laRegione
anche-la-nazionale-cilena-ha-il-suo-caso-parrucchiere
CALCIO
21.06.21 - 12:25
Aggiornamento: 15:08

Anche la Nazionale cilena ha il suo ‘caso parrucchiere’

Contravvenendo alle regole imposte dalla Conmebol durante la Copa America, alcuni giocatori hanno convocato in albergo un coiffeur. Saranno tutti multati

Proprio come successo settimana scorsa in quella svizzera, anche nella Nazionale del Cile è scoppiato un “caso parrucchiere”. Alcuni giocatori cileni hanno dato accesso a un parrucchiere nel loro hotel di Cuiaba, in Brasile, dove si trovano per lo svolgimento della Copa America. Un'azione che ha trasgredito tutte le regole anti Covid-19 in vigore durante una manifestazione che si sta svolgendo in uno dei Paesi con il più alto numero di contagiati a livello mondiale e dopo che l'Argentina aveva rinunciato all'organizzazione proprio a causa della pandemia.

Lo staff degli allenatori e la federazione cilena hanno ammesso la trasgressione dopo aver scoperto le foto postate sui social media. I giocatori implicati (tra i quali sembra vi siano Arturo Vidal e Gary Medel) dovranno pagare una multa, il cui ammontare non è stato rivelato.

Ovviamente, il parrucchiere prima dell'ingresso in hotel è stato sottoposto a un test risultato negativo, ma le regole della Conmebol, la confederazione sudamericana, prevedono che i giocatori non abbiano nessun tipo di contatto con persone provenienti dall'esterno della bolla per tutto il tempo del loro soggiorno in Brasile. Dopo la scoperta della trasgressione, tutti i membri della squadra sono stati sottoposti a un nuovo test Pcr, risultato negativo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cile copa america covid-19 euro2020 parrucchiere
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NUOTO
2 ore
Echi da Roma: Noè Ponti e la forza mentale
Il ticinese più forte anche dei guai fisici delle ultime settimane. E dopo il podio nei 100 m delfino, in cerca di gloria sulla distanza doppia
EUROPEI
3 ore
Decathlon: Ehammer vince i 100 m, Mayer si ritira
L’elvetico, che ha chiuso in 10"56, comanda la classifica
PROMOTION LEAGUE
3 ore
Pareggio senza reti fra Chiasso e Bienne
Tirapelle: “Molto migliorata la fase difensiva”
Nuoto
3 ore
Ponti controlla: è semifinale nei 200 m delfino
Agli Europei di Roma, dopo il brillante argento il gambarognese si qualifica per il penultimo atto (stasera) sulla distanza doppia
Calcio
18 ore
Il Lugano stende il Basilea ed espugna il St. Jakob Park
La truppa di Mattia Croci-Torti ha superato i renani all’ultimo respiro con il punteggio di 2-0
Nuoto
20 ore
Noè Ponti è d’argento agli Europei
Il campione ticinese ha colto la seconda posizione nei 100m delfino, dietro all’imprendibile Krisof Milak.
Tennis
1 gior
Wawrinka contro Murray come prima portata a Cincinnati
Sfida dal sapore nostalgico all’Atp 1000 a stelle e strisce, tra il vodese (Atp 3222) e lo scozzese, numero 48 delle gerarchie
Nuoto
2 gior
Noè Ponti davanti a tutti nelle qualificazioni
Il locarnese vola in semifinale dei 100 m delfino con il miglior tempo e nuovo primato nazionale: 51"56
il ritratto
2 gior
Serena Williams, il tennis corpo a corpo
Lascia dopo 23 Slam. Il suo fisico massiccio ed esplosivo è sempre stato al centro dell’attenzione, mostrando il razzismo di chi la criticava
calcio
2 gior
Bellinzona in letargo, l’Aarau ne approfitta
Brutta prestazione e seconda sconfitta stagionale per i granata, mai realmente in partita contro gli argoviesi: uno 0-4 che non fa una grinza.
© Regiopress, All rights reserved