laRegione
Empoli
Torino
15:00
 
CALCIO
24.06.21 - 12:10
Aggiornamento: 19:56

Il Lugano inizia a Cornaredo contro lo Zurigo

Presentato il calendario di Super League. Si inizia sabato 23 luglio con la sfida tra Lucerna e Young Boys. Per i bianconeri prima trasferta il 1. agosto a Ginevra

il-lugano-inizia-a-cornaredo-contro-lo-zurigo

La stagione 2021-22 di Super League prenderà avvio il 23 luglio alle 18.00 con la sfida tra il vincitore della Coppa, il Lucerna, e lo Young Boys campione in carica. Il campionato del lugano partirà da Cornaredo, domenica alle 14.15 contro lo Zurigo. Una settimana più tardi, prima trasferta in quel di Ginevra (domenica alle 16.30). Faranno seguito le sfide con San Gallo, Young Boys, Sion (doppia trasferta), Basilea, Grasshopper (entrambe in casa), Lucerna e Losanna. La prima giornata di campionato, oltre a Lucerna - Young Boys e Lugano - Zurigo, metterà in scena pure Losanna - San Gallo, Grasshopper - Basilea e Sion - Servette.

Lo “spezzatino” della Super League prevede quest'anno quattro orari diversi per cinque partite. Il primo appuntamento della giornata avrà luogo alle 18.00 del sabato, seguito dal secondo alle 20.30 (diretta Ssr). Le altre tre partite avranno luogo la domenica, con il primo appuntamento alle 14.15 e gli ultimi due alle 16.30. Qualche concessione potrà essere fatta a dipendenza del cammino dello Young Boys nelle qualificazioni di Champions League. Per quanto concerne i turni infrasettimanali, si inizierà al martedì alle 20.30, per proseguire il mercoledì alle 18.00 e alle 20.30 (diretta Ssr) e concludere la giornata il giovedì alle 20.30 (due partite).

La prima fase del campionato terminerà domenica 19 dicembre, mentre la seconda inizierà il 28 gennaio per terminare il 22 maggio, con gli spareggi previsti per la settimana successiva.

Il campionato di Challenge League, al quale non prenderà parte nessuna squadra ticinese dopo la retrocessione del Chiasso, scatterà il 23 luglio (tre partite il venerdì, due la domenica).

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Sci
1 ora
Shiffrin ancora davanti a tutte: 85esima vittoria per lei
La statunitense vince anche fra i paletti stretti di Spindleruv Mlyn e ora tallona Stenmark. Terzo posto per Wendy Holdener.
Tennis
2 ore
È Aryna Sabalenka la regina d’Australia
La bielorussa fa suo il primo Slam dell’anno. Battuta in finale, in tre set, Elena Rybakina al termine di una sfida durata due ore e mezza
Sci
2 ore
Rientro riuscito: Odermatt fa suo il primo superG di Cortina
Il nidvaldese non lascia scampo alla concorrenza. Ad accompagnarlo sul podio il norvegese Kilde (secondo a 35 centesimi) e l’italiano Casse
Calcio
9 ore
‘Carmelo Bene, male tutti gli altri’
In un libro di recente pubblicazione vengono raccolti alcuni degli scritti a sfondo sportivo firmati da un maestro del teatro italiano del Novecento
IL DOPOPARTITA
14 ore
Il Lugano ci prende gusto. ‘Però cerchiamo di badare al sodo’
Quarto successo filato per i bianconeri di Gianinazzi, che si confermano anche contro l’Ajoie. Il coach. ‘A me, però, la prima mezz’ora è piaciuta meno”
Altri sport
16 ore
Pattinaggio artistico, bronzo europeo per Lukas Britschgi
Lo sciaffusano grazie al miglior programma libero della carriera sale sul podio di Helsinki, alle spalle del francese Siao Him Fa e dell’italiano Rizzo
Hockey
16 ore
Il Lugano non si ferma e liquida anche l’Ajoie
I bianconeri, ora a 55 punti, non hanno lasciato scampo ai giurassiani, piegati 5-2 alla Cornèr Arena.
ciclismo
18 ore
Peter Sagan si ritira dal ciclismo su strada
Lo slovacco, triplice campione del mondo, da fine stagione si dedicherà unicamente alla mountain bike
volley
19 ore
Per il Lugano c’è lo Pfeffingen prima del derby
Sabato il campionato al Palamondo, domenica i quarti di Coppa Svizzera a Bellinzona
CALCIO
20 ore
‘Ci ho sperato, ma si capiva che la china portava al fallimento’
Miodrag Mitrovic deluso e arrabbiato per la fine dell’Fc Chiasso: ‘Qualcuno, per assurdo, in questa situazione ci ha pure guadagnato’
© Regiopress, All rights reserved