laRegione
seconda-lega-collina-re-d-inverno-morbio-e-castello-sul-podio
foto Laborsport
Calcio regionale
10.11.21 - 07:090
Aggiornamento : 14:36

Seconda Lega, Collina re d’inverno. Morbio e Castello sul podio

I risultati dell’ultimo turno di Seconda Lega prima della sosta invernale. Si riprende a marzo con i luganesi a +9 dalla seconda

Si è concluso come da programma il girone d’andata della stagione 2021-2022 del campionato di Seconda Lega. Né rinvii dovuti al maltempo, né Covid hanno compromesso il regolare svolgimento del campionato. Ed è già una bella notizia, di questi tempi.

Festeggia il Collina d’Oro di mister Balmelli, che chiude la prima parte di stagione al primo posto a +9 dal Morbio secondo. I luganesi hanno chiuso in bellezza battendo per 1-0 il Solduno grazie alla rete di Rossi.

Chiude come meglio non poteva anche il Morbio di Alessio Righi, trionfante nel derby in casa del Balerna per 3-4. Un successo valso la spallata decisiva per impossessarsi della seconda posizione in solitaria. Ne approfitta il Castello di Stefani, trionfante per 2-0 sul Rapid Lugano grazie alla doppietta del ‘sempreverde’ Kleimann. Doppietta che ha permesso alle ‘caprette’ di chiudere l’andata sul gradino più basso del podio.

Sorride di gusto anche l’Arbedo targato Djuric. I bellinzonesi hanno mandato al tappeto il Cadenazzo per 4-1 chiudendo l’andata al quinto posto con solo due punti di ritardo dal podio. Si risolleva l’Agno di Copelli, che nel delicato confronto con il Coldrerio ha preso lo slancio giusto per affrontare con più serenità il girone di ritorno.

Chiudono con il sorriso anche Vedeggio e Vallemaggia. I blaugrana si sono imposti per 3-2 sul Malcantone portandosi a 18 punti, esattamente gli stessi conquistati dal Vallemaggia di Guntri grazie all’1-0 inflitto al Sementina.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
4 min
Dal 2022 più squadre in Promotion League e 1a Lega
L’ASF riforma le strutture delle categorie ed elimina il limite di Under21 in Promotion League per promuovere i giovani talenti
Roller hockey
27 min
Biasca rimontato dall’Uttigen e playoff più lontani
Nel campionato di Lna Camillo Boll e compagni partono alla grande (2-0) ma poi subiscono la rimonta e perdono 5-2. Il quarto posto ora è a sette punti
Gallery
Unihockey
32 min
Un successo e una sconfitta per Ticino e Verbano
Il Tiuh sbanca Altendorf ma subisce la legge dell’Eggiwil, il Vuh doma il Davos ma cede al Langenthal/Aarwangen
Sci
2 ore
Cancellate le Universiadi invernali di Lucerna
La decisione del comitato organizzatore in seguito alle restrizioni all’entrata da diversi Paesi decise dalla Confederazione
BASKET
18 ore
La Svizzera torna a galla in una povera partita
Sconfitti all’esordio in Austria nelle prequalificazioni europee, i rossocrociati rialzano la testa mettendo sotto una selezione cipriota davvero modesta
Sci
20 ore
Tra i fiocchi del Vermont fa festa Mikaela Shiffrin
Successo statunitense a Killington, davanti a Vlhova e Holdener. A Lake Louise, invece, uomini fermati ancora dalle nevicate. Ma non dal Covid
Hockey
21 ore
‘È un’altra bastonata. Non tutta meritata, ma in parte sì’
Daniele Grassi torna sulla rocambolesca sconfitta contro lo Zugo. ‘Sull’arco di tutto l’incontro abbiamo commesso tanti errori evitabili’
Gallery
Calcio
21 ore
Lugano, questione di scelte e di ‘lettura’
Bianconeri sottotono nel primo tempo del Letzigrund, ma poi Croci-Torti cambia e la squadra carbura e vince la quarta di fila: ‘Ho sbagliato e rimediato’
Tennis
23 ore
Australian Open, in dubbio la presenza di Nole
Novak Djokovic non vuole piegarsi al ‘ricatto’ dell’obbligo vaccinale imposto dagli organizzatori del primo Slam stagionale
Calcio
23 ore
Derby, un punto a testa per Bellinzona e Chiasso
La rete di Cortelezzi nel finale consente ai granata di rimediare al gol trovato da Maurin nel primo tempo
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile