laRegione
Calcio
25.09.18 - 18:020

Caso Daprelà, il primo giudice interroga la Commissione disciplinare

La gravità del fallo commesso domenica ai danni del giocatore del San Gallo Cedric Itten potrebbe portare a più di quattro turni di squalifica

Graziato domenica dall'arbitro Lionel Tschudi per il fallaccio commesso ai danni dell'attaccante del San Gallo Cedric Itten, Fabio Daprelà potrebbe incorrere in una squalifica superiore alle 4 giornate. Il primo giudice disciplinare ha infatti consegnato il dossier alla Commissione disciplinare, in quanto ritiene che la sua competenza (un massimo di quattro turni di squalifica) sia insufficiente. Il giocatore del San Gallo, vale la pena ricordarlo, ha subito la rottura del legamento interno del ginocchio destro e, alla luce della dinamica del fallo, può ancora ritenersi fortunato per non aver riportato lesioni più importanti.

Tags
commissione disciplinare
daprelà
san gallo
gallo
commissione
squalifica
giudice
san
giocatore san gallo
giocatore san
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved