laRegione
Svizzera
2
Turchia
0
1. tempo
(2-0)
Italia
0
Galles
0
1. tempo
(0-0)
BRENGLE M. (USA)
0
GOLUBIC V. (SUI)
0
1 set
(5-4)
Svizzera
2
Turchia
0
1. tempo
(2-0)
Italia
0
Galles
0
1. tempo
(0-0)
BRENGLE M. (USA)
0
GOLUBIC V. (SUI)
0
1 set
(5-4)
conferme-in-vetta-in-seconda-e-terza-lega
© Ti-Press / Davide Agosta
Calcio regionale
07.06.21 - 15:370
Aggiornamento : 18:11

Conferme in vetta in Seconda e Terza Lega

Il calcio regionale torna a 'pieno regime': vincono le prime in classifica, ma non solo. Tutti i risultati del fine settimana

Il calcio regionale è tornato a pieno regime. Dopo la lunga pausa ‘dettata’ dalla pandemia e dopo i primissimi recuperi di settimana scorsa, i palloni sono tornati a rotolare su tutti i campi ticinesi. In Seconda Lega, il Castello si conferma prima della classe battendo per 0-3 il Cademario grazie alle reti di Martinelli, Cutunic e Salerni.

Resta a -2 punti dalla vetta e con il fiato sul collo alle ‘caprette’ il Morbio di Alessio Righi, trionfante in casa contro il Vallemaggia per 3-1. Doppietta di Asero e sigillo di Caldirola le reti ‘oranges’. Non smette di vincere l’Ascona di Dos Santos, ancora imbattuta e che nel fine settimana ha mandato al tappeto il Balerna per 1-0. Sorride anche l’Arbedo di mister Rivera, impostosi per 3-1 nei confronti del Coldrerio. Sprint salvezza del Cadenazzo, vincitore nel confronto diretto con il Vedeggio per 2-0. Gode, e non poco, il Sementina targato Maurizio Berriche. I bellinzonesi hanno sconfitto 0-4 il Rapid Lugano con una doppietta di Jonathan Sulaj e le reti di Censi e La Teano. Quarta vittoria della stagione per il Malcantone del nuovo allenatore Stefano Bettinelli. Nel pomeriggio di domenica, i malcantonesi hanno superato il Minusio 2-0 con le reti nel finale di Tino e Verde.

Poche sorprese nel Gruppo 1 di Terza Lega. Il Collina, splendida capolista, ha trionfato per 0-7 in casa del Lusiadas. Da segnalare una tripletta di Cipolletti. Agno e Ligornetto tengono viva la lotta al secondo posto battendo rispettivamente Carassesi e Insubrica. Il Monteceneri di Borsieri si è imposto con il minimo scarto sul Maroggia, mentre il Riva di Lippmann si è aggiudicato per 4-2 il derby del Mendrisiotto con il Vacallo. Fa festa anche il Melide di Shala, che ha superato in rimonta (1-2) il Comano.

Continua, nel Gruppo 2, la marcia trionfale del Solduno di Demir. I locarnesi si sono imposti sul Sant’Antonino per 1-0. Nel big match di giornata tra Losone e Ravecchia ha vinto l’equilibrio: 2-2 il finale che consente al Gordola (0-3 al Tenero) di issarsi al secondo posto in graduatoria. Agevole successo anche del Pro Daro (5-3 sul Moesa). Il Monte Carasso vince la sfida salvezza con il Blenio 1-0 e abbandona l’ultimo posto. Pari e patta tra Azzurri e Riarena (0-0) e Semine-Verscio (1-1).

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Ciclismo
37 min
Le strade di Knutwil incoronano Dillier e Reusser
Secondo titolo svizzero per il bernese e l'argoviese nella gara che segna l'addio alle competizioni di Mathias Frank
Tennis
1 ora
Berlino, l'outsider russa non dà scampo a Belinda
La sangallese, numero dodici della Wta, si arrende in finale alla sorprendente Liudmila Samsonova, ventiduenne uscita dalle qualificazioni
EURO 2020
1 ora
Budapest sotto inchiesta per casi di intolleranza
L'Uefa ha aperto un'indagine per uno striscione omofobo e grida di scimmia nelle due partite disputate in casa dall'Ungheria
Formula 1
2 ore
Finale infuocato, in Francia Hamilton è battuto
Domenica in rimonta per Verstappen, bruciato subito al via dal campione del mondo. La vendetta olandese, però, arriva al penultimo giro
EURO 2020
3 ore
Allianz Arena, un arcobaleno di solidarietà
Il sindaco di Monaco chiederà all'Uefa di poter illuminare lo stadio, in occasione della partita con l'Ungheria, con i colori della comunità Lgbt
Motociclismo
5 ore
Riecco Marquez, per la 12esima volta re del Sachsenring
Solo diciannovesimo, nella Moto 2, Tom Lüthi, al termine di una gara caratterizzata da diverse cadute
Tennis
6 ore
Niente Wimblendon per il canadese Milos Raonic
Si allunga la sita delle assenze illustri sull'erba londinese. Dopo Nadal, è il turno del canadese numero 18 l mondo
Euro 2020
19 ore
La Spagna non sfonda, solo 1-1 contro la Polonia
Seconda partita e secondo pareggio per la squadra di Luis Enrique. Nel gruppo E comanda la Svezia con 4 punti, davanti alla Slovacchia (3)
Euro 2020
22 ore
La Germania doma il Portogallo
La 'Mannschaft' di Löw si impone 4-2 e conquista i primi tre punti della sua avventura europea
Euro 2020
1 gior
L'Ungheria ferma la Francia
Griezmann risponde a Fiola e alla Puskas Arena finisce 1-1. I 'bleus' salgono a quota 4 punti
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile