laRegione
Calcio
10.09.18 - 22:390
Aggiornamento : 22:55

Mancini e la sua Italia ancora senza vittoria

Dopo il pareggio con la Polonia gli Azzurri vengono sconfitti 1-0 dal Portogallo allo stadio da Luz di Lisbona nel loro secondo impegno della Nations League

Non è certo iniziata nel migliore dei modi l’era Mancini sulla panchina dell’Italia. Dopo il pareggio casalingo con la Polonia (1-1) all’esordio nel gruppo 3 delle Lega A di Nations League, gli Azzurri sono infatti stati sconfitti 1-0 dal Portogallo allo stadio da Luz di Lisbona. Privi di Cristiano Ronaldo, i lusitani si sono fatti preferire già nel primo tempo ma non sono riusciti a superare Antonio Donnarumma (salvato anche dalla traversa). Il portiere del Milan nulla ha però potuto al terzo minuto della ripresa, quando è stato il suo ex compagno in rossonero Andre Silva (ora in prestito al Siviglia) a infilare il pallone alle sue spalle con un sinistro preciso. La reazione degli ospiti (senza Balotelli, in tribuna per un risentimento) non è andata oltre un colpo di testa alto di poco di Zaza e i lusitani hanno così vinto la partita e preso il comando del girone.

Tra gli altri risultati della serata da notare nella Lega B (gruppo 2) la vittoria 3-2 della Turchia in casa della Svezia maturata nei minuti finali, nella divisione C il 2-0 della Scozia sull’Albania (girone 1), del Montenegro sulla Lituania e il 2-2 tra Serbia e Romania (4), mentre nella Lega D si registrano l’1-1 tra Andorra e Kazakistan (1), tra Malta e Azerbaigian e la prima vittoria in una competizione ufficiale del Kosovo di Bernard Challandes (2-0 alle isole FarOer nel gruppo 3).

Tags
vittoria
mancini
italia
lega
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile