club comunicherà nelle prossime settimane, bene intendendo che non sono da attendersi grandi stravolgimenti se non puntuali modifiche nell’ottica di permettere al club una crescita laddove ritenuto opportuno. 

JOE MANSUETO 

Joe Mansueto è proprietario e presidente dei Chicago Fire FC. Da quando ha acquisito il club nel settembre 2019, ha apportato cambiamenti significativi - compreso il ritorno della squadra nello stadio Soldier Field – fatto che ha creato un rinnovato entusiasmo tra i tifosi dei Fire in tutto l’agglomerato di Chicago. Prima di possedere i Fire, Mansueto ha fondato la società Morningstar nel 1984 ed è diventato presidente esecutivo nel 2017.  Ha servito come presidente del consiglio di amministrazione fin dalla fondazione della società, e come amministratore delegato dal 1984 al 1996 e di nuovo dal 2000 al 2016.  

Prima di fondare Morningstar, Mansueto è stato analista di titoli presso Harris Associates. Ha conseguito una laurea in amministrazione aziendale all'Università di Chicago e un master in amministrazione aziendale presso l'Università di Chicago Booth School of Business. Mansueto è stato in precedenza membro del consiglio di amministrazione di Whole Foods Market, Inc. Mansueto, sua moglie Rika e i loro figli vivono a Chicago. 

CHICAGO FIRE FC 

Il Chicago Fire Football Club è stato fondato nel 1997 in occasione del 126° anniversario del grande incendio di Chicago, e festeggerà la sua 25esima stagione nella Major League Soccer nel 2022. I Fire hanno vinto sei importanti titoli nazionali, tra cui la MLS Cup nel 1998, la Lamar Hunt U.S. Open Cup nel 1998, 2000, 2003 e 2006, così come il Supporters' Shield nel 2003.  Le iniziative della fondazione caritatevole del club, denominata Chicago Fire Foundation, sono valse ai Fire il titolo di squadra umanitaria sportiva dell'anno 2019 di Espn. I Fire giocano le proprie partite casalinghe allo storico Soldier Field.

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
1 ora
Primo gol in Turchia per Mario Gavranovic
Il ticinese protagonista di una bella prova (ha fornito anche due assist), nonostante la sconfitta 6-3 del suo Kayserispor ad Alanyaspor
Tennis
2 ore
Di male in meglio: la stagione ‘folle’ di Rémy Bertola
Il ticinese di 23 anni racconta il suo anno a più facce: una prima parte ‘tutta storta’, la ripresa, la classifica più alta mai raggiunta, l’infortunio
Hockey
5 ore
‘Ora sì che mi sento nuovamente parte del gruppo’
Un gol e un assist nel weekend del ‘comeback’ in National League dopo un anno di stop. D’Agostini: ‘È stata lunga, ma il peggio è dietro di me’
Hockey
6 ore
È Lauri Korpikoski il quinto straniero del Bienne
Il 35enne attaccante finlandese, che nel 2019 aveva vinto il titolo con i Lions, giocherà con i Seeländer fino al termine della stagione
Corsa d’orientamento
9 ore
Nel Mendrisiotto conferme e sorprese
A Rovio Noemy Cerny batte la nazionale Elena Pezzati, che però si rifà nello sprint. Tobia Pezzati firma invece la doppietta in campo maschile
Bouldering
12 ore
Ha iniziato ad arrampicare per gioco, ora sogna le Olimpiadi
Incontro con Davide Torroni, quattordicenne di Gordola campione svizzero U14 e U16: ‘Prediligo corda e boulder, perché le vie sono sempre diverse’
Calcio
1 gior
In Olanda cede una tribuna: ‘Sono senza parole’
A Nijmegen crolla parte della struttura mentre i tifosi ospiti festeggiano il successo del Vitesse Arnhem sul Nec. Il sindaco: ‘Subito un’indagine’
CICLISMO
1 gior
In Italia esce il film su Pantani. ‘La gente capirà chi era’
Parla Tonina, la madre del ciclista trovato morto 17 anni fa in un residence di Rimini. ‘Rabbia? Le promesse non mantenute. Promesse, solo promesse’
VOLLEY
1 gior
Il Lugano ci prova, ma a far festa è lo Cheseaux
Se prive della forte attaccante argentina Camila Hiruela, le ragazze di Salomoni sfiorano il successo dopo un’entrata in materia difficoltosa
MOTOCICLISMO
1 gior
Supersport, il nuovo campione è Dominique Aegerter
Con due gare d’anticipo, in Argentina il bernese mette le mani sul titolo. È il secondo pilota elvetico a riuscirci, dopo Randy Krummenacher nel 2019
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile