laRegione
campana-ridicolo-guardiamo-gia-alla-prossima-stagione
Calcio
14.04.21 - 17:540
Aggiornamento : 18:30

Campana: ‘Ridicolo, guardiamo già alla prossima stagione’

Il direttore generale dell'Fc Lugano commenta la ‘concessione’ del Consiglio Federale a 100 persone negli stadi all'aperto e 50 all’interno

La “concessione” del Consiglio federale che ha deciso di autorizzare, da lunedì, la presenza di 100 persone negli stadi all'aperto e 50 all’interno (ma non oltre a un terzo della capacità dell’impianto, con le persone che dovranno rimanere sedute e indossare sempre la mascherina) non ha sorpreso più di tanto il direttore generale dell’Fc Lugano Michele Campana. «Riaprire a cento spettatori è una decisione piuttosto ridicola ma visto che avevamo ormai perso le speranze e non ci aspettavamo nulla di più, la accettiamo e la sfrutteremo per premiare, probabilmente attraverso un sorteggio, i nostri abbonati per le quattro partite casalinghe che ci rimangono da qui alla fine del campionato».

Il dirigente bianconero sottolinea poi come «il nostro sguardo è già rivolto alla prossima stagione, lì si che abbiamo bisogno al più presto possibile delle certezze per poter pianificare e aprire la campagna abbonamenti. A tal proposito ritengo che tutto quanto sia sotto la presenza dei due terzi del pubblico possibile per ogni impianto (come d’altronde era stato il caso a ottobre prima delle nuove chiusure), sarebbe una catastrofe per lo sport svizzero. Faremo pressione sui piani alti in questo senso e per avere delle indicazioni al più presto, possibilmente entro la prima metà di giugno, anche perché con la campagna di vaccinazione che avanza e con i numeri che abbiamo adesso non vedo come non sia possibile farlo. Ne va della sopravvivenza della maggior parte dei club».

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
A Lugano tra decisioni rinviate, emozioni e altri due punti
Acciuffati a sette decimi dalla fine, i bianconeri battono lo Zugo segnando il gol-partita al supplementare, grazie a un’azione personale di Bertaggia
Hockey
3 ore
Il secondo tempo condanna l’Ambrì Piotta
Terza sconfitta filata per i biancoblù, che contro il Rapperswil pagano il crollo nel periodo centrale
Gallery
Motociclismo
3 ore
‘Siamo riusciti a tenere il passo dei team ufficiali’
Il secondo posto al Bol d’Or lancia il finale di stagione del team Moto Ain di Roby Rolfo
Calcio femminile
3 ore
Tutto facile per la Svizzera in Moldavia
Le ragazze di Nils Nielsen si sono imposte 6-0 sulle padrone di casa nel secondo match delle qualificazioni ai Mondiali del 2023, confermando il primato
Calcio
7 ore
Razzismo: multa e partita a porte chiuse per l’Ungheria
La Fifa sanziona la federazione ‘per il comportamento di buona parte dei tifosi’ nel match di qualificazione ai Mondiali contro l’Inghilterra
Hockey
10 ore
Lo Zugo si tiene stretto il ticinese Dario Simion
L’attaccante ha prolungato di tre anni il contratto che lo lega alla squadra con cui, la stagione scorsa, ha vinto il titolo svizzero
Calcio regionale
12 ore
Calcio regionale, i risultati del weekend più discusso
Non solo la maxirissa, ma anche risultati importanti per Collina, Monteceneri e Gordola. Ecco il riassunto
Inline
12 ore
Il Sayaluca si aggiudica il derby di Lna
La partita con il Malcantone ha mantenuto le promesse. In Lnb brivido per il Novaggio Twins
CALCIO
1 gior
‘Cercavamo competenza, Mattia ci ha convinti al 100%’
La dirigenza del Lugano in coro: ‘Croci-Torti la scelta giusta’. E intanto la Sfl concede la mini licenza che rende definitivo il passaggio di proprietà
Ciclismo
1 gior
Per la prova in linea si dovranno fare i conti con van Der Poel
L’olandese, ancora alle prese con i postumi della caduta alle Olimpiadi di Tokyo, conferma la sua presenza per la gara di domenica
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile