laRegione
VEKIC D. (CRO)
0
BENCIC B. (SUI)
1
2 set
(4-6 : 1-3)
21.04.20 - 18:17

Super League a dodici? Venerdì il verdetto

I 20 club di Swiss Football League possono esprimersi entro giovedì. L'esito della votazione non è scontato

super-league-a-dodici-venerdi-il-verdetto

In attesa di capire quando e in che modo i campionati di Super e Challenge League potranno ricominciare, c'è un dossier piuttosto caldo in via di definizione: i 20 club entro giovedì devono infatti esprimersi sulla nuova formula da adottare nella massima serie (la Challenge sarà mantenuta a dieci squadre) a partire dalla stagione 2021/22. Le ipotesi al vaglio sono due: mantenere lo 'statu quo' con dieci compagini oppure allargare la Super League a dodici, con una prima fase a tre turni (come il campionato scozzese) e una seconda in cui verranno divise le prime e le ultime sei della classifica.

Necessaria un'ampia maggioranza (14 su 20)

È richiesta una maggioranza di quattordici voti su venti, con l'inderogabile 'sì' anche delle altre sezioni dell'Asf, ossia la Prima Lega (che gestisce anche la Promotion League in cui milita l'Acb), e la Lega Amatori (Seconda Interregionale). L'esito della votazione non è scontato, giacché qualche società importante (su tutte Yb e Basilea) parrebbero orientate al mantenimento delle attuali dieci squadre. Nel caso in cui il cambiamento a dodici passasse a larga maggioranza, alcuni club (tra i quali gli ambiziosi Losanne a Grasshopper di Challenge League) ne approfitterebbero per chiedere che il passaggio avvenga già a partire dalla stagione 2020/21.

Venerdì l'esito della votazione

Il risultato della consultazione sarà comunicato venerdì. È di importanza decisiva per le sorti della Super League in quanto fungerà da base di partenza per la negoziazione dei contratti legati al diritti di trasmissione e di marketing. L'attuale accordo scade nel 2021. In ballo ci sono circa 40 milioni di franchi a campionato.

Ripresa degli allenamenti il 13 maggio?

Quanto alla ripresa dei campionato interrotti dallo scorso marzo, il Ceo della Swiss Football League Claudius Schäfer, ha già comunicato che è impossibile stilare un calendario attendibile. La Lega sta lavorando di concerto con l'Ufficio Federale dello sport, quello della salute pubblica, Swiss Olympic e con i colleghi della Lega di hockey su ghiaccio a un progetto di ripresa dello sport che deve essere sottoposto al Consiglio Federale il 13 maggio. Una data che potrebbe essere quella della ripartenza degli allenamenti, qualora venisse approvato dal governo federale.

Swiss Football League, però, un concetto tutto suo già lo ha elaborato, e lo svelerà domani: si prefigura un ritorno alle competizioni a metà giugno, per poi chiudere la stagione a fine luglio o più tardi, se necessario. 

Giovedì sarà poi il turno dell'Uefa: l'istanza che governa il calcio europeo dovrebbe esprimersi al termine del Consiglio esecutivo sulla fase finale delle competizioni europee, programmata per il mese di agosto.

 

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
6 min
Molti volti nuovi per il derby tra Tigers e Spinelli
Le due ticinesi in campo domani all’Elvetico nella prima giornata di un campionato che vede l’Olympic Friborgo quale grande favorito
Calcio
5 ore
Rabbia Mihajlovic, gioia Pollero
Sentimenti contrastanti a Bellinzona, con l’uruguagio che diventerà papà di una bimba e il ticinese che vorrebbe disporre di strutture migliori
IPPICA
12 ore
Svizzera in finale a Barcellona: sfiderà il Belgio per i Giochi
In attesa di Steve Guerdat, Schmitz, Schwizer, Rutschi e Fuchs centrano l’atto conclusivo al Premio delle nazioni, dove si giocano il posto a Parigi 2024
Hockey
13 ore
Hischier è costretto a fermarsi: avvio di stagione a rischio
Un problema alla coscia obbliga alla pausa forzata il ventitreenne capitano dei New Jersey Devils, a due settimane dall’inizio del campionato Nhl
SCACCHI
14 ore
‘Hans ha barato!’. Adesso la Federazione vuol vederci chiaro
Dopo le proteste della superstar Magnus Carlsen, la Fide apre l’inchiesta sull’accusa nei confronti del rivale americano che già aveva imbrogliato sul web
Tennis
17 ore
L’exploit di Hüsler: batte Carreño Busta e vola in semifinale
Secondo successo in carriera contro un giocatore piazzato nella top 20 per lo zurighese, che a Sofia riesce a piegare la resistenza dell’iberico in 3 set
MOTOCICLISMO
19 ore
Aegerter passerà alla Superbike
L’elvetico premiato dalla Yamaha per le sue prestazioni in Supersport
Hockey
22 ore
Torneo a Friborgo per la Nazionale in dicembre
Fissato anche un match di gala sul ghiaccio di Zurigo per il 9 febbraio 2023, contro la Finlandia
Calcio
23 ore
Coppa Svizzera, due ottavi di finale nel 2023
Il match di Super League fra Lucerna e Basilea, rimandato al 9 novembre, impedisce di completare il turno di Coppa entro fine anno
CANOA
1 gior
Pagaiando in kayak lungo i 1’230 km del Reno
L’emozionante avventura della scorsa estate di due amici ticinesi appassionati di canoa
© Regiopress, All rights reserved