laRegione
Servette
2
Sion
1
2. tempo
(2-0)
Zurigo
0
S.Gallo
0
2. tempo
(0-0)
FC Stade Ls Ouchy
1
Losanna
3
2. tempo
(1-2)
Xamax
1
Sciaffusa
1
2. tempo
(0-1)
Juventus
0
Monza
2
fine
(0-2)
Lazio
Fiorentina
18:00
 
03.11.21 - 07:08
Aggiornamento: 15:20

Terza Lega, Ravecchia da applausi. Losone e Semine non mollano

Nel weekend che precede la pausa invernale, il Ravecchia di Bellanca trova un pari preziosissimo (4-4) contro il Locarno

di Laborsport
terza-lega-ravecchia-da-applausi-losone-e-semine-non-mollano
Moreno Hadzovic (Ravecchia) in azione

Lì, davanti a tutti nel Gruppo 2 di Terza Lega, c‘è ancora il Ravecchia guidato da Bellanca. La compagine bellinzonese esce con un punto dall’ostico impegno casalingo contro il favorito Locarno. Lo fa, oltremodo, sfoderando una prestazione degna di nota che evidenzia il carattere mai domo. 4-4 il punteggio finale alle Semine di Bellinzona. Sul triplo vantaggio firmato dalla doppietta di Studenovic e dalla marcatura di Bilinovac, il Locarno si è fatto riprendere dalla doppietta di Vigliante e dalla rete di Oezgenc. Toresani ha rimandato avanti le ’Bianche Casacche, ma a un minuto dalla fine è stato Carmelo Staropoli a realizzare il pari finale.

Rallenta il Gordola di Di Federico, costretto al pari (0-0) in casa del Riarena. Guadagnano terreno, invece, Losone e Semine. Gli “oranges” di Censi non hanno lasciato scampo al Verscio superandolo per 0-4 e mettendosi in tasca la vittoria numero otto in undici partite. Il Semine di Perini, dalla sua, continua a macinare punti e mantiene il podio nel mirino grazie al successo per 1-2 in casa del Minusio di Giallonardo.

Il Tenero di Fiori non è riuscito a dare continuità, venendo sconfitto per 2-5 in casa dai Biaschesi che, invece, hanno ormai preso un certo feeling con i tre punti. Doppiette di Top e Rima per i Biaschesi e rete di De Leonardis. Al Tenero non sono bastate, quindi, le reti di Manna e Di Benedetto. Prezioso successo per il Pro Daro di mister Raffa. I neroblù si sono imposti per 3-1 contro il Moesa fanalino di coda del torneo. Decidono la doppietta di Bajrami e il rigore di Bianchi. A segno Rizzi per il Moesa.

Torna a vedere la luce il Blenio guidato da Lanza. I biancorossi si sono aggiudicati l’importante scontro salvezza in casa contro il Monte Carasso per 2-0 grazie a una rete per tempo. Nei primi 45’ è stato Gardenghi a trovare il vantaggio prima del bis nel finale firmato Deluigi su rigore.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IL DOPOPARTITA
2 min
L’Ambrì oltre i tre punti. ‘Abbiamo ritrovato la costanza’
I biancoblù rientrano da Langnau con tre punti d’oro sulla strada versi i preplayoff. ‘Ma restano altre 11 battaglie. Rüfenacht? Fisicamente è messo bene’
Calcio
54 min
Acb, anno nuovo e problemi vecchi
Prestazione davvero deludente dei granata, sconfitti senza appello in casa dall’Yverdon (0-2)
Tennis
1 ora
Doppio colpo per Novak Djokovic
Il serbo a Melbourne fa suo il primo Slam dell’anno e riconquista la vetta dell’Atp. Fra le donne vince la bielorussa Sabalenka
Bob
2 ore
Bronzo mondiale per Vogt e Michel
A Sankt Moritz, nel bob a due, arriva la prima medaglia iridata per la Svizzera dal 2016
SCI ALPINO
4 ore
Mikaela Shiffrin si ferma a sei centesimi dal record di Stenmark
Nella Repubblica Ceca la statunitense chiude lo slalom alle spalle della tedesca Lena Dürr. Migliore elvetica, Michelle Gisin con il nono posto
Tennis
5 ore
Ventiduesimo Slam per l’insaziabile Djokovic
A Melbourne il serbo piega il greco Stefanos Tsitsipas in soli 3 set: 6-3, 7-6 (7/4), 7-6 (7/5)
Hockey
5 ore
Una giornata a Bristedt per la testata a Kovar
Lo svedese sanzionato dal giudice unico per l’intervento scorretto ai danni del ceco, sabato in Davos-Zugo. Punito anche Tanner per un fallo su Romanenghi
Sci
5 ore
Per Marco Odermatt, a Cortina è... ancora domenica
Il nidvaldese completa un weekend da favola: dopo il trionfo della vigilia, il 25enne concede il bis nel secondo superG
Hockey
19 ore
Tre punti d’oro per un affarone: l’Ambrì espugna Langnau
I biancoblù colgono un importantissimo successo nell’Emmental e fanno 4 su 4 contro i Tigrotti in stagione. Decisivo l’apporto della prima linea
CALCIO
21 ore
Aliseda all’ultimo respiro, il Lugano strappa un punto al Gc
Partita senza grosse emozioni che si chiude con un pareggio tutto sommato giusto e accettabile da entrambe le squadre
© Regiopress, All rights reserved