laRegione
Calcio
19.04.21 - 12:12
Aggiornamento: 16:42

Team Ticino, vittorie per Under 21, U18 e U15

La squadra di Moresi e Rota ha battuto 2-1 il Neuchâtel Xamax. Sconfitte, per contro, la Under 16 e la U15 Academy 

team-ticino-vittorie-per-under-21-u18-e-u15

Team Ticino U21 - Neuchâtel Xamax M21 2-1 

Reti: 39’ De Jesus. 59’ Centinaro 

La U21 ritorna a giocare a Lugano dopo più di un mese e lo fa battendo i neocastellani per 2-1. Partita con poche emozioni, condizionata anche dal fastidioso vento. Al 39' De Jesus con una bella punizione segna la rete del momentaneo vantaggio. Dopo la pausa gli ospiti vanno in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 59’ il capitano Centinaro riporta nuovamente i giovani rossoblù in vantaggio sfruttando un’indecisione della retroguardia neocastellana. 

Team Ticino U18 - Team Argovia 3-1 

Reti: 78’ Piffero. 82’, 91’ Muci 

Bella vittoria - anche se sofferta - contro un ottimo Team Argovia per i ragazzi della U18 di Lanza. Partita dai due volti: primo tempo a favore degli argoviesi che al 40' si portano in vantaggio. Nel secondo tempo i giovani ticinesi entrano in campo più propositivi e al 78' Piffero dà avvio alla rimonta segnando la rete del pareggio su assist di Spinelli. All’82’ Muci porta in vantaggio i padroni di casa e a tempo scaduto su calcio di rigore, lo stesso attaccante segna la rete del definitivo 3-1. 

Young Boys - Team Ticino U16 3-0 

Il Team Ticino si presenta a Berna alla ricerca dei tre punti ed entra molto bene in partita. Nelle prime battute, il match del Neufeld è molto equilibrato, con molti duelli a centrocampo. I ticinesi iniziano con una buona dose di agonismo e si creano qualche occasione in ripartenza. In generale la partita è molto bloccata su entrambi i fronti. Al 30' un cross apparentemente innocuo entra direttamente in porta per l'1-0 a favaore dei locali. Nel secondo tempo i rossoblù mostrano la volontà di pareggiare i conti. Al 73' sono però i padroni di casa a raddoppiare e poi a chiudere definitivamente la partita con un colpo di testa da centro area di rigore. I ragazzi ticinesi escono sconfitti dal Neufeld dopo una prestazione di carattere non premiata dal risultato finale. 

Young Boys - Team Ticino U15A 3-0 

Netta sconfitta per i giovani dell’Academy a Berna. Partita giocata alla pari ma con uno Young Boys più abile ad approfittare degli episodi favorevoli. Sconfitta che può essere molto educativa per capire quanto a questo livello sia importante rimanere sempre concentrati su tutto l’arco del confronto. 

Team Ticino U15 - Liechtenstein 4-0 

Reti: 10’ Jakimovski, 37’Cedeno, 50’ e 87’ Cuoco 

I rossoblù che partono forte e al 10' trovano il gol del vantaggio con Jakimovski su assist di Cuoco. Al 37'  il raddoppio grazie a Cedeno - su assist di Jakimovski - che davanti al portiere non sbaglia. Nel secondo tempo il terzo gol grazie a Cuoco che non sbaglia il tap in. Il Liechtenstein alza il baricentro e crea qualche pericolo ma all'87' è ancora Cuoco a chiudere la partita sul 4-0 su assist di Cavadini. Con questa vittoria i ticinesi si issano al terzo posto a pari punti con il Baden.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Qatar 2022
3 ore
L’arte del pallone: il Brasile non dà scampo alla Corea
Primo tempo a passo di danza in un lunedì senza storia, con la selezione di Tite che liquida la pratica degli ottavi segnando quattro gol
HOCKEY
3 ore
L’ipocrisia dell’ibrido. Mottis: ‘Che formazione sia’
L’inverno rigido di una Swiss League che attende di conoscere il proprio destino dopo aver sopravvalutato se stessa. ‘Quei 400 mila franchi ora mancano’
Altri sport
5 ore
Riesaminate le provette dei Giochi 2012: 73 casi di doping
Immane lavoro dell’Ita su richiesta del Comitato olimpico internazionale: oltre 2700 campioni analizzati, trentun medaglie ritirate e 46 riassegnate
Qatar 2022
6 ore
Ai rigori vince la Croazia
I giapponesi non reggono la pressione e dal dischetto sbagliano 3 volte su 4
QATAR 2022
7 ore
Tutti i numeri di Kylian Mbappé
Il 24enne francese sta riscrivendo una parte dei libri di storia del calcio. È il primo giocatore ad aver totalizzato 9 reti mondiali ad appena 23 anni
QATAR 2022
8 ore
Santos non si sbilancia, mezz’ora di parole senza concetti
Il tecnico del Portogallo non fornisce indicazioni sullo status di Cristiano Ronaldo, che molti lusitani vorrebbero vedere in panchina
QATAR 2022
9 ore
Achraf Hakimi e un derby tra calcio e politica
Il laterale del Psg e del Marocco è nato a Getafe ed è cresciuto al Real Madrid: ‘Ma giocare per il Marocco non ha prezzo’
Nuoto
10 ore
Anche a Coira il Ticino c’è, e non teme confronti
Ai Campionati giovanili nazionali a squadre le formazioni della Svizzera italiana fanno incetta di podi, facendo addirittura ‘en-plein’ al maschile
Qatar 2022
10 ore
La Spagna non deve sottovalutare il Marocco
Fra le favorite per il successo finale, le Furie rosse agli ottavi trovano un avversario fastidioso
Qatar 2022
11 ore
Col Portogallo quinto assalto ai quarti di finale
Rossocrociati sempre sconfitti agli ottavi contro Spagna (1994), Ucraina (2006), Argentina (2014) e Svezia (2018): che questa sia la volta buona?
© Regiopress, All rights reserved