laRegione
Qualche istante dopo il terribile contatto (Keystone)
Calcio
24.09.18 - 20:340
Aggiornamento 20:53

Daprelà chiede scusa: 'Non volevo fare male a Itten'

Il difensore bianconero sul sito dell'Fc Lugano si assume le responsabilità per un fallo che lui stesso definisce 'da rosso'

Autore di un brutto fallo (da lui stesso definito ‘da rosso’) in San Gallo-Lugano di domenica ai danni di Cédric Itten (l'attaccante biancoverde ha riportato la rottura dei crociati del ginocchio destro, starà fuori sei mesi), il difensore del Lugano in un video pubblicato sul sito del club bianconero ha chiesto scusa per l'accaduto. «Mi dispiace molto per quello che è successo – ha detto –. Non era mia intenzione fare male a Itten, ma purtroppo è successo e me ne assumo la responsabilità. Era un fallo da cartellino rosso. Gli auguro una buona guarigione, spero di rivederlo presto in campo».

Intanto, il giudice della commissione disciplinare di Swiss Football League ha aperto un procedimento per chiarire l'accaduto. Ricordiamo che l'arbitro non aveva ravvisato il fallo, ma Daprelà rischia comunque una squalifica.

Tags
itten
fallo
scusa
daprelà
fare male
rosso
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved