laRegione
CALCIO
08.03.21 - 18:46

Contro il Porto la Juventus non può sbagliare

Champions League, battuti 2-1 all'andata, i bianconeri sono costretti a vincere per evitare l'eliminazione. Nell'altra partita, Borussia favorito sul Siviglia

contro-il-porto-la-juventus-non-puo-sbagliare

Battuta a Porto nel confronto d'andata (2-1), la Juventus non può permettersi passi falsi nella sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Per contro, il Borussia Dortmund, vittorioso 3-2 a Siviglia, sembra favorito per la qualifica.

La Juventus, dopo la prova deludente di Porto, può appoggiarsi sulle statistiche. Ha infatti vinto tutte le partite disputate in Champions contro la formazione lusitana; 3-1 nella fase a gironi del 2001, 1-0 nel ritorno degli ottavi di finale del 2017, due risultati che domani sera la qualificherebbero. D'altra parte, il Porto nelle ultime cinque trasferte di Champions in Italia ha raccolto la bellezza di cinque sconfitte. Peggio ancora, non ha vinto nemmeno una delle ultime 13 partite in trasferta di una fase a eliminazione diretta di Champions (nove sconfitte, quattro pareggi).

Nell'altro confronto, il successo ottenuto in Andalusia pone il Borussia in una posizione favorevole, nonostante Bürki e compagni non potranno avvalersi dell'incitamento del loro famoso pubblico. Battuto sabato in Bundesliga dal Bayern Monaco (4-2), il Dortmund si trova in una modesta sesta posizione a 16 punti dai bavaresi. Una buona campagna europea potrebbe in qualche modo salvare la stagione. I gialloneri si appoggeranno ancora molto sul goleador Erling Haaland, miglior realizzatore stagionale in Champions, ma che un anno fa non aveva potuto far nulla per evitare l'eliminazione allo stesso stadio della competizione per mano del Psg.

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
QATAR
5 ore
In campo c’è solo l’Argentina, avanti con Mac Allister e Alvarez
Szczesny il migliore di una Polonia che passa per il rotto della cuffia. Al Messico non basta il 2-1 sull’Arabia Saudita
FREESTYLE
8 ore
Marco Tadé infortunato in Finlandia durante un allenamento
Il 26enne ticinese, già rimpatriato e ospedalizzato a Lugano, ha subito la rottura di quattro costole, di una clavicola e la perforazione di un polmone
QATAR 2022
9 ore
L’Australia raggiunge la Francia negli ottavi di finale
I ‘socceroos’ superano una deludentissima Danimarca con un gol di Leckie. Nell’altra partita, vittoria inutile della Tunisia
Calcio
9 ore
Pelé di nuovo ricoverato
O’Rey, che è malato di cancro, sarebbe in condizioni critiche
CICLISMO
10 ore
Morto Davide Rebellin, investito in bicicletta da un camion
Il dramma nel comune di Montebello Vicentino. Il 51enne italiano aveva chiuso la carriera nel 2022, dopo aver vinto Freccia (3 volte), Liegi e Amstel
Qatar 2022
11 ore
In silenzio Xhaka e Shaqiri
L’Asf, per evitare qualsiasi polemica coi serbi, impedisce di parlare ai due protagonisti della sfida di quattro anni fa
SCI ALPINO
11 ore
La lotta di Eliasch sui diritti tv potrebbe sfociare in crisi
Il nuovo presidente Fis intende centralizzarli, ma deve lottare contro l’opposizione di federazioni potenti come quelle svizzera, austriaca e tedesca
Calcio
13 ore
Il futuro della Juve fra rischi, Agnelli ed ex bandiere
Dopo le dimissioni del presidente e dell’intero CdA, per il club bianconero si apre un’era fitta di interrogativi
Qatar 2022
15 ore
Ronaldo in Arabia Saudita per 200 milioni?
CR7 starebbe per firmare con l’Al-Nassr di Riad un accordo valido due anni e mezzo
Calcio
15 ore
Muore a 22 anni durante l’allenamento
Vittima il colombiano Andres Balanta, in forza agli argentini dell’Atletico Tucuman
© Regiopress, All rights reserved