laRegione
chiasso-lupi-subentra-presto-a-maccoppi
Calcio
17.09.19 - 18:290

Chiasso, Lupi subentra (presto) a Maccoppi

Si avvia alla conclusione la fase di transizione in seno al club rossoblù: imminente (è una formalità) l'annuncio del nuovo mister, già 'in casa' da giugno

Il Chiasso riparte da Alessandro Lupi. Una volta sistemate le ultime questioni burocratiche legate al patentino UefaPro che l'ex tecnico della Primavera del Milan deve ancora ottenere (è iscritto al corso), Stefano Maccoppi lascerà la panchina al collega e fungerà da direttore tecnico dei rossoblù a tutti gli effetti (la carica è già sua, ma nelle scorse settimane ha operato per lo più in veste di allenatore della prima squadra). In realtà è da parecchi giorni che Maccoppi non dirige più gli allenamenti della prima squadra (già si sta occupando d'altro), affidati al suo vice Giuseppe Misso (già collaboratore stretto di Lupi al Milan), il quale continuerà a fungere da assistente allenatore anche il nuovo mister, il cui insediamento (ormai prossimo) il Chiasso può ufficializzare solo quando tutto sarà sistemato a livello burocratico e di documentazione.

Insomma, al Riva IV sta per giungere a conclusione una fase di transizione e di passaggio di consegne tra l'ormai ex tecnico Maccoppi, insediato a inizio stagione in attesa di essere rimpiazzato, e il tecnico rossoblù designato già mesi fa ma impossibilitato a esercitare, il suddetto Alessandro Lupi.

In arrivo dal Lucerna il portiere Jacot

Il Chiasso può contare su un nuovo portiere, nella persona di Loïc Jacot, 19 anni, 1m89m x 89 kg nel giro della Nazionale Svizzera Under 21, uno dei numeri uno rossocrociati più promettenti della giovane generazione, tanto da aver sostenuto dei provini con Manchester City e Liverpool. In questo inizio di stagione ha disputato quattro partite da titolare nel Lucerna Under 21 in Prima Lega. L'accordo con il Lucerna che lo ha girato in prestito prevede che Jacot rimanga a Chiasso per tutta la stagione, fino al 30 giugno 2020.

La decisione di affiancare un nuovo estremo difensore ad Alessandro Guarnone e Justyn D'Ippolito è stata presa in seguito agli accertamenti medici sulla situazione di Alessio Bellante, infortunatosi nel corso degli allenamenti dei giorni scorsi. Per lui un trauma al ginocchio che richiederà un'artroscopia.

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
3 ore
Coronavirus, in National Hockey League positivi 43 giocatori
In attesa della ripresa del campionato (il 1° agosto, con i playoff), effettuati oltre 600 tamponi
Podismo
4 ore
Il coronavirus ferma la maratona di Chicago
La corsa si sarebbe dovuta svolgere l'11 ottobre, ma a causa della pandemia gli organizzatori hanno gettato la spugna
Calcio
7 ore
Campana: 'L'integrità della competizione è compromessa'
Il direttore bianconero: 'A Basilea e contro lo Young Boys lo Zurigo si presenterà con l'Under 21. Non credo che a San Gallo facciano salti di gioia'
Hockey
10 ore
Rockets-Ambrì e Rockets-Lugano l'8 e 9 agosto
Due test particolarmente attesi apriranno la serie estiva di partite amichevoli della squadra di Eric Landry
Automobilismo
13 ore
Chiesa: 'Soddisfatto del lavoro svolto al Mugello'
Il pilota ticinese si sta preparando ad affrontare il Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2020 la cui prima tappa sarà a Misano a fine luglio
Ciclismo
13 ore
Pellaud e Stasny vincono la Grono-Rossa
Grande successo per la quarta edizione della Grono-Rossa, prima gara del calendario di Ticino Cycling dopo la pausa forzata per la pandemia
Hockey
14 ore
Pius Suter saluta tenta l'avventura della Nhl
L'attaccant 24enne fa valere la clausola rescissoria e lascia i Lions, con cui aveva vinto il titolo nel 2018
Ciclismo
15 ore
Stefan Küng al via della cronometro iridata
Niente gran finale del Tour de France per il turgoviese, che punta sull'appuntamento iridato di Aigle-Martigny
Calcio
15 ore
Il Tas 'grazia' il Manchester City: l'Europa ci sarà
Il Tribunale dello sport autorizza il club inglese a prendere parte ai tornei continentali
Hockey
16 ore
Il canadese Eric Fehr un altro anno alle Vernets
Il Ginevra Servette conferma l'attaccante 34enne, e completa così il suo quartetto di stranieri
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile