laRegione
21.09.21 - 13:18
Aggiornamento: 14:18

Calcio regionale, i risultati del weekend più discusso

Non solo la maxirissa, ma anche risultati importanti per Collina, Monteceneri e Gordola. Ecco il riassunto

di laborsport.com
calcio-regionale-i-risultati-del-weekend-piu-discusso
Foto archivio Tipress

L’ultimo weekend calcistico in Ticino è stato decisamente uno dei più chiacchierati a livello cantonale degli ultimi anni. Purtroppo, ahinoi, non per le prodezze viste sui campi nelle leghe minori, ma per la vergognosa rissa scoppiata in uno dei campi di Terza Lega. Il maltempo, poi, ha fatto il resto. Sono stati quindi una manciata gli incontri disputati nel fine settimana.

Nei quattro incontri andati in scena in Seconda Lega gode il Collina d’Oro di Balmelli. I luganesi hanno sconfitto per 0-3 l’Arbedo con le reti degli ex Sergi e Simunac a cui si aggiunge il sigillo di Rocca. Vittoria utile per il morale per il Morbio. Gli “oranges” di Righi non hanno lasciato scampo al Vallemaggia, battendolo per 4-0 (Tino, Fasana, Memaj e Belluzzi i marcatori). Sorride per la prima volta in campionato il Coldrerio di Milesi, trionfante per 3-2 sul Rapid Lugano. Riprende a vincere anche il Malcantone di Bettinelli per 2-0 sul Solduno.

Allunga la striscia di risultati utili consecutivi il Monteceneri di Borsieri nel Gruppo 1 di Terza Lega. I biancoverdi hanno superato per 2-3 il Breganzona ottenendo il quinto successo in sei partite. Tre pari per 2-2 tra Boglia-Riva, Insubrica-Ligornetto e Giubiasco-Maroggia. Show del Cademario di Bühler, che ha annichilito il malcapitato Rancate per 13-0.

Il big match tra Semine e Locarno nel Gruppo 2 valido per la vetta è stato sospeso. Per ora non ci sono né vinti né vincitori, in attesa della decisione della Federazione. Prende così quota il Gordola. I gialloblù superano 2-1 i Biaschesi e si portano a quota 15 punti. Primo sorriso della stagione anche per il Verscio, impostosi per 2-1 sul Pro Daro. Il Tenero di Fiori fa proprio il derby (0-2) in casa del Minusio. Tre punti anche per il Losone targato Censi, abile a superare 0-2 il Riarena. Guadagna terreno anche il Ravecchia di Bellanca vincendo per 2-5 in casa del Blenio. È arrivata nel weekend anche la prima vittoria del Monte Carasso per 3-2 sul Moesa.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
1 ora
Il CdA della Juve si è dimesso in blocco: lascia anche Agnelli
Il dirigente 46enne saluta il club bianconero dopo più di dodici anni: decisive le contestazioni sulle plusvalenze.
Qatar 2022
1 ora
La doppietta di Bruno Fernandes porta il Portogallo agli ottavi
Ottima prestazione che si meritano a pieno merito i tre punti con l’Uruguay, dopo la Corea ci sarà la seconda classificata del girone della Svizzera
volley
2 ore
Bellinzona chiaramente sconfitto dal Therwil
Le basilesi passano all’Arti e Mestieri con un secco 3-0. Valentina Mirandi: ‘Ci siamo fatte sopraffare dalle difficoltà’.
Qatar 2022
2 ore
Yakin: ‘Col Brasile serviva più coraggio’
Freuler: ‘Sapevamo che la gara decisiva sarebbe stata quella coi serbi’
volley
3 ore
Sesta vittoria consecutiva per il Lugano
Kanti Sciaffusa sconfitto al tie break, dopo aver sprecato un match point nel quarto set. Bianconere sempre terze in classifica.
QATAR 2022
4 ore
Il gol di Casemiro infrange il sogno della Svizzera
Elvetici battuti all’83’ di una sfida giocata con ordine e sacrificio e che avrebbero meritato di chiudere in parità. Ora si decide tutto contro la Serbia
Calcio
5 ore
Sanzionato Balotelli, assolto Constantin
L’attaccante del Sion aveva paragonato la Lega svizzera di calcio alla mafia: multa di 5mila franchi
Qatar 2022
5 ore
Incerto l’immediato futuro dell’interista Onana
Escluso dalla rosa prima di Camerun-Serbia, il portiere africano starebbe per lasciare il Qatar
Calcio
5 ore
Anche la Fiorentina fra gli avversari del Lugano
Fissate alcune amichevoli invernali dei bianconeri da sostenere dopo il 2 dicembre, giorno della ripresa degli allenamenti
Qatar 2022
7 ore
Il Ghana ridimensiona i sudcoreani
Imponendosi 3-2 in un match dal folle andamento, gli africani rilanciano le proprie ambizioni
© Regiopress, All rights reserved