laRegione
Sciaffusa
Vaduz
19:30
 
Yverdon-sport Fc
FC Stade Ls Ouchy
19:30
 
ZVEREV A. (GER)
Wawrinka S. (SUI)
19:15
 
Bienne
Lakers
19:45
 
Ambrì
Ajoie
19:45
 
Langnau
Ginevra
19:45
 
Zugo
Lugano
19:45
 
Friborgo
Zurigo
19:45
 
Losanna
Davos
19:45
 
19.06.21 - 15:42
Aggiornamento: 16:11

"Faremo di tutto per festeggiare dopo la partita"

Petkovic chiede sostegno ai tifosi rossocrociati attraverso una lettera pubblicata sulla Schweiz am Wochenende

faremo-di-tutto-per-festeggiare-dopo-la-partita
Keystone

Un messaggio rivolto ai tifosi svizzeri attraverso una lettera pubblicata sulla Schweiz am Wochenende. Dopo la pesante sconfitta con l'Italia, Vladimir Petkovic chiede sostegno in vista dell'ultima partita del girone. "Dobbiamo mettere in campo tutti i nostri valori - ha spiegato il selezionatore rossocrociato - solidarietà, identità, gioia, rispetto. E per questa sfida abbiamo bisogno di voi. Dei tifosi. Della vostra positività e della vostra solidarietà". In merito al kappaò di Roma, Petkovic afferma che "volevamo rendervi fieri di noi e della nostra Svizzera. Dopo un lungo periodo di rinunce volevamo farvi felici con una vittoria contro l'Italia. Abbiamo pianificato molto, forse troppo. Alla fine, ciò che resta è la delusione". Lo sguardo è ora rivolto sfida di Baku con la Turchia. "Faremo di tutto per poter festeggiare dopo la partita", ha garantito il tecnico della Nati.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
53 min
Il nuovo ‘Nacho’ ha sete di riscatto
Dopo un anno difficile sul piano personale e deludente in campo, Ignacio Aliseda è tornato sereno: ‘Voglio mostrare al Lugano tutte le mie qualità’
Formula 1
1 ora
La Ford torna in Formula 1 con la Red Bull
Il costruttore automobilistico statunitense fra tre anni farà ritorno nel Circus che aveva abbandonato nel 2004
sci nordico
1 ora
A Dobbiaco cade Nadine Fähndrich
La lucernese fuori in semifinale (come Valerio Grond tra gli uomini) e perde la testa della Coppa del mondo di sprint
ATLETICA
1 ora
Sepulveda Moreira e Tahou brillano nei 60 metri
Ai campionati ticinesi di sprint e ostacoli che a Locarno hanno chiuso la stagione indoor
Basket
2 ore
Domenica di festa per la Sam, per il Lugano invece cerotti
A Nosedo arriva il Monthey, nel pomeriggio in cui verrà celebrato il trionfo in Coppa. I Tigers, invece, vanno a Nyon. ‘Siamo in emergenza’
unihockey
9 ore
Il Ticino è ai playoff ‘e non era evidente’
I rossoblù di capitan Monighetti hanno chiuso settimi la regular season, ora nei quarti c’è l’Obvaldo: ‘Avversario giocabile, ciò che viene, viene’
OLIMPIADI
19 ore
La posizione di Washington: ‘Sì ai russi, ma senza bandiera’
Anche gli americani dicono la loro sulla presenza degli atleti di Russia e Bielorussia a Parigi. ‘Dev’essere chiaro che non rappresentano il loro Paese’
Formula 1
20 ore
È morto Jean-Pierre Jabouille. Aveva ottant’anni
Si è spento l’uomo che segnò l’inizio di un’epoca, portando per la prima volta al successo una vettura turbo sul tracciato di Digione, nel luglio del 1979
CALCIO
23 ore
Preparazione fisica, il tallone d’Achille della Nazionale
Pier Tami ha presentato le conclusioni dell’analisi svolta dall’Asf dopo i Mondiali. ‘Negli ottavi ci stiamo benissimo, per i quarti serve l’exploit’
Calcio
1 gior
Joaquin Ardaiz in prestito al Winterthur
Il 24enne uruguaiano lascia il Lucerna dopo mezzo campionato e un solo gol
© Regiopress, All rights reserved