laRegione
Wawrinka S. (SUI)
1
SIMON G. (FRA)
1
3 set
(6-3 : 6-7 : 0-0)
Wawrinka S. (SUI)
1 - 1
3 set
6-3
6-7
0-0
SIMON G. (FRA)
6-3
6-7
0-0
ATP-S
ANTWERP BELGIUM
Winner plays Sinner.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 17:58
Wawrinka S. (SUI)
1
SIMON G. (FRA)
1
3 set
(6-3 : 6-7 : 0-0)
Wawrinka S. (SUI)
1 - 1
3 set
6-3
6-7
0-0
SIMON G. (FRA)
6-3
6-7
0-0
ATP-S
ANTWERP BELGIUM
Winner plays Sinner.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 17:58
Calcio
15.09.19 - 17:020
Aggiornamento : 20:26

L'ultimo quarto d'ora è granata, ma non basta

Stojanov riapre la contesa, ma lo Xamax si impone 2-1 sul Bellinzona e passa il turno. Sui titoli di coda palo clamoroso in mischia di Cortelezzi

Ci sono abbondanti motivi di rammarico, in casa Acb, se si pensa agli ultimi dieci minuti a tinte granata, seguiti all’1-2 di Stojanov e chiusi, oltre il 90’ dal clamoroso palo colpito in mischia da Cortelezzi. Tuttavia, la dura legge del campo estromette il Bellinzona dalla Coppa Svizzera, costretto a masticare amaro contro un Neuchâtel Xamax tutto fuorché travolgente, in doppio vantaggio grazie a Kamber e Ramizi, ma talmente calato nel finale dal permettere che la squadra di Jacobacci rientrasse in gioco e flirtasse con un pareggio che avrebbe anche meritato.
Tardiva ma generosa la reazione dei padroni di casa, merito soprattutto delle sostituzioni ordinate da Jacobacci che ha avuto in Stojanov e Melazzi due opzioni in grado di dinamitare un incontro che stava un po’ languendo e che, nel finale, si è acceso proprio grazie alla rete della speranza del primo, su invito al bacio del secondo.
Peccato, perché alla luce dell’ultimo quarto d’ora la qualificazione era alla portata di una squadra chiamata forse, in ottica campionto, a prendere maggiore confidenza nei propri mezzi, diventati notevoli anche grazie agli ultimi colpi di mercato.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ultimo
ultimo quarto
stojanov
xamax
bellinzona
mischia
palo
cortelezzi
grazie
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile