laRegione
Lugano
3
S.Gallo
3
fine
(1-2)
Mano al borsellino (Keystone)
Calcio
04.06.20 - 15:220

Galeotto fu il trasferimento al Chelsea

Multa da oltre mezzo milione di euro per Diego Costa, colpevole di frode nei confronti dell'amministrazione fiscale spagnola


Diego Costa, 31enne attaccante dell'Atletico Madrid, dopo aver ammesso di aver frodato il fisco spagnolo per poco più di un milione di euro, si è visto infliggere una condanna a sei mesi di carcere, pena commutata, in accordo con la Porcura iberica, in una multa di 36 mila euro, a cui si se n'è aggiunta una seconda di 507'208 euro a causa dell'ingente somma di denaro frodato.

Già lo scorso agosto il calciatore aveva pagato «1,14 milioni di euro, rimborsando per intero il suo debito fiscale, interessi compresi», il che ha facilitato l'accordo con i tribunali spagnoli, si legge nella motivazione della sentenza. Oggi l'attaccante dell'Atletico è comparso alla sbarra di un tribunale regionale di Madrid, accompagnato dai suoi avvocato, per assistere a un breve processo in cui non restava altro da fare che firmare l'accordo con la procura, le cui richieste sono dettagliate nella sentenza.

In sostanza, Diego Costa è stato giudicato colpevole di non aver incluso i guadagni dell'accordo col club di Londra nella sua dichiarazione dei redditi per il 2014, quando aveva  firmato il suo trasferimento al Chelsea. Secondo i tribunali spagnoli, il compenso pagato dal club inglese «ammontava a 5'150'622,39 euro, dichiarato nel Regno Unito, dato che questo reddito era soggetto a tassazione in Spagna». Costa avrebbe anche nascosto «1'371'098,31 euro corrispondenti alle entrate derivanti dallo sfruttamento dei suoi diritti d'immagine», aggiunge il tribunale spagnolo. Nella stagione 2013/14 il 31enne aveva lasciato l'Atletico Madrid per raggiungere il Chelsea, per poi fare il percorso inverso nel gennaio del 2018, tornando dunque a Madrid.

Diego Costa non è la prima star del calcio al centro di indagini da parte dell'amministrazione fiscale spagnola: prima di lui pure i vari Lionel Messi e Cristiano Ronaldo si erano visti infliggere condanne per frode fiscale. L'ultimo caso in ordine di tempo è quello che vede protagonista Xabi Alonso. L'ex stella del Real Madrid, ora in pensione, lo scorso novembre era comunque stato scagionato dalle accuse di presunta frode per un importo pari a due milioni di euro.

CALCIO: Risultati e classifiche

CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
9 min
Mille emozioni per un pareggio meritato
Il Lugano ferma la marcia del San Gallo al termine di una partita giocata a viso aperto. Di Sabbatini, Gerndt e Lavanchy le reti bianconere
Atletica
50 min
Del Ponte e compagne tornano a volare al Letzigrund
A Zurigo la ticinese con Kambundji e Dietsche seconde nella 3x100 m degli Inspiration Games. La bernese anche terza nei 150 m, Sprunger seconda nei 300 h.
Hockey
2 ore
Ticino Rockets verso il decollo con rinnovato entusiasmo
La compagine di Swiss League, che tornerà sul ghiaccio il 3 agosto, conferma Sébastien Reuille e annuncia il ritorno dell'ex capitano Colin Fontana
CALCIO
2 ore
Lugano, esordio di Daniel Pavlovic
Per affrontare il San Gallo Maurzio Jacobacci deve fare a meno dell'indisponibile Fabio Daprelà. In attacco la coppia Janga - Gerndt
Atletica
4 ore
Con gli italiani il livello si alza e fioccano i primati
Successo per la serata di Bellinzona, con diversi record personali in un meeting organizzato dalla Sab arricchito dalla presenza di atleti della Penisola
SCI
6 ore
Di nuovo sulla neve tra sorrisi e speranze
Gli atleti rossocrociati di slalom e gigante si sono ritrovati sul ghiacciaio di Zermatt. Tanguy Nef: 'Finalmente un'estate intera di allenamento'
CALCIO
10 ore
Torna l'Europa, domani il sorteggio della Final 8
Inedito finale per Champions (dal 12 al 23 agosto a Lisbona) e Europa League (dal 10 al 21 agosto in Gemania). Basilea a un passo dai quarti
CICLISMO
10 ore
Dal 2021 Chris Froome vestirà la maglia della Israel Start-Up Nation
La Ineos non prolungherà il contratto, in scadenza a dicembre, con il quattro volte vincitore del Tour de France. Il quale ha subito trovato una nuova sistemazione
Altri sport
1 gior
La Federazione svizzera di ginnastica sospende Felix Stingelin
Dopo le accuse di maltrattamenti, mobbing e insulti la federazione ha deciso di sospendere il responsabile dello sport d’élite
Tennis
1 gior
Hüsler e In-Albon conquistano il torneo di Cadro
Si è chiuso dopo dieci giorni di partite lo Swiss Master organizzato dal tennista di casa Luca Margaroli. Tra le donne fuori in semifinale la ticinese Bandecchi
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile