laRegione
l-inizio-dei-campionati-di-calcio-slitta-di-una-settimana
Calcio
26.04.21 - 16:450
Aggiornamento : 17:00

L'inizio dei campionati di calcio slitta di una settimana

Swiss Football League sposta la prima giornata di Super e Challenge League al 23 luglio. In agosto si conta di avere il pubblico allo stadio

Alla luce delle disposizioni del Consiglio Federale che fissa in tre fasi un ritorno alla normalità per quanto attiene la presenza negli stadi del pubblico in Super e Challenge League, la Swiss Football League ha deciso di rinviare di una settimana l'inizio della stagione 2021/22, fissandola quindi al weekend del 23-25 luglio. L'auspicio è quello che in agosto gli spettatori possano riprendere la via degli stadi. «Abbiamo trovato un certo equilibrio tra gli interessi sportivi e quelli economici - ha spiegato il Ceo della Lega Claudius Schäfer -. Da una parte, i club che prenderanno parte ai preliminari delle competizioni europee avranno già acquisito un certo ritmo, d'altro canto ogni settimana che passa è un passo in direzione del ritorno degli spettatori. La riapertura ai tifosi degli stadi è necessaria alla sopravvivenza delle società dal punto di vista economico. Per ragioni finanziarie e strategiche, le società hanno bisogno con la massima urgenza di garanzie circa la pianificazione. La vendita degli abbonamenti per la prossima stagione scatterà già nelle settimane a venire», ha aggiunto Schäfer, il quale trova «la limitazione attuale a 100 spettatori non proporzionale e debole».

«Posticipando di una settimana l'inizio dei campionati, contiamo di organizzare nessuno o pochissimi incontri con una capienza di pubblico limitata. Nella breve fase di transizione verso la normalità con alcune restrizioni ancora in vigore andrà definita bene la capienza degli stadi, ma non in termini di cifre assolute, bensì di percentuale di occupazione dei posti a sedere».

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
A Lugano tra decisioni rinviate, emozioni e altri due punti
Acciuffati a sette decimi dalla fine, i bianconeri battono lo Zugo segnando il gol-partita al supplementare, grazie a un’azione personale di Bertaggia
Hockey
3 ore
Il secondo tempo condanna l’Ambrì Piotta
Terza sconfitta filata per i biancoblù, che contro il Rapperswil pagano il crollo nel periodo centrale
Gallery
Motociclismo
3 ore
‘Siamo riusciti a tenere il passo dei team ufficiali’
Il secondo posto al Bol d’Or lancia il finale di stagione del team Moto Ain di Roby Rolfo
Calcio femminile
3 ore
Tutto facile per la Svizzera in Moldavia
Le ragazze di Nils Nielsen si sono imposte 6-0 sulle padrone di casa nel secondo match delle qualificazioni ai Mondiali del 2023, confermando il primato
Calcio
7 ore
Razzismo: multa e partita a porte chiuse per l’Ungheria
La Fifa sanziona la federazione ‘per il comportamento di buona parte dei tifosi’ nel match di qualificazione ai Mondiali contro l’Inghilterra
Hockey
10 ore
Lo Zugo si tiene stretto il ticinese Dario Simion
L’attaccante ha prolungato di tre anni il contratto che lo lega alla squadra con cui, la stagione scorsa, ha vinto il titolo svizzero
Calcio regionale
12 ore
Calcio regionale, i risultati del weekend più discusso
Non solo la maxirissa, ma anche risultati importanti per Collina, Monteceneri e Gordola. Ecco il riassunto
Inline
12 ore
Il Sayaluca si aggiudica il derby di Lna
La partita con il Malcantone ha mantenuto le promesse. In Lnb brivido per il Novaggio Twins
CALCIO
1 gior
‘Cercavamo competenza, Mattia ci ha convinti al 100%’
La dirigenza del Lugano in coro: ‘Croci-Torti la scelta giusta’. E intanto la Sfl concede la mini licenza che rende definitivo il passaggio di proprietà
Ciclismo
1 gior
Per la prova in linea si dovranno fare i conti con van Der Poel
L’olandese, ancora alle prese con i postumi della caduta alle Olimpiadi di Tokyo, conferma la sua presenza per la gara di domenica
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile