laRegione
l-acb-fa-suo-il-derby-con-autorita-chiasso-e-taverne-a-casa
+1
Calcio
18.08.19 - 15:080

L'Acb fa suo il derby con autorità, Chiasso e Taverne a casa

Nel primo turno di Coppa Svizzera i granata superano 5-0 il Gambarogno/Contone, mentre i rossoblù sono stati eliminati ai supplementari dal Bulle (1ª Lega)

Non c'è praticamente stata storia nell'atteso derby del primo turno (32esimi di finale) di Coppa Svizzera tra il Bellinzona (Promotione League) e il Gambarogno/Contone (Seconda interregionale dopo la promozione conquistata lo scorso anno vincendo la Seconda Lega regionale, nonché la Coppa Ticino). La squadra di categoria superiore, diretta per la prima volta in panchina da un Maurizio Jacobacci che in settimana aveva preso il posto dell'esonerato Tirapelle, ha subito messo le cose in chiaro portandosi sul 3-0 nel giro di 15 minuti (Stojanov di testa, Cortelezzi su rigore e Mirko Facchinetti dalla distanza). Un avvio che ha permesso ai granata di controllare senza troppi problemi la contesa, con i ragazzi di Tazio Peschera che hanno provato a dire la loro senza tuttavia riuscire realmente a dare fastidio agli ospiti, ancora in rete con Cortelezzi e Guarino per il 5-0 finale.

Il Chiasso cade a Bulle

A giocar con il fuoco, succede che prima o poi ci si scotta. Ed è quello che è capitato al Chiasso, che dopo aver superato il 1° turno di Coppa svizzera per due volte passando dai tempi supplementari nelle quattro stagioni passate (2015/2016 ai rigori con lo Stade Nyonnais, 2017/2018 grazie al decisivo 1-0 trovato da Farrugia al 91’ a Brühl), stavolta è uscito sconfitto proprio nel prolungamento sul campo del Bulle (2-1). Contro la formazione al comando del gruppo 1 di Prima Lega, i rossoblù di Challenge sono pure passati a condurre dopo quattro minuti di gioco grazie a un colpo di testa di Pollero, ma non sono poi riusciti a dar continuità al loro gioco e anzi si sino esposti alla reazione dei padroni di casa, che hanno trovato il pareggio in chiusura di prima frazione con Yenni. Nella ripresa i ragazzi di Stefano Maccoppi (in campionato reduci dal successo sull’Aaarau dopo le prime tre sconfitte) hanno provato a prendere il controllo del match ma senza riuscire a pungere e così a 9 minuti dai rigori Ndiaye ha siglato il gol qualificazione.

Il Taverne ci prova ma non basta

Niente da fare nemmeno per il Taverne di Damiano Meroni (Seconda interregionale), che ha comunque avuto il merito di tenere in scacco il Kriens (Challenge) fino al 67’, quando l’espulsione di Inguimbert ha favorito il 4-1 finale (1-0 fino a quel momento).

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 5 immagini
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Formula 1
41 min
Domenicali assumerà il controllo della Formula 1
L'ex team principal della Ferrari e amministratore delegato della Lamborghini subentrerà a Chase Carey, in sella dal 2017
Hockey
3 ore
Lugano, la flessibilità fa rima con pazienza
A una settimana dal via i bianconeri si tolgono il velo, con un mercato di peso nonostante il budget Covid. 'Ma è troppo presto per capire dove siamo'
Calcio femminile
14 ore
La Svizzera supera il Belgio e fa un passo verso l'Europeo
A Thun le rossocrociate si impongono 2-1 e scalzano le avversarie di serata dal primo posto del gruppo H delle qualificazioni per la rassegna continentale 2022
Hockey
14 ore
L'Ambrì deve sudare ma torna al successo
Dopo cinque sconfitte consecutive nelle amichevoli pre-campionato i leventinesi superano 2-1 in trasferta l'Olten, compagine della serie cadetta
Calcio
15 ore
Esame-farsa di Suarez, la Juventus non è indagata
Secondo l’inchiesta il test del calciatore uruguaiano per ottenere la cittadinanza italiana è stato superato con una truffa: argomenti concordati preventivamente
CALCIO
15 ore
Fulvio Sulmoni apre il libro
In 'Piacere di averti conosciuto' l'ex difensore smonta il mito di un mondo del pallone fatto solo di lustrini e paillette. 'I ragazzi devono conoscere le insidie che si celano'
Gallery
Hockey
15 ore
Tolto il velo al Lugano versione 2020/21
Serge Pelletier: 'La preparazione è stata lunga, ma abbiamo lavorato bene. Ora la squadra è pronta per aprire un nuovo capitolo'
Hockey
19 ore
Josi è il miglior difensore della Nhl: 'Un sogno che si realizza'
Il 30enne bernese capitano dei Nashville Predators, autore di 65 punti in 69 partite in questa stagione, è il primo svizzero a venir insignito del Norris Trophy.
Calcio regionale
19 ore
Castello promosso a pieni voti. Si smuove la classifica
Nel quinto turno di Seconda Lega, le "caprette" si confermano squadra da battere. Il Morbio raggiunge l'Arbedo. I risultati del fine settimana
Ciclismo
19 ore
Le Parisien getta ombre su Pogacar e... su Mauro Gianetti
Il quotidiano transalpino si chiede se si ci si possa fidare del vincitore del Tour e tira in ballo anche l'ex corridore ticinese, team principal dello sloveno
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile