laRegione
una-proroga-per-cornaredo-ma-a-determinate-condizioni
Ti-Press
Calcio
23.11.20 - 11:510
Aggiornamento : 14:09

Una proroga per Cornaredo, ma a determinate condizioni

Swiss Football League ha approvato una modifica regolamentare essenziale per l'FC Lugano: il direttore Campana: ‘Abbiamo importanti scadenze da rispettare’

L’assemblea generale ordinaria della Swiss Fooball League, composta dai venti club di Super e Challenge League e tenutasi venerdì 20 novembre 2020 in forma scritta a causa delle restrizioni vigenti, ha approvato una modifica al regolamento delle licenze essenziale per l’FC Lugano per quanto riguarda i criteri infrastrutturali.

Scadevano infatti al termine della stagione in corso i cinque anni di autorizzazione eccezionale massima per poter ottenere una licenza per la Super League pur non disponendo di uno stadio a norma. L’Fc Lugano, in collaborazione con l’Fc Aarau, ha infatti dovuto proporre all’assemblea generale di lega una modifica di regolamento equilibrata, che da un lato non stravolgesse il regolamento in vigore in modo da poter essere accettata dagli altri club, e che dall’altra permettesse ai bianconeri di non essere retrocessi a tavolino a fine stagione.

Estensione dell'autorizzazione eccezionale

Nello specifico, la soluzione adottata prevede che la commissione delle licenze possa accordare di anno in anno un’estensione dell’autorizzazione eccezionale a patto che siano state rispettate severe condizioni di avanzamento del progetto fissate dalla commissione stessa sulla base del piano di avanzamento del progetto che già da cinque anni viene condiviso regolarmente dall’Fc Lugano e dalla Città di Lugano con la Swiss Football League. In sostanza, occorre dunque che il piano lavori e i tempi indicati nel messaggio municipale 10472 siano tutti rispettati ed approvati prima dell’inizio della procedura di licenza per la stagione 2021-2022 (marzo-aprile 2021), con in particolare l’inizio del cantiere dello stadio di Cornaredo (posa dello stadio provvisorio) nel corso dell’estate 2021 prima dell’inizio della stagione 2021-22.

«È con grande soddisfazione - spiega il direttore generale dei bianconeri Michele Campana - che prendiamo atto della solidarietà degli altri club, che ringraziamo. Il consenso è stato quasi unanime, questo significa che siamo riusciti a toccare i punti giusti e che la nostra proposta è stata ragionevole. Tengo a ringraziare pubblicamente anche l’Fc Aarau per l’ottima collaborazione in queste settimane. Questo passo importante permette al Lugano di poter continuare a lottare su due fronti essenziali per la sopravvivenza e lo sviluppo del club: veder realizzato il nuovo stadio e rinforzare finanziariamente la società. Se sul fronte societario stiamo lavorando intensamente per trovare delle soluzioni, anche sul fronte stadio il 2021 sarà un anno importantissimo. Entro giugno abbiamo infatti importanti scadenze da rispettare, non è dunque il caso di lasciarsi prendere da facili entusiasmi. Non possiamo fare passi falsi, ne siamo consapevoli, e ci auguriamo lo sia anche la politica».

CALCIO: Risultati e classifiche

CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
Fasel e l'abbraccio a Lukashenko: ‘Preso alla sprovvista’
L'elvetico presidente dell'Iihf ha svelato i retroscena dell'incontro con il leader bielorusso e spiegato che per i Mondiali 'c'è un piano B da ottobre'.
Motori
5 ore
La Dakar si chiude con l'ennesimo lutto: morto Cherpin
Durante l'ultima tappa che ha incoronato Benavides nelle moto e Peterhansel nelle auto è giunta la notizia del decesso (il 76esimo) del centauro francese
Hockey
5 ore
Josi nella storia: è il più prolifico elvetico in Nhl
Fornendo un assist nel successo 3-1 di Nashville contro Columbus il difensore bernese ha toccato quota 450 punti e ha così superato Mark Streit
l'intervista
10 ore
Il virus mette i giovani in panchina, è un'adolescenza al contrario
Contro la pandemia, divieto di fare sport per i maggiori di 16 anni. Quali gli effetti sui ragazzi? Intervista allo psicologo e psicoterapeuta Giona Morinini
Hockey
18 ore
Bobby Sanguinetti si ritira: l'annuncio sul web
L'ex difensore del Lugano sceglie Instagram per comunicare la sua scelta. A soli 32 anni, "dopo aver avuto del tempo per riflettere"
BASKET
18 ore
La conferma di Brooklyn: Harden ha firmato
Si è consumato il divorzio fra il miglior realizzatore dell'Nba e gli Houston Rockets. I quali, però, gli rendono omaggio. "Gli saremo per sempre grati"
MOTOCICLISMO
19 ore
Marquez morde il freno: 'Evoluzione soddisfacente'
Migliorano le condizioni del pilota iberico della Honda, che punta al rientro in pista per le prime date del Motomondiale, dopo l'infezione a un braccio
Hockey
23 ore
Villa e Zanetti, la scelta verde del Lugano
Per far fonte all'emergenza in difesa Pelletier punta sui giovani. Dopo Ugazzi, altri Juniores pronti a fare il loro esordio in National League
Sci alpino
23 ore
Camille Rast: ‘La mia carriera inizia adesso’
La 21enne vallesana, sesta a Flachau con il pettolare 57, ha forse superato il lungo riadattamento allo sci dopo un crac al ginocchio e la mononucleosi
FORMULA 1
1 gior
Charles Leclerc positivo al Covid-19
Il monegasco della Ferrari ha sintomi lievi e si trova in isolamento al suo domicilio di Montecarlo. È il quinto polita colpito dal coronavirus
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile