laRegione
Calcio
10.09.18 - 22:390
Aggiornamento 22:55

Mancini e la sua Italia ancora senza vittoria

Dopo il pareggio con la Polonia gli Azzurri vengono sconfitti 1-0 dal Portogallo allo stadio da Luz di Lisbona nel loro secondo impegno della Nations League

Non è certo iniziata nel migliore dei modi l’era Mancini sulla panchina dell’Italia. Dopo il pareggio casalingo con la Polonia (1-1) all’esordio nel gruppo 3 delle Lega A di Nations League, gli Azzurri sono infatti stati sconfitti 1-0 dal Portogallo allo stadio da Luz di Lisbona. Privi di Cristiano Ronaldo, i lusitani si sono fatti preferire già nel primo tempo ma non sono riusciti a superare Antonio Donnarumma (salvato anche dalla traversa). Il portiere del Milan nulla ha però potuto al terzo minuto della ripresa, quando è stato il suo ex compagno in rossonero Andre Silva (ora in prestito al Siviglia) a infilare il pallone alle sue spalle con un sinistro preciso. La reazione degli ospiti (senza Balotelli, in tribuna per un risentimento) non è andata oltre un colpo di testa alto di poco di Zaza e i lusitani hanno così vinto la partita e preso il comando del girone.

Tra gli altri risultati della serata da notare nella Lega B (gruppo 2) la vittoria 3-2 della Turchia in casa della Svezia maturata nei minuti finali, nella divisione C il 2-0 della Scozia sull’Albania (girone 1), del Montenegro sulla Lituania e il 2-2 tra Serbia e Romania (4), mentre nella Lega D si registrano l’1-1 tra Andorra e Kazakistan (1), tra Malta e Azerbaigian e la prima vittoria in una competizione ufficiale del Kosovo di Bernard Challandes (2-0 alle isole FarOer nel gruppo 3).

Tags
vittoria
mancini
italia
lega
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved