laRegione
team-ticino-u16-vittoriosa-sfortunate-le-altre-squadre
Calcio regionale
24.11.21 - 09:240
Aggiornamento : 16:36

Team Ticino U16 vittoriosa, sfortunate le altre squadre

Vittoria per 4 a 2 contro il Thun secondo in classifica. Nella sfida analoga fra le U18 prevalgono i bernesi per 1 a 0

a cura de laRegione

Wettswil-Bonstetten - Team Ticino U21 2-0

La U21 del Team Ticino incappa in una nuova e sfortunata sconfitta. Nel primo tempo la squadra di Moresi è ben messa in campo e impone il proprio gioco, ma complice anche la sfortuna, con un palo e una traversa colpiti da Muci, non riesce a portarsi in vantaggio. Nel secondo tempo i ritmi sono più bassi, l’esperienza della compagine zurighese si fa sentire nel finale di partita e al 70’ i padroni di casa segnano la rete dell’1-0. Gli ospiti subiscono il contraccolpo e nove minuti più tardi incassano anche la rete del 2-0 finale.

Team Ticino U18 - FC Thun Berner Oberland 0-1

Dopo la bella vittoria di settimana scorsa la U18 esce sconfitta dal match contro il Thun. I ticinesi nel primo tempo sono molto passivi, poco aggressivi e il Thun al 40esimo passa in vantaggio trovando la rete su una ripartenza nata da un errore su una rimessa laterale dei padroni di casa. I giovani rossoblù cercano subito di rimediare all’errore e con tre ripartenze si trovano per ben tre volte davanti al portiere bernese senza trovare il gol del pareggio. Nel secondo tempo la squadra ticinese entra con maggiore determinazione in campo, con un pressing più alto, ma purtroppo non riesce a sfruttare nemmeno una delle occasioni create.

Team Ticino U16 - FC Thun Berner Oberland 4-2
Reti: 25’ e 59’ Amirzade, 28’ Shabanaj, 78’ Frizzi

Ottima vittoria della U16 che a Tenero batte la squadra bernese del Thun, seconda in classifica. I padroni di casa partono subito forte creando diverse occasioni da rete. Al 25esimo l’arbitro fischia un calcio di rigore, per fallo di mano. Amirzade calcia e realizza la rete del vantaggio. I ragazzi di mister Pargalia raddoppiano al 28esimo con una bella conclusione mancina da fuori area di Shabanaj. Gli ospiti cercano una timida reazione e, complice un fallo ingenuo nell’area di rigore, i bernesi trasformano un penalty al 39esimo, riducendo così lo svantaggio. I giovani rossoblù subiscono il contraccolpo e subiscono al 43esimo la rimonta dei bernesi. Nel secondo tempo è ancora la squadra ticinese a imporre il proprio gioco e al 59esimo è ancora Amirzade a sfruttare una punizione dal limite calciata da Maslarov e con un colpo di testa riporta in vantaggio la propria squadra. Dopo diverse occasioni da rete non andate a buon fine, Frizzi al 78esimo mette in cassaforte il risultato e segna la rete del definitivo 4 a 2.

Team Ticino U15 Academy - Team Zürich-Oberland 1-2
Rete: 74’ Beggiato

Grande rammarico per l’Academy sconfitta immeritatamente (per quanto visto in campo) contro il Team Zürich perdendo anche la possibilità di issarsi al primo posto in classifica. Partita con grande intensità di gioco per i giovani ticinesi, ma al primo affondo zurighese gli ospiti segnano la rete dello zero a uno. I giovani ticinesi non demordono e vanno vicini al pareggio con tre occasioni che finiscono sul palo e ben due traverse. Il secondo tempo è ancora di marca ticinese, ma grazie a un contropiede gli ospiti si portano sul due a zero. Al 74esimo Beggiato riduce lo scarto segnando il due a uno. L’assalto finale dei giovani rossoblù non porta l’effetto sperato perdendo un match che li ha visti protagonisti ma purtroppo non sfruttando le molteplici conclusioni a rete e altrettanti calci d’angolo, merito anche del portiere ospite che si è ben distinto, risultando il miglior giocatore della partita.

FC Red Star ZH - Team Ticino U15 4-2
Reti: 27’ Iametti, 37’ Galic

Buon primo tempo del Team Ticino che grazie ai gol di Iametti al 27esimo e Galic al 37esimo si portano in vantaggio per 0-2. Nel secondo tempo partono forte i padroni di casa che dopo un minuto accorciano le distanze e al 54’ pareggiano. Negli ultimi 10 minuti arrivano le 2 reti della vittoria per gli zurighesi, complice anche l’inferiorità numerica per l’infortunio di Galic.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
19 min
Dal 2022 più squadre in Promotion League e Prima Lega
L’Asf riforma le strutture delle categorie ed elimina il limite di Under 21 in Promotion League per promuovere i giovani talenti
Roller hockey
42 min
Biasca rimontato dall’Uttigen e playoff più lontani
Nel campionato di Lna Camillo Boll e compagni partono alla grande (2-0) ma poi subiscono la rimonta e perdono 5-2. Il quarto posto ora è a sette punti
Gallery
Unihockey
47 min
Un successo e una sconfitta per Ticino e Verbano
Il Tiuh sbanca Altendorf ma subisce la legge dell’Eggiwil, il Vuh doma il Davos ma cede al Langenthal/Aarwangen
Sci
2 ore
Cancellate le Universiadi invernali di Lucerna
La decisione del comitato organizzatore in seguito alle restrizioni all’entrata da diversi Paesi decise dalla Confederazione
BASKET
18 ore
La Svizzera torna a galla in una povera partita
Sconfitti all’esordio in Austria nelle prequalificazioni europee, i rossocrociati rialzano la testa mettendo sotto una selezione cipriota davvero modesta
Sci
20 ore
Tra i fiocchi del Vermont fa festa Mikaela Shiffrin
Successo statunitense a Killington, davanti a Vlhova e Holdener. A Lake Louise, invece, uomini fermati ancora dalle nevicate. Ma non dal Covid
Hockey
21 ore
‘È un’altra bastonata. Non tutta meritata, ma in parte sì’
Daniele Grassi torna sulla rocambolesca sconfitta contro lo Zugo. ‘Sull’arco di tutto l’incontro abbiamo commesso tanti errori evitabili’
Gallery
Calcio
22 ore
Lugano, questione di scelte e di ‘lettura’
Bianconeri sottotono nel primo tempo del Letzigrund, ma poi Croci-Torti cambia e la squadra carbura e vince la quarta di fila: ‘Ho sbagliato e rimediato’
Tennis
23 ore
Australian Open, in dubbio la presenza di Nole
Novak Djokovic non vuole piegarsi al ‘ricatto’ dell’obbligo vaccinale imposto dagli organizzatori del primo Slam stagionale
Calcio
23 ore
Derby, un punto a testa per Bellinzona e Chiasso
La rete di Cortelezzi nel finale consente ai granata di rimediare al gol trovato da Maurin nel primo tempo
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile