laRegione
S.Gallo
5
Losanna
0
fine
(3-0)
Young Boys
5
Lucerna
2
fine
(1-2)
Lugano
3
Sion
1
fine
(2-1)
Basilea
4
Zurigo
0
fine
(2-0)
Vaduz
1
Servette
3
fine
(1-1)
acb-ripreso-all-ultimo-ma-le-prestazioni-sono-buone
Calcio
11.04.21 - 19:170

Acb ripreso all'ultimo, 'ma le prestazioni sono buone'

Dopo l'1-1 con il leader di Promotion League Yverdon i granata pareggiano con lo stesso risultato anche con il Brühl e la zona retrocessione resta vicina

Sesto pareggio consecutivo per il Bellinzona, raggiunto sull’1-1 all’85’ nella partita di sabato contro il Brühl, valida per l'undicesimo turno di Promotion League. Gli uomini di Davide Morandi si affacciano per la prima volta dalle parti del portiere avversario Leite all’11’, con una deviazione aerea su azione di calcio d’angolo. Tocca poi ai sangallesi rendersi pericolosi in due occasioni, ma il parziale non cambia e dopo 45 minuti di gioco il risultato è ancora fermo sullo 0-0. I ticinesi iniziano la ripresa con il piglio giusto e si portano in vantaggio al 61' grazie al colpo di testa vincente di Rossini. I granata vanno subito vicini al punto del raddoppio, ma Leite riesce a deviare in corner la bella punizione di Facchinetti. Nel quarto d’ora finale gli ospiti provano ad aumentare la pressione e Anic si crea due buone opportunità, senza riuscire però a trovare il gol del pareggio. Pari che arriva comunque al minuto 85, quando Kucani supera Pelloni da fuori area con un preciso destro nell’angolino basso. In pieno recupero il Bellinzona ha poi un’ultima opportunità per vincere la partita, ma il tentativo di Facchin viene vanificato dall’intervento di un difensore avversario.

Ulisse Pelloni: 'C'è rammarico ma il risultato è giusto, per la vittoria è solo questione di tempo'

Sfiorare la vittoria e doversi poi accontentare di un punto lascia sempre qualche rimpianto... «C’è sicuramente del rammarico – commenta il portiere dell'Acb Ulisse Pelloni al termine della gara –. Analizzando però la partita nel suo insieme, il pareggio è forse il risultato più giusto, dato che nei primi 25 minuti loro ci hanno messo in difficoltà». L’appuntamento con i tre punti in questo 2021 è dunque ancora rimandato (nella prima sfida dopo la lunga pausa forzata i bellinzonesi avevano pareggiato sempre 1-1 con il leader Yverdon)... «Non dobbiamo rimuginare troppo su questo aspetto. Le prestazioni che forniamo sono buone. Abbiamo inoltre cambiato da poco allenatore e stiamo
ancora assimilando le sue nozioni e il suo modo di vedere il calcio. Credo sia solo questione di tempo».

Il Bellinzona è ora atteso dalla sfida di mercoledì sul campo del Bavois... «Dovremo sicuramente cambiare alcuni interpreti – spiega mister Davide Morandi –. Ci aspetta un autentico tour de force e non possiamo permetterci di giocare cinque partite in quindici giorni sempre con gli stessi effettivi».

Per la compagine granata, quart'ultima in classifica con sette punti di margine sul fanalino di coda Münsingen ma solo uno sul Sion II penultimo, sarà importante lasciarsi alle spalle il match con il Brühl e affrontare la trasferta vodese con lo spirito giusto. «Il mio compito è quello di vedere sempre gli aspetti positivi. Fa male subire un gol così, ma episodi del genere fanno parte del gioco». 

CALCIO: Risultati e classifiche

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Gallery
Calcio
34 min
Lugano, il saluto a Cornaredo è bello ma denso di rimpianti
I bianconeri si congedano dal pubblico di casa con un bel 3-1 al Sion, ma in Europa va il Servette, terzo dietro a Young Boys e Basilea
Calcio
23 ore
Il Chiasso ha una sola possibilità: vincere con 3 gol di scarto
Un pareggio sul campo dello Sciaffusa permette ai rossoblù di sperare fino all'ultimo nella salvezza. Che passa, però, da un successo rotondo sullo Xamax
BASKET
1 gior
La Sam vince anche il secondo derby ed è in semifinale
Ci vogliono due overtime all'Elvetico per decidere il quarto tra Spinelli e Lugano. Con i generosi Tigers che alla fine sono costretti alla resa
Hockey
1 gior
Dario Simion e la Svizzera stendono la Lettonia
Due gol del ticinese spianano la strada alla nazionale di Fischer nel penultimo test prima dei Mondiali. Poi si farà sul serio, con i rinforzi Nhl
Orientamento
1 gior
Elena Roos in scioltezza ai quarti di finale
Assieme alla ticinese, altri tredici svizzeri superano lo scoglio delle qualificazioni della Knockout a eliminazione degli Europei
Tennis
1 gior
A Ginevra, Federer inizia da Andujar o Thompson
Sulla terra battuta in riva al Lemano il renano sarà in campo nel tardo pomeriggio di martedì per il suo ottavo di finale
Pallavolo
1 gior
La Svizzera di van Hintum si guadagna gli Europei
Le rossocrociate battono l'Estonia e si assicurano l'accesso alla fase finale che andrà in scena in agosto
Hockey
1 gior
Per gli Zsc Lions, dalla Russia arriva Justin Azevedo
Lo Zurigo ingaggia (con contratto di due stagioni) il 33enne centro canadese, vincitore della Coppa Gagarin con il Kazan nel 2018
MOTOCICLISMO
1 gior
Lüthi delude ancora, Dupasquier invece no
Venerdì difficile per il bernese della Moto2, diciannovesimo dopo la prima giornata. In Moto3, invece, il friborghese è a sei decimi dal migliore
Formula 1
1 gior
Stavolta niente Turchia per la Formula 1. Per colpa del Covid
La difficile situazione sanitaria nel Paese costringe il Circus a rivedere i piani: il 27 giugno si correrà nuovamente in Austria, sull'asfalto di Spielberg
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile