laRegione
Salernitana
0
Atalanta
0
1. tempo
(0-0)
Ajoie
4
Ambrì
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
3
Davos
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 1-0)
Zugo
1
Friborgo
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Langnau
1
Zurigo
5
2. tempo
(0-1 : 1-4)
Lakers
4
Losanna
1
3. tempo
(2-0 : 2-0 : 0-1)
Ginevra
2
Lugano
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
Salernitana
0
Atalanta
0
1. tempo
(0-0)
Ajoie
4
Ambrì
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
3
Davos
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 1-0)
Zugo
1
Friborgo
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Langnau
1
Zurigo
5
2. tempo
(0-1 : 1-4)
Lakers
4
Losanna
1
3. tempo
(2-0 : 2-0 : 0-1)
Ginevra
2
Lugano
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
in-cima-c-e-il-collina-il-riassunto-del-weekend-calcistico
Foto Laborsport
Calcio regionale
06.09.21 - 18:350
Aggiornamento : 19:03

In cima c'è il Collina: il riassunto del weekend calcistico

Monteceneri leader del Gruppo 1 di Terza Lega. Vetta da dividere in tre nel Gruppo 2

Dopo 270 minuti di gioco, il campionato di Seconda Lega Regionale ha una propria capolista in solitaria a punteggio pieno. Parliamo del Collina d'Oro di Omar Balmelli, splendidamente al comando del torneo dopo essersi imposto per 1-2 in casa del Castello di Stefani grazie alle reti di Simunac e Sergi in un incontro accesissimo e terminato in nove contro nove.

Giunte alla terza giornata con due vittorie in due partite, Solduno e Vedeggio si sono divise la posta in palio dando vita a uno 0-0 che mantiene l'imbattibilità di entrambe. A quota sette punti troviamo anche il Malcantone di Stefano Bettinelli, trionfante in rimonta e (ancora) all'ultimo secondo per 1-2 contro il Morbio, ancora senza vittorie invece in questo avvio di stagione. Primi sorrisi stagionali per il Sementina (3-1 all'Agno) e Rapid Lugano (3-0 all'Arbedo). Centra, invece, il secondo successo in campionato il Cadenazzo di mister Guggia, 'giustiziere' del Coldrerio per 4-1 nell'anticipo del terzo turno. 

Nel Gruppo 1 di Terza Lega comanda, invece, il Monteceneri di Borsieri. I biancoverdi hanno superato per 2-1 il Comano (Lepori, Gottardi i marcatori) portandosi a quota sette punti. Il big match di giornata se l'è aggiudicato il Melide dell'esperto Shala, trionfante per 3-1 nei confronti del Ligornetto grazie alle reti di Islamaj, Mascazzini e Norris. Prosegue l'inizio da sogno del neopromosso Boglia Cadro. La squadra del Luganese ha superato il Cademario per 1-3 portandosi così a quota sei punti in classifica. Gli stessi punti li conta anche il Giubiasco di Casarotti, vincente venerdì per 0-1 in casa del Breganzona. Spettacolo e undici reti nel derby tra Vacallo e Maroggia, finito sul risultato di 8-3 per gli uomini di Croci-Torti. Primo squillo stagionale del Riva di Lippmann nell'incontro vinto per 1-0 nel derby con l'Insubrica. Vince per la seconda volta in stagione anche il Ceresio di Ahmeti.

Nel gruppo 2 prosegue il testa a testa a punteggio pieno tra Locarno, Semine e Gordola. Il Minusio guidato da Giallonardo si è imposto 0-1 in casa del Verscio consolidando la quarta posizione alle spalle del trio di testa. Vince per la prima volta anche il Tenero (2-1 al Monte Carasso). Pari e patta (2-2) tra Biaschesi e Losone.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
1 ora
Terza vittoria consecutiva per l’Acb
Una rete di Rossini nella prima frazione permette ai granata di superare 1-0 lo Zurigo II
Altri sport
9 ore
Flückiger conquista la generale di Coppa del Mondo
Il bernese si è assicurato il trofeo piazzandosi al quinto posto nella short race di Snowshoe
CALCIO
23 ore
Il Lugano ringrazia il gol di Lungoyi all’ultimo minuto
Nei sedicesimi di Coppa Svizzera i bianconeri superano il Neuchâtel Xamax al termine di una prestazione tutt’altro che esaltante
Hockey
23 ore
Niente poker per l’Ambrì Piotta, battuto dallo Zugo
Prima sconfitta stagionale per i biancoblù, che passano per primi (con McMillan), ma si fanno rimontare e superare dai campioni in carica
Hockey
23 ore
A Lugano è un secondo venerdì senza punti
Un Bienne sempre imbattuto in campionato espugna la Cornèr Arena, soprattutto grazie ai tre gol (e un assist) firmati da uno spietato Damien Brunner
Tennis
1 gior
Belinda Bencic non si conferma: fuori al torneo del Lussemburgo
La sangallese, numero uno del tabellone e Wta 12, dominata ed eliminata dalla 22enne russa Liudmila Samsonova (Wta 48)
CICLISMO
1 gior
Hirschi perde la maglia nonostante una buona cronometro
Al Giro del Lussemburgo il bernese chiude al sesto posto di giornata e cede la leadership al portoghese Almeida che adesso vanta 43” di vantaggio
Hockey
1 gior
Brian Zanetti impressiona al camp di Philadelphia
Ian Laperriere, responsabile degli allenamenti dei Flyers, spende parole di elogio per il diciottenne difensore cresciuto nel vivaio del Lugano
Tennis
1 gior
Uno-due della Svizzera in Coppa Davis, avanti sull’Estonia
Dominic Stricker prima e Henri Laaksonen poi danno alla squadra rossocrociata i primi punti nello spareggio del secondo gruppo mondiale
CICLISMO
1 gior
Le crono aprono i Mondiali e la Svizzera sogna
Nelle Fiandre, Stefan Küng e Stefan Bissegger tra gli uomini, Marlen Reusser tra le donne puntano a un posto sul podio. Occhio a Ganna, Van Aert ed Evenepoel
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile